• Suggerimenti per gli affari

Come scegliere un logo per la vostra azienda digitale

  • Felix Rose-Collins
  • 1 min read
Come scegliere un logo per la vostra azienda digitale

Introduzione

Non si può mai sottovalutare il potere di un grande logo per la propria azienda, soprattutto nel 21° secolo, dove l'attenzione è la moneta corrente. I marchi, piccoli e grandi, hanno costruito una forza formidabile basandosi solo sui loro loghi. Il solo pensiero che un'icona, un emblema o un'insegna possano avere un effetto dirompente sulle persone che li guardano è assolutamente sconvolgente.

Vediamo un po' di cosa si tratta. Prendiamo, ad esempio, l'insegna della Svastica, riconosciuta come l'emblema del partito nazista durante la Seconda Guerra Mondiale. Il dittatore tedesco e leader nazista Adolf Hitler non fu l'inventore di questa famosa insegna. Ma attraverso la semplice arte e l'ideologia, riuscì a vendere un'immagine di potere, dominio e terrore che divenne l'infamia dei nazisti.

Nazi swastika used during WW2

Ma, al di là degli aspetti negativi, è ovvio che i loghi possono raccontare una storia meglio di mille parole messe insieme. In qualità di azienda digitale, è necessario investire in modo sostanziale per ottenere un logo di grande impatto per il vostro marchio, poiché il vostro successo e il vostro fallimento si basano su di esso.

Impariamo un po' di cose sui loghi e su ciò che fanno per la vostra azienda per l'argomento: Come scegliere un logo per la vostra azienda digitale. Qui discuteremo dei diversi tipi di logo e dei suggerimenti per aiutarvi a scegliere quello giusto per la vostra azienda. Continuate a leggere...

Innanzitutto, cos'è un logo?

Un logo è un emblema, un disegno grafico o un simbolo che serve a trasmettere al pubblico l'identità e la visione della vostra azienda. I loghi possono assumere la forma di testi, immagini, forme o una combinazione di questi tre elementi. In sintesi, si può dire che un logo è semplicemente una rappresentazione visiva di chi siete come entità aziendale.

Ma attenzione, il logo della vostra azienda non è il vostro marchio. Un marchio è l'insieme della percezione generale, dell'esperienza e della reputazione di un'azienda da parte del pubblico. È interessante notare che il logo è parte integrante del marchio, ovvero un'espressione grafica tangibile dell'azienda. In sintesi, è la pietra angolare di ogni marchio.

Quali sono i vantaggi di avere un logo?

Conoscere i vantaggi di un logo è fondamentale per scegliere quello giusto per la vostra azienda digitale. Vediamo gli otto principali vantaggi del design del logo per i marchi e le aziende digitali.

  • I vostri clienti in genere se lo aspettano: Va da sé che i loghi sono in linea con le moderne aspettative di identità di ogni marchio. Senza un logo, siete quasi senza forma e la gente non vi riconoscerà, che abbiate o meno un ottimo prodotto o servizio. In sintesi, ogni mercato si aspetta generalmente che abbiate un logo per una facile identificazione.
  • I loghi attirano l'attenzione: Un logo è la prima cosa che le persone vedono quando entrano in contatto con la vostra azienda. Considerando che la soglia di attenzione dell'utente medio di Internet è ai minimi storici, è importante che abbiate un logo eccezionale per catturare rapidamente l'attenzione dei vostri potenziali clienti.
  • Crea una forte impressione al primo impatto: Molto probabilmente state operando in uno spazio pieno di aziende che competono nella vostra stessa nicchia. È una gara serrata, quindi avete solo pochi minuti per creare una prima impressione forte sui vostri potenziali clienti. Ecco perché è necessario investire in un ottimo design del logo. Come abbiamo detto nella parte precedente di questo articolo, "un logo racconta la storia di un marchio meglio di mille parole messe insieme".
  • È l'identità di base di ogni azienda: Bisogna capire che i loghi sono molto potenti nel grande schema delle cose. Sono il fondamento dell'identità di ogni azienda. È la prima cosa che la gente ricorda quando pensa alla vostra azienda. Un logo banale o mal progettato non si ricorda facilmente e può distruggere l'immagine del vostro marchio.
  • Iloghi vi separano dalla concorrenza: I loghi sono un ottimo modo per distinguersi dalla concorrenza. Anche se operate in una nicchia piena di concorrenti, il solo fatto di avere un logo vi rende una forza all'interno di quello spazio. Le persone riconoscono il vostro marchio e si impegnano con voi solo in base a ciò che dice il vostro logo.
  • Rafforza la fedeltà al marchio: Più le persone si impegnano con il vostro marchio e apprezzano il vostro servizio, è relativamente più facile guadagnarsi la loro fedeltà, soprattutto se avete un ottimo logo. Il vostro logo, in sostanza, diventa la carta complementare per farli tornare.

Quali sono i diversi tipi di logo?

Finora abbiamo parlato di cosa sono i loghi e dei loro vantaggi per le aziende digitali. Ora analizziamo i diversi tipi di logo. In genere esistono molti tipi di design di logo, ma qui di seguito ne elenchiamo sei tra i più diffusi:

1. Loghi Wordmark:

Questo tipo di logo pone una parola chiave al centro del suo design. Con l'uso di caratteri speciali, rappresenta in modo audace il marchio, di solito con il nome dell'azienda o della società. Utilizza anche un colore deciso o una combinazione di colori diversi per evidenziare la parola o la frase chiave. Prendiamo ad esempio Google o FedEx.

Wordmark Logos

2. Loghi con lettere e monogrammi:

Come i marchi denominativi, anche i marchi letterari si basano sull'uso dell'acronimo dell'azienda per sviluppare il design del logo. Viene in mente l'azienda di corrieri DHL. Si tratta di un modo spesso intelligente e memorabile di rappresentare l'identità di un'azienda. Altri esempi comuni sono HBO (Home Box Office), HP (Hewlett Packard) e IBM (International Business Machine).

3. Loghi simbolici

I loghi simbolici e astratti utilizzano un simbolo o un'icona grafica per rappresentare il marchio. L'aspetto interessante di questo tipo di logo è che il simbolo utilizzato può avere o meno a che fare con i servizi offerti dal marchio. Tra gli esempi più significativi ricordiamo Apple (mela morsicata), Twitter (uccello che sbatte), ecc.

4. Loghi astratti

Questi ultimi sono simbolici per design, ma hanno un significato un po' astratto. Ma hanno un effetto ancora più forte sulle persone, grazie al loro fascino più grande della vita. Ne sono un esempio lo swoosh della Nike e la svastica nazista.

Abstract Logos

5. Loghi degli emblemi

I loghi con emblema sono tipicamente associati ai marchi automobilistici che desiderano stabilire un rapporto di fiducia con i propri clienti. I loghi Emblem fanno uso di uno scudo per incorniciare o incastonare le insegne dell'azienda. Due esempi importanti sono Benz e Toyota.

6. Loghi delle mascotte

Le mascotte hanno di solito un aspetto esilarante e le persone si identificano con una buona mascotte semplicemente per la sua rappresentazione parodistica nella fanfara aziendale. Sono generalmente associate alla cordialità, al divertimento, alla goffaggine e al tempo libero in famiglia. Non c'è dubbio che molti franchising di cibo e snack li adottino come parte del loro logo. Alcuni esempi comuni sono KFC, Wendy's, Cheetos, ecc.

Mascot Logos

Come scegliere un logo per la vostra azienda digitale?

Passando ora al piatto forte: come scegliere un logo per la vostra azienda digitale, analizziamo 5 fattori da considerare quando si sceglie e si progetta un logo.

1. Capire il proprio marchio

Dovete innanzitutto capire il vostro marchio e tutto ciò che rappresenta. Si tratta di un aspetto cruciale nel lungo periodo. Ogni azienda ha una visione, una missione e un sistema di valori complessivo. È quindi giusto che questi tre elementi siano incorporati nel processo di progettazione del logo. Per esempio, non si può avere lo stesso concetto di logo per un 'agenzia di marketing e per un franchising alimentare. Avete capito bene...

2. Piano per la telefonia mobile

In secondo luogo, in quanto marchio digitale, una delle principali strategie di campagna dovrebbe essere incentrata sul mobile. Le app sono il nuovo affare e gli esperti di marketing conoscono la loro importanza nel moderno contesto digitale. Non c'è quindi da stupirsi che il design del logo abbia assunto una nuova dimensione nel mondo delle app. È la prima cosa che le persone vedono quando entrano in contatto con la vostra applicazione mobile. È necessario investire molto su questo aspetto per far sì che la vostra app si distingua in un mare di persone.

3. Scegliere un carattere adatto

La tipografia è parte integrante del design di qualsiasi logo. Incarna la vostra visione dell'azienda e contribuisce a conferirle la personalità desiderata per la quale volete essere ricordati. Alcune aziende hanno addirittura testimoniato di aver registrato un aumento del 20-30% dei profitti nel giro di poche settimane dopo aver cambiato i caratteri del logo.

4. Usare bene i colori

I colori, in questo contesto, non possono essere enfatizzati a sufficienza. Svolgono un ruolo potente nel vendere il vostro marchio ai potenziali clienti. I colori, infatti, sono la base visiva dell'identità di ogni marchio, in quanto le persone tendono a essere influenzate emotivamente da una ricca esposizione di sfumature di colore rilevanti. Pertanto, i colori devono corrispondere alla vostra visione del marchio.

5. Comunicare intimamente con il progettista

Infine, dopo aver preso in considerazione tutti i punti precedenti, è necessario che tra voi e il vostro designer si svolga una discussione approfondita e completa. Dovete essere in grado di comunicare al designer la visione dell'azienda e ogni singolo elemento che la accompagna. In questo modo, entrambi sarete sulla stessa lunghezza d'onda e non ci saranno confusioni lungo il percorso.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker