• Tecnologia

7 modi per costruire un sito web nel 2022

  • Divyesh Bhatasana
  • 1 min read
7 modi per costruire un sito web nel 2022

Introduzione

Un sito web solido è fondamentale per il successo della piccola impresa, indipendentemente dal fatto che si gestisca un negozio di ferramenta, un fornitore di servizi o un altro tipo di piccola impresa. In questo articolo vi mostreremo cosa serve per creare siti web aziendali fantastici e coinvolgenti.

Panoramica

Ecco sette fasi cruciali per iniziare e aiutare il sito web della vostra piccola azienda a competere efficacemente nel mercato di Internet**.** Se state pensando a come creare il vostro sito web o a come creare un sito web per le aziende? Questo post vi sarà molto utile.

#1. Ottenere un buon nome di dominio

Un buon nome di dominio è Il portale principale del vostro sito web è spesso il nome di dominio, detto anche indirizzo del sito. Affinché l'ottimizzazione per i motori di ricerca e l'usabilità funzionino, deve fornire una buona prima impressione(SEO).

Le idee che seguono vi aiuteranno a scegliere il nome di dominio ideale:

  • Il più breve possibile
  • Utilizzare l'estensione di dominio corretta.
  • Semplificare l'ortografia
  • Evitare numeri e trattini
  • Assicuratevi che sia memorabile
  • Rendere l'indirizzo ampio per facilitare la crescita futura
  • Evitare nomi senza senso.
  • Creare un URL SEO-friendly.

#2. Investite in un hosting per siti web scalabile e sicuro, con un'assistenza tecnica reattiva.

Secondo la nostra guida su come costruire un sito web, un'azienda che fornisce servizi e tecnologie ha bisogno di un sito web per presentarsi online, e l'host del sito web aiuta a realizzarlo.

Dovreste collegare sia il vostro nome di dominio che l'host web per condurre gli utenti al sito web aziendale che avete salvato sul vostro account di hosting.

In base al tipo di tecnologia e di assistenza desiderata, i servizi di hosting possono costare da 3 a 99 dollari al mese. Se non avete ancora un sito web e volete avvalervi di servizi professionali, i costi di sviluppo web possono sorprendervi, perché possono variare da 1.000 a 300.000 dollari.

Se si sceglie di acquistare un piano annuale rispetto a uno mensile, in genere si riceve uno sconto.

Anche se un pacchetto di hosting "server condiviso" può essere acquistato per soli 2 dollari al mese, spesso lo sconsigliamo.

Le prestazioni del vostro sito web possono diminuire se scegliete un hosting condiviso. Inoltre, è possibile che il vostro sito web venga infettato se un sito web sul vostro server condiviso viene violato.

#3. Mostrare una descrizione concisa della propria azienda in modo evidente

Per evitare confusione quando i clienti visitano il sito web della vostra piccola impresa, è fondamentale presentare subito la vostra azienda in modo chiaro. Assicuratevi che il banner principale della homepage, tutti i banner successivi e il testo introduttivo all'inizio del sito servano a rappresentare la vostra azienda.

Assicuratevi di scrivere la pagina "Chi siamo" proprio per invogliare i visitatori a prendere informazioni dettagliate sulla vostra azienda. Ciò contribuirà a creare un'esperienza di marketing personalizzata che porterà traffico al vostro sito web.

#4. Utilizzare il sistema di gestione dei contenuti più efficace

CMS sta per sistema di gestione dei contenuti.

Tenete presente che il vostro server di hosting è il luogo in cui conservate i file del vostro sito web. Ogni volta che vorrete apportare una modifica al vostro sito web aziendale, potrete, se lo vorrete davvero, aggiornare questi file.

Utilizzando un CMS, è possibile modificare il sito web direttamente dal dominio. Dopo aver effettuato l'accesso, è possibile modificare il design, le impostazioni e i contenuti del sito, nonché aggiungere nuovi articoli e pagine, spesso utilizzando modelli di sito web di facile utilizzo.

Ecco alcuni esempi

  • WordPress è il CMS più utilizzato al mondo. Esistono numerosi plugin utili per aumentare le funzionalità del sito e una comunità di supporto ampia e vivace.
  • Drupal è un altro CMS molto conosciuto. Presenta molti degli stessi vantaggi di WordPress, tra cui l'adattabilità, la semplicità e una vasta comunità di supporto. Inoltre, è un CMS più sicuro di WordPress.
  • Joomla è un noto CMS. WordPress è più SEO-friendly, sicuro e multilingue di Joomla! ma con alcuni plugin, WordPress può superare Joomla! in queste aree.

#5. Creare un'interfaccia utente accattivante, duratura e convincente per il vostro sito web

Per i risultati del vostro sito web aziendale, tenete conto dell'esperienza degli utenti sul sito. Implementando le seguenti indicazioni nella pratica, potrete raggiungere questo obiettivo:

  • Utilizzate immagini accattivanti e caratteri tipografici leggibili.
  • Assicuratevi che le immagini siano compresse e ottimizzate per un download veloce. Se il vostro sito web è lento, i motori di ricerca come Google vi assegneranno un posizionamento inferiore.
  • Implementate gli elementi comparabili che funzionano per il sito della vostra piccola azienda dopo aver fatto ricerche sui concorrenti per capire come hanno costruito e ottimizzato i loro siti web.
  • Fate una ricerca per determinare cosa vuole il pubblico potenziale del vostro sito web e poi fornitelo in modo semplice.
  • Creare un sistema di navigazione facile da usare che consenta di accedere facilmente alle pagine desiderate.

#6. Rendere il sito web aziendale SEO friendly

La SEO consiste in molte tecniche che consentono ai motori di ricerca di indicizzare, classificare e visualizzare correttamente il vostro sito web agli utenti dei motori di ricerca.

Quando i motori di ricerca effettueranno il crawling del vostro sito web, questo sarà in competizione con altri siti che offrono contenuti simili. Più il vostro sito è costruito e scritto in modo efficace, più apparirà in alto nei risultati dei motori di ricerca.

La SEO comprende pratiche come

  • Ricerca e applicazione di parole chiave
  • La migliore codifica di un sito web
  • Caricamento rapido
  • Il protocollo garantisce la privacy dei dati trasferiti tra server web e browser.
  • Avere un sito mobile-friendly

#7. Scrivere e pubblicare regolarmente contenuti di alta qualità

Programmate la pubblicazione di ottimi post e/o articoli sul vostro sito web e sugli altri siti che vi rimandano, perché i motori di ricerca rispettano sia la quantità che la frequenza dei vostri contenuti.

Supponiamo che stiate scrivendo di come investire nelle principali criptovalute come il Bitcoin. Naturalmente, vorrete apparire come un'autorità in materia. Il modo per farlo è pubblicare informazioni facili da capire sull'argomento e includere fonti altamente affidabili. Inoltre, se volete ottenere un buon posizionamento, dovete aggiornare il vostro sito web con materiale fresco e pertinente il più regolarmente possibile, in modo da attirare sempre più visitatori. Potete anche affidarvi a un'agenzia di content marketing per creare articoli convincenti e in linea con il vostro marchio.

Oltre agli articoli e ai contenuti dinamici delle pagine, i commenti positivi sono un ottimo contenuto da pubblicare sui siti web. Un metodo fantastico per aggiungere al vostro sito web materiale nuovo e di alta qualità che promuova la vostra attività è quello di chiedere il feedback dei clienti e poi pubblicare i contenuti generati dagli utenti.

Parole finali

Come costruire un sito web passo dopo passo? Abbiamo fatto del nostro meglio per rispondere alla vostra domanda. Come avrete capito leggendo questo post, costruire un fantastico sito web aziendale può essere più difficile del previsto. Tuttavia, la vostra attività avrà grandi possibilità di prosperare nel mercato online se vi atterrete alle istruzioni fornite in questo articolo.

Divyesh Bhatasana

Divyesh Bhatasana

is a Founder & CEO of Jeenam Infotech who has a passion for helping customers as a Link Building Consultant. You can connect with him on Linkedin.

Link: Jeenam Infotech

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker