• Imparare il SEO

Come creare una strategia digitale del marchio per una crescita ottimale

  • Felix Rose-Collins
  • 1 min read
Come creare una strategia digitale del marchio per una crescita ottimale

Introduzione

Il marketing digitale è il modo più efficace per attirare nuovi clienti, alimentare le relazioni con i clienti esistenti e costruire un'attività redditizia. Le innovazioni apportate alla tecnologia digitale dagli albori dell'era di Internet hanno creato incredibili opportunità di successo per le aziende.

Tuttavia, Internet è pieno di rumore. Creare contenuti che si distinguano richiede strategie, pianificazione e revisione intenzionali. Ecco come iniziare a creare una strategia di marchio digitale per una crescita ottimale nel tempo.

Definire il pubblico

Tutto ciò che create online non deve "vendere" la vostra attività, ma deve parlare alle esigenze del vostro pubblico. L'obiettivo non è dire al pubblico quanto siete bravi, ma piuttosto mostrare loro contenuti che li portino da soli a questa conclusione.

Il primo passo per la creazione di una strategia digitale efficace è la definizione del vostro pubblico. Approfondite i loro dati demografici, i punti dolenti e i problemi che sperano che la vostra azienda possa risolvere. Per esempio, quando create materiale di marketing ortopedico, il vostro pubblico di riferimento potrebbe cercare cose come "quanto tempo ci vuole per recuperare da una protesi d'anca?". La creazione di contenuti che rispondano a queste domande creerà autorevolezza nel settore e attirerà lead qualificati.

Identificate le potenziali barriere che li ostacolano, come la mancanza di comprensione del vostro settore o del vostro prodotto. Utilizzate questo dato per pre-educare il vostro pubblico e fargli percorrere l'imbuto di vendita.

Molti marketer creano un avatar del cliente, una personificazione del cliente ideale. Questo esercizio può essere utile per visualizzare il pubblico e creare contenuti attraverso questa lente.

Chiarire la propria missione e i propri valori

Una volta definito il pubblico, chiarite la vostra missione e i vostri valori. Che cosa rappresenta il vostro marchio? Quale valore sperate di apportare ai vostri clienti? Quali sono gli obiettivi del vostro marchio per il futuro?

La missione e i valori devono riguardare il pubblico di riferimento. Anche se i loro valori personali possono essere diversi da quelli del marchio, è importante che ci sia un allineamento tra la vostra proposta di valore, gli obiettivi e i migliori interessi del cliente.

Chiarire il proprio tono

Chiarire il tono è essenziale anche quando si crea una strategia di digital branding. Il tono o la voce si riferiscono al modo in cui interagite con il vostro pubblico e a come verrete percepiti.

Ad esempio, volete essere seri e autorevoli o disinvolti e spensierati? Una clinica ortopedica potrebbe avere una voce di marca che evidenzia affidabilità, professionalità e competenza. La voce del marchio di una scuola di danza potrebbe trasmettere energia, disinvoltura e amicizia.

In sostanza, il tono deve essere in linea con il pubblico, la missione e le offerte principali.

Capire la concorrenza

Prendete un po' di tempo per verificare la concorrenza e determinare cosa sta facendo bene e quali lacune sta lasciando nel mercato. Potete prendere spunto da ciò che stanno facendo bene ed emulare alcuni aspetti dei loro sforzi.

Ad esempio, potreste notare la bella miscela di foto e citazioni su Instagram della vostra concorrenza e utilizzare questo approccio per la vostra. Al contrario, potreste notare che la concorrenza non sfrutta i contenuti video e usarli per attirare il pubblico.

Capire la concorrenza vi aiuterà a mettere in evidenza ciò che vi distingue e perché i clienti dovrebbero rivolgersi a voi.

Understand the Competition (Fonte: www.pexels.com)

Determinare le piattaforme e i punti di contatto

Molti imprenditori hanno difficoltà a determinare quali piattaforme e approcci di marketing utilizzare. L'approccio più semplice è quello di andare dove sono i vostri clienti. Se vi rivolgete alla Gen Z, dovreste essere su TikTok. Se vi rivolgete ai professionisti del business per il coaching, dovreste essere su LinkedIn.

È anche importante non puntare tutto su un solo paniere. Come molti marketer vi diranno dopo il grande crollo di Instagram del 2021, avere una mailing list o un punto di contatto alternativo con i clienti è essenziale.

Impostare i KPI

Stabilite quali sono le metriche che definiranno il successo della vostra strategia. Queste metriche potrebbero includere:

  • Coinvolgimento del pubblico
  • Portata del pubblico
  • Richieste di informazioni
  • Valore di vita del cliente (CLV)
  • Tasso di penetrazione dei clic
  • Tasso di conversione
  • Crescita e fidelizzazione dei clienti
  • Traffico organico

La scelta dei KPI giusti dipende in ultima analisi dalle piattaforme e dagli approcci in cui si investe. È importante chiarire queste metriche per capire cosa risuona con il vostro pubblico.

Contenuto artigianale

Una volta chiariti gli elementi del vostro marchio e le esigenze del pubblico, create contenuti per soddisfare tali esigenze attraverso la lente della voce del vostro marchio. Utilizzate la ricerca di parole chiave per identificare le opportunità di contenuto basate sugli interessi dei vostri clienti.

La definizione di un calendario dei contenuti e l'utilizzo di strumenti di pianificazione sociale possono aiutare a rimanere organizzati e a lavorare in anticipo.

Analizzare e regolare

Una strategia di marca digitale non è mai completa, è in continua evoluzione. Utilizzate le analisi e gli insight dei vostri contenuti per determinare le tendenze che favoriscono il coinvolgimento del pubblico e le conversioni attraverso l'imbuto. Adattatevi per dedicare maggiori sforzi alle cose che funzionano, lasciandovi alle spalle gli esperimenti falliti.

Seguendo questi passaggi chiave, è possibile creare una strategia digitale del marchio che porti a contenuti d'impatto per ottimizzare la crescita.

Felix Rose-Collins

Felix Rose-Collins

is the Co-founder of Ranktracker, With over 10 years SEO Experience. He's in charge of all content on the SEO Guide & Blog, you will also find him managing the support chat on the Ranktracker App.

Iniziate a usare Ranktracker... gratuitamente!

Scoprite cosa ostacola il posizionamento del vostro sito web.

Creare un account gratuito

Oppure accedi con le tue credenziali

Different views of Ranktracker app
Incontrare Ranktracker

La piattaforma all-in-one per un SEO efficace

Dietro ogni azienda di successo c'è una forte campagna SEO. Ma con innumerevoli strumenti e tecniche di ottimizzazione tra cui scegliere, può essere difficile sapere da dove iniziare. Ebbene, non temete più, perché ho quello che fa per voi. Vi presento la piattaforma Ranktracker all-in-one per una SEO efficace.

Abbiamo finalmente aperto la registrazione a Ranktracker in modo assolutamente gratuito!

Creare un account gratuito

Oppure accedi con le tue credenziali