• Imparare il SEO

Un pizzico o una manciata - Quante parole chiave SEO dovrebbe seguire la vostra pagina?

  • Joe Troyer
  • 1 min read
Un pizzico o una manciata - Quante parole chiave SEO dovrebbe seguire la vostra pagina?

Introduzione

Vi state chiedendo quante parole chiave SEO inserire in una pagina? Non siete certo i soli!

Navigare nel mondo della SEO può essere complicato e cercare di determinare quante parole chiave scegliere è solo una delle fasi del processo.

In questo post del blog, illustreremo alcune cose fondamentali da tenere a mente per determinare il numero di parole chiave da utilizzare per la vostra pagina. Continuate a leggere per ricevere alcuni consigli utili!

1. Quali sono i vantaggi di puntare su più parole chiave?

Una delle cose più importanti da fare è puntare su più parole chiave. Puntando su una serie di parole chiave, sarete in grado di raggiungere un pubblico più ampio e di attirare più traffico sul vostro sito web. I vantaggi di puntare su più parole chiave sono molteplici:

  1. Sarete in grado di raggiungere un pubblico più ampio. Se vi rivolgete a più parole chiave, avrete maggiori possibilità di posizionarvi per una serie di termini di ricerca diversi. Questo vi permetterà di raggiungere un pubblico più vasto e di attirare più visitatori sul vostro sito.
  2. Sarete in grado di attirare un traffico più mirato. Puntando su più parole chiave, sarete in grado di attirare visitatori che cercano specificamente i prodotti o i servizi che offrite. Questo può portare a tassi di conversione più elevati e a maggiori vendite.
  3. Sarete in grado di stare davanti alla concorrenza. Se i vostri concorrenti puntano solo su una o due parole chiave, è probabile che si perdano un sacco di traffico potenziale. Puntando su più parole chiave, invece, sarete in grado di mantenere il vantaggio sulla concorrenza e di attirare un maggior numero di visitatori sul vostro sito.
  4. Potrete risparmiare tempo e denaro. Quando si punta su più parole chiave, è possibile risparmiare tempo e denaro ottimizzando il sito web per una serie di termini di ricerca diversi. Questo può aiutarvi a ottenere un maggiore profitto quando si tratta di SEO.

Puntare su più parole chiave è una parte essenziale di qualsiasi campagna SEO. Puntando su una serie di parole chiave, è possibile raggiungere un pubblico più ampio, attirare un traffico più mirato e mantenere il vantaggio sulla concorrenza.

2. Quante parole chiave sono troppe per una pagina da indirizzare?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda, poiché può variare a seconda dell'argomento, della lunghezza della pagina e degli obiettivi generali del sito web. Tuttavia, come regola generale, in genere è meglio concentrarsi solo su un pizzico di parole chiave piuttosto che cercare di riempire una pagina con troppe parole.

Questo perché un numero eccessivo di parole chiave può far apparire una pagina spammosa e difficile da leggere, scoraggiando i potenziali visitatori.

Inoltre, cercare di puntare su un numero eccessivo di parole chiave può causare la cannibalizzazione delle parole chiave, con un impatto negativo sugli sforzi di ottimizzazione dei motori di ricerca.

Non solo sarà difficile integrare naturalmente tutte le parole chiave nel contenuto, ma Google potrebbe anche considerare la pagina come "keyword stuffed" e penalizzarla di conseguenza.

È importante ricordare che la qualità è sempre più importante della quantità quando si parla di SEO. Invece di cercare di inserire il maggior numero possibile di parole chiave in una pagina, concentratevi sulla creazione di contenuti di alta qualità che incorporino naturalmente le parole chiave che state cercando di raggiungere.

Seguendo questo approccio, potrete migliorare il vostro posizionamento nei risultati di ricerca, fornendo al contempo valore al vostro pubblico.

3. Come si determinano le parole chiave su cui puntare

Ci sono alcuni fattori da tenere in considerazione per determinare le parole chiave su cui puntare.

In primo luogo, considerate la popolarità della parola chiave. Se troppe persone puntano alla stessa parola chiave, sarà difficile posizionarsi in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERPS). D'altro canto, se nessuno punta a una determinata parola chiave, sarà difficile generare traffico.

In secondo luogo, pensate alla rilevanza della parola chiave per la vostra attività o il vostro sito web. Le parole chiave strettamente correlate ai vostri prodotti o servizi hanno maggiori probabilità di convertire rispetto a quelle solo vagamente correlate.

Infine, considerate la concorrenza per la parola chiave. Se ci sono già molti siti web affermati che si posizionano per la parola chiave, potrebbe essere difficile entrare nelle prime posizioni. Se invece la concorrenza è scarsa, può essere più facile ottenere un posizionamento elevato.

Prendendo in considerazione tutti questi fattori, potete sviluppare un elenco di parole chiave mirate che vi aiutino a raggiungere i vostri obiettivi di marketing.

4. Qual è il modo migliore per puntare su più parole chiave?

Esistono diversi approcci che si possono adottare quando si tratta di puntare su più parole chiave.

In primo luogo, potete concentrarvi sulla creazione di contenuti pertinenti a tutte le vostre parole chiave. Ciò significa creare contenuti di alta qualità, ben studiati e unici, che coprano un'ampia gamma di argomenti correlati alle parole chiave.

Un altro approccio consiste nel creare contenuti separati per ogni parola chiave. Ciò può richiedere più tempo, ma consente di indirizzare ogni parola chiave con maggiore precisione.

Potete anche utilizzare una combinazione di queste due strategie, creando contenuti generali e pezzi più mirati. Qualunque sia l'approccio scelto, la cosa più importante è creare contenuti interessanti e utili per il vostro pubblico.

In questo modo, avrete maggiori probabilità di attirare traffico organico e di posizionarvi bene nei motori di ricerca, indipendentemente dalle parole chiave a cui vi rivolgete.

5. Esistono rischi potenziali associati al targeting di più parole chiave?

Puntare su più parole chiave può essere un modo efficace per migliorare il posizionamento e la visibilità. Tuttavia, questa strategia presenta anche dei rischi potenziali.

Il problema più comune è il keyword stuffing, che si verifica quando si cerca di inserire troppe parole chiave nei contenuti nel tentativo di migliorare il posizionamento. Questo può avere l'effetto opposto, rendendo i contenuti difficili da leggere e allontanando i potenziali visitatori.

Un altro rischio è che si finisca per disperdersi troppo, diluendo gli sforzi e rendendo difficile il posizionamento per una qualsiasi delle parole chiave. Come per ogni altra cosa, la moderazione è fondamentale quando si tratta di puntare su più parole chiave.

Concentrandosi su contenuti di qualità e utilizzando le parole chiave con criterio, è possibile evitare i rischi e raccogliere i frutti di una strategia SEO efficace.

6. In che modo la cannibalizzazione delle parole chiave influisce sui vostri sforzi SEO

Sebbene molti fattori possano influenzare i vostri sforzi SEO, la cannibalizzazione delle parole chiave è un problema di cui dovete essere consapevoli.

In sostanza, la cannibalizzazione delle parole chiave si verifica quando si utilizza la stessa parola o frase chiave troppe volte sul proprio sito web. Questo può essere un problema perché confonde i motori di ricerca e rende difficile determinare quale sia la pagina più pertinente a una determinata query di ricerca. Di conseguenza, le vostre pagine potrebbero finire per competere l'una contro l'altra per lo stesso posto nei risultati di ricerca.

La cannibalizzazione delle parole chiave può anche causare problemi agli utenti che cercano di trovare informazioni specifiche sul vostro sito. Se vedono la stessa parola o frase chiave ripetuta più volte, possono avere l'impressione che il vostro sito non sia ben organizzato e che non contenga le informazioni che stanno cercando. In alcuni casi, potrebbero addirittura allontanarsi dal vostro sito.

Per evitare la cannibalizzazione delle parole chiave, è necessario selezionare con cura le parole e le frasi chiave da utilizzare sul sito. Assicuratevi che ogni pagina del vostro sito sia incentrata su un'unica parola o frase chiave e che la utilizziate in tutta la pagina in modo naturale.

È inoltre opportuno evitare di utilizzare la stessa parola o frase chiave su più pagine del sito. Se è necessario utilizzare la stessa parola o frase chiave su più pagine, assicuratevi di usarla ogni volta in modo diverso, in modo che i motori di ricerca e gli utenti possano capire facilmente di che cosa tratta ciascuna pagina.

Evitando la cannibalizzazione delle parole chiave, potete assicurarvi che le vostre pagine siano indicizzate correttamente dai motori di ricerca e che gli utenti possano trovare le informazioni che cercano quando visitano il vostro sito.

Il risultato

Quindi, a quante parole chiave SEO dovrebbe puntare la vostra pagina? La risposta è: dipende. È necessario puntare a un certo numero di parole chiave che siano rilevanti per la propria attività e per l'argomento della pagina, ma bisogna anche assicurarsi di non sovraccaricare la pagina con troppe parole chiave, il che può danneggiare i propri sforzi SEO.

Quando si punta a più parole chiave, è importante utilizzare diversi metodi per coprire tutte le basi e aumentare le possibilità di posizionamento per ogni parola chiave. Infine, tenete sempre d'occhio i tassi di cannibalizzazione delle parole chiave per assicurarvi di non essere inavvertitamente in competizione con voi stessi per il traffico dei motori di ricerca.

Quali consigli avete per puntare a più parole chiave SEO? Avete provato a puntare su più parole chiave sul vostro sito web? Quali sono stati i risultati? Fatecelo sapere nei commenti.

Start your free 7 days trial with Ranktracker, all-in-one SEO platform
Joe Troyer

Joe Troyer

I’m one of the founders of Virtual Valley. We own and grow profitable bootstrapped ventures that are entirely bootstrapped and funded by customers, forcing us to focus on building products that customers, not investors, love.
Our latest venture Review Grower aims to compete in a market with competitors doing hundreds of millions a year. Our goal is simple: By creating enterprises that address the most pressing issues affecting tomorrow's top firms, we enable growth in marketers, agencies, and companies.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker