• Suggerimenti per gli affari

Come iniziare la carriera SEO

  • Felix Rose-Collins
  • 3 min read
Come iniziare la carriera SEO

Introduzione

Se state pensando di cambiare carriera e siete alla ricerca di un lavoro che sia in equilibrio tra complessità e redditività, la SEO potrebbe essere un'opzione valida. Sebbene le sue basi siano relativamente facili da comprendere, le opportunità di lavoro rilevanti abbondino e le prospettive di carriera siano promettenti, ci sono alcuni fattori da tenere d'occhio, come l'elevata concorrenza e la costante necessità di aggiornare le proprie competenze e conoscenze. Questo articolo vi aiuterà a decidere se il SEO è il lavoro dei vostri sogni o un "lavoro da buttare".

Che cos'è in realtà la SEO?

SEO sta per 'Search Engine Optimization'. In sostanza, il nome parla da sé: è il modo di aiutare i siti web a essere ricercati più attivamente. Per essere più precisi, gli specialisti SEO sono responsabili di rendere un determinato sito web più visibile ai motori di ricerca, in modo che lo visualizzino più spesso, coinvolgendo così più utenti e, di conseguenza, aumentando la redditività del sito.

Tralasciando i dettagli tecnici, i motori di ricerca funzionano essenzialmente come registri. Hanno un database di contenuti online associati a particolari parole chiave; quindi, quando viene digitata una query di ricerca, restituiscono i link alle pagine web che corrispondono alle parole chiave della query. Pertanto, l'idea di SEO consiste nell'associare i propri contenuti al maggior numero possibile di parole chiave pertinenti.

Tenete presente che questa non è una guida esaustiva e accurata alla SEO, ma una sorta di introduzione per farvi capire cosa comporta questo lavoro. Fortunatamente, ci sono molte informazioni facilmente accessibili, da come funzionano i motori di ricerca fino a le peculiarità del Fintech SEO.

A cosa devo prepararmi?

Supponendo che decidiate di intraprendere una carriera nella SEO, cosa vi verrebbe richiesto? Tra le competenze "hard" essenziali ci sono:

  • Programmazione web (HTML, CSS e JavaScript),
  • Scrittura e produzione di contenuti (per creare contenuti originali di qualità),
  • Marketing e analisi web (per valutare l'efficacia dei vostri sforzi per aumentare la popolarità del sito web).

Inoltre, dato che l'online è in rapida evoluzione e le nuove soluzioni si presentano molto spesso, è indispensabile tenersi aggiornati sul settore.

Per quanto riguarda le competenze "soft", il lavoro di squadra e la buona comunicazione sono essenziali, poiché la SEO è uno sforzo collettivo. Dovrete collaborare con gli sviluppatori web per i miglioramenti da apportare al sito web in questione, con il team di marketing e di analisi web per quanto riguarda l'efficacia dei vostri sforzi e con altre risorse web popolari per i backlink (cioè i link che portano al vostro sito web). E non dimenticate le buone capacità organizzative e la capacità di lavorare sotto stress e di rispettare le scadenze.

Da dove inizio la mia carriera?

L'ideale sarebbe avere un po' di esperienza nel settore SEO prima di entrare in azione. Potreste cercare stage presso aziende locali o società affermate, a seconda della vostra disponibilità. Tuttavia, la concorrenza è alta, quindi è meglio tenere gli occhi aperti e non sprecare le opportunità che si presentano. Come nel caso di qualsiasi nuova carriera, chiedere consiglio a professionisti che conoscete non fa mai male; potrebbero anche aiutarvi con delle raccomandazioni, qualora fossero necessarie.

Inizia la tua carriera SEO

Una volta acquisite le basi del SEO, arriva il momento di trovare un lavoro seo. Le aziende in cui avete fatto lo stage possono essere il vostro punto di ingresso, ma non dovete fare affidamento su di esse. Fortunatamente, le offerte di lavoro in ambito SEO sono numerose, dal momento che praticamente tutti i siti web vogliono diventare più popolari. Il problema è, come già detto, l'alto livello di concorrenza, per cui è necessario affrontare la ricerca di lavoro con creatività.

Lo stipendio iniziale nel settore SEO non sarà elevato; nel Regno Unito, ad esempio, gli apprendisti guadagnano circa 18.000 sterline e gli specialisti circa 26.000 sterline. Con l'avanzare della carriera, le posizioni manageriali e dirigenziali saranno meglio retribuite, nell'ordine di 35.000 sterline fino a 130.000 sterline, ma ci vorranno anni per raggiungerle. Il vostro stipendio dipenderà anche dall'efficacia che dimostrerete di avere e dal fatto che accettiate un lavoro a tempo pieno o a tempo parziale.

La scelta è vostra. Se vi piace l'idea di una carriera nel settore SEO, non c'è nulla che vi impedisca di iniziare subito!

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker