• Imparare il SEO

Come creare contenuti long-form di grande impatto

  • Abhishek Talreja
  • 1 min read
Come creare contenuti long-form di grande impatto

Introduzione

I contenuti long-form sono il fiume perenne di cui avete bisogno nel vostro content marketing mix. Questo formato di contenuti vi aiuta a offrire approfondimenti e a costruire un pubblico fedele per la vostra azienda.

Uno studio di Ahrefs e Backlinko ha scoperto che il risultato medio della prima pagina di Google contiene 1.447 parole. _

Pertanto, i contenuti long-form sono un'arma SEO essenziale nel vostro arsenale di marketing, che garantisce una solida posizione nelle SERP per il vostro sito web. Ma dovete anche assicurarvi che i vostri contenuti long-form abbiano un valore reale e non siano inutili.

In questo post scopriremo come utilizzare il long-form brand storytelling per creare contenuti da rockstar che vi facciano ottenere più follower e lead qualificati.

Che cos'è il contenuto long-form?

Se state scrivendo un contenuto che sarà più lungo di 1200 parole, potete tranquillamente considerarlo long-form. I contenuti long-form cercano di fornire molte più informazioni rispetto a un post medio di un blog.

Ecco perché la lunghezza di questi contenuti può arrivare fino a 10000 parole. L'obiettivo di un content marketer con i contenuti long-form è quello di risolvere il maggior numero possibile di domande del pubblico.

Contenuti di forma lunga e contenuti di forma breve

Vi sarà capitato di imbattervi in contenuti più brevi, ad esempio di 500-600 parole. Questi contenuti offrono una soluzione rapida a 1-2 domande comuni del pubblico.

È possibile classificare come contenuti brevi i post del blog, i post sui social media, le infografiche, gli articoli di notizie e le e-mail.

Qualsiasi contenuto inferiore a 1200 parole è considerato di forma breve.

"I contenuti più brevi funzionano perché offrono ai lettori informazioni rapide e spizzicabili che possono essere consumate velocemente e passare alla cosa successiva della loro lista", afferma Steve Rose, vicepresidente di MoneyTransfers.

A volte i contenuti brevi non riescono a condividere il livello di conoscenza desiderato su un argomento specifico. In questi casi è necessario un contenuto di tipo long-form.

Vediamo ora alcuni dei vantaggi dei contenuti long-form.

Vantaggi della pubblicazione di contenuti lunghi

Il vantaggio più significativo dei contenuti long-form è che aumentano il tempo medio che gli utenti trascorrono sul vostro sito.

E sono certo che siete già consapevoli del fatto che un maggiore "tempo di permanenza sul sito" si traduce in un migliore posizionamento nelle ricerche per il vostro sito web.

Come ho già detto, i contenuti lunghi offrono ai lettori qualcosa di straordinario. La creazione di articoli lunghi di successo serve a colmare le lacune di conoscenza del vostro settore, una strategia che contribuisce a creare una reputazione online impeccabile.

Secondo uno studio di HubSpot, gli articoli con un numero di parole superiore a 2.500 vengono condivisi maggiormente sui social media.

Inoltre, quando il vostro sito diventa la fonte di riferimento per i contenuti della vostra nicchia, è naturale che otterrete un elevato numero di visitatori e conversioni.

Secondo SEMrush, i longread di oltre 3000 parole ottengono 3 volte più traffico rispetto agli articoli di lunghezza media (901-1200 parole). _

E poiché si ottimizza un contenuto long-form per più parole chiave, è probabile che si ottenga un posizionamento più alto per tutte queste parole chiave. Di conseguenza, più traffico sul sito e più contatti.

I contenuti lunghi sono degni di essere linkati. Quando si approfondisce un argomento e si riesce a posizionare i propri contenuti sui motori di ricerca, i blog di nicchia più autorevoli vogliono linkarli.

Gli studi dimostrano che i contenuti lunghi generano più backlink di quelli brevi.

Long-form content generates more backlinks than short-form content

Scopriamo ora alcuni tipi comuni di contenuti long-form.

Tipi di contenuti long-form

In qualità di content marketer, potete sperimentare vari tipi di contenuti long-form, come ebook, white paper, blog post long-form e pillar page. Ognuno di essi ha uno scopo e un utilizzo ben preciso.

Contenuto del pilastro

Il contenuto pilastro è un contenuto gigante che rimanda a una serie di contenuti più piccoli.

"Questi contenuti aiutano a creare gruppi di argomenti e a mostrare la propria competenza su ogni tema rilevante del settore", afferma Mark Valderrama, CEO e fondatore di Aquarium Store Depot.

Potete linkare tutti gli articoli, le infografiche e i video pertinenti del vostro sito web e offrire al vostro pubblico tutte le informazioni utili possibili. Ecco un eccellente esempio di pagina pilastro di HubSpot:

Pillar Content (Fonte: blog.hubspot.com)

Una pagina pilastro media può essere di 4000 parole o più. L'obiettivo di una pagina pilastro vincente è quello di costruire un'autorità offrendo una risorsa completa su un argomento.

Ebook

Gli ebook sono contenuti di lunga durata che potete offrire come download in formato PDF. Gli ebook funzionano come contenuti a lungo termine per gli utenti. Sono quindi ideali per generare lead commerciali qualificati.

La lunghezza di un e-book può variare da 5000 a 10000 parole.

Un contenuto di questo tipo è una combinazione tematica di testo e grafica. Il modo giusto per crearne uno è allinearlo alle linee guida del vostro marchio. A tal fine, è necessario affidarsi a un grafico professionista che possa lavorare alla creazione di un layout di grande impatto.

Il passo successivo consiste nel creare una landing page per l'ebook per offrirlo come aggiornamento dei contenuti. Infine, potete lanciare una campagna a pagamento per raggiungere le persone giuste e iniziare a raccogliere gli indirizzi e-mail dei vostri potenziali clienti.

Libri bianchi

Come formato di contenuto, un white paper assomiglia a un e-book. Tuttavia, l'obiettivo di un white paper è diverso. Il suo scopo è offrire una soluzione adeguata a un problema specifico.

Come content marketer, potete utilizzare questo formato per presentare una particolare tecnica o procedura. Il tono di un white paper è un po' più formale e autorevole.

Joe Troyer, CEO e Growth Advisor di DigitalTriggers, spiega: "Non è un documento in cui si presenta il proprio prodotto o servizio. È piuttosto una relazione in cui si utilizzano casi di studio e fatti per costruire un'argomentazione completa a favore di una soluzione".

Un white paper funziona bene sia come contenuto di lead generation che come strumento di vendita.

Messaggi di blog di lunga durata

I post di forma lunga sono il tipo più comune di contenuto di forma lunga. È possibile sperimentare diversi tipi di post, tra cui guide, elenchi, post comparativi e raccolte di esperti.

Assicuratevi di aggiungere una call-to-action alla fine di un post long-form: potrebbe essere una prova gratuita di un prodotto o l'iscrizione a una newsletter.

Vi sentite ispirati a creare eccellenti contenuti di lunga durata per la vostra azienda?

Vediamo ora di approfondire cosa rende i contenuti long-form interessanti per il pubblico online.

Come scrivere contenuti long form innovativi

Non volete dare ai vostri lettori contenuti che sembrino interminabili e noiosi. Ci sono modi per rendere i vostri contenuti long-form coinvolgenti.

Ecco come.

Iniziare con il gancio

Perché il pubblico dovrebbe leggere il vostro post long-form? Cosa c'è dentro per loro? Quali problemi intendete risolvere?

È necessario sorprendere il pubblico all'inizio del contenuto. Utilizzate una metafora per descrivere una sfida chiave per il pubblico, ad esempio. Oppure ponete una domanda retorica che catturi l'attenzione dei lettori.

Un modo fantastico è quello di iniziare il pezzo condividendo ciò che tratterete.

Un'altra tecnica interessante è quella di condividere la propria esperienza personale, le cose che si sono imparate.

"Dite al vostro pubblico come andrete in profondità e risolverete ogni problema su una questione scottante che stanno affrontando in questo momento". dice Derek Bruce, direttore operativo di Skills Training Group.

Date un'occhiata al vostro contenuto riassumendo le domande a cui risponderete nel vostro post.

Ecco il problema: agganciare il pubblico fin dall'inizio è una strategia formidabile per creare fiducia nei lettori e convincerli a leggere fino alla fine.

Suggerimento bonus: imparate a conoscere i diversi stili di scrittura e applicateli per infondere entusiasmo nel vostro pezzo.

Dividete il vostro post in pezzi da spuntino

È fondamentale che i vostri contenuti long-form siano facili da digerire. Un modo intelligente per raggiungere questo obiettivo è iniziare con una scaletta.

Effettuate una ricerca per parole chiave per conoscere i sottoargomenti che rientrano nel vostro argomento principale. Ora analizzate se è possibile suddividere ulteriormente questi argomenti in indicazioni semplici da capire.

Una volta che avete uno scheletro del vostro contenuto long-form, siete pronti a fornire ai vostri lettori pezzi di informazioni preziose ed emozionanti.

È necessario utilizzare paragrafi piccoli, puntatori e immagini per rendere il pezzo facile da leggere.

Avere una struttura logica

Per quanto riguarda la struttura generale, dovete assicurarvi che il vostro contenuto long-form abbia un inizio, una parte centrale e una fine ben definiti. Dovete iniziare con l'introduzione prima di passare alle sezioni principali. E concludere con un'affermazione concisa.

Inoltre, il segno distintivo di un contenuto degno di nota è una buona struttura razionale in ogni sua sezione. Quindi, per esempio, se iniziate un paragrafo con un'affermazione, potete aggiungere una statistica e un esempio per dargli peso.

Quindi, passate ad alcuni passi da compiere sotto forma di testo puntato prima di scrivere la vostra osservazione conclusiva.

I lettori possono dare il giusto senso a un contenuto quando le idee fluiscono in modo appropriato. Inoltre, in quel momento si divertono anche loro.

Rafforzare i contenuti

Non bisogna dimenticare che un contenuto scarso non attira mai un traffico consistente.

Eliminate le frasi che non aggiungono valore. Riducete le frasi lunghe. Assicuratevi di non ripetere punti, parole o frasi.

Prima di pubblicare il pezzo, verificate che non ci siano errori grammaticali e di punteggiatura.

Un contenuto ben curato è piacevole per il lettore ad ogni passo.

Pensieri finali

I contenuti di forma lunga possono essere il biglietto per il successo del content marketing e della SEO. Ciò di cui avete bisogno è una serie di strategie adeguate.

Assicuratevi di concentrarvi sulla creazione di contenuti long-form incentrati sul pubblico e ricchi di informazioni. Dovete anche differenziare i vostri contenuti allineandoli con una voce unica del marchio. Infine, dovete impegnarvi a fondo per modificare alla perfezione i vostri contenuti long-form.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker