• Strumenti SEO

Ranktracker + uSERP

  • Jeremy Moser
  • 7 min read
Ranktracker + uSERP

Allora, perché i backlink sono una componente così critica della SEO? Perché sono necessari per posizionarsi in spazi competitivi?

I backlink sono un'attestazione del vostro contenuto, del vostro sito web e del vostro marchio agli occhi dei motori di ricerca.

[I backlink hanno una funzione molto importante (https://www.google.com/search/howsearchworks/how-search-works/ranking-results/#quality):

Qualità del contenuto

Internet è una rete di link che puntano da e verso gli altri. L'algoritmo di Google tiene in grande considerazione i backlink provenienti da fonti affidabili.

Google ha ribadito più volte l'importanza della creazione di link di alta qualità:

Perché i backlink di qualità sono importanti

I backlink provenienti da siti web di rilievo segnalano ai lettori e ai motori di ricerca che il vostro contenuto è prezioso, affidabile e importante.

Assicurare questi link al vostro sito web vi restituisce autorità, aumentando la vostra capacità di posizionarvi per parole chiave competitive.

Senza ottimi backlink, è impossibile posizionarsi per parole chiave competitive.

Nelle nicchie oscure, si può fare a meno dei backlink. Ma in questi spazi, questa è anche la vostra più grande opportunità di assicurarvi un posizionamento a lungo termine: costruire un fossato di backlink che i concorrenti impiegheranno anni a raggiungere.

Come identificare le pagine del vostro sito web verso le quali creare collegamenti

Conoscete l'importanza dei link. Ma come si fa a individuare le pagine del sito verso cui creare i link?

Homepage? Pagine di servizio o pagine di destinazione dell'imbuto? O dovreste limitarvi ai post del blog del top of the funnel?

Il vostro approccio in questo caso dovrebbe contenere più strategie e servire più obiettivi unici.

Creare link alla vostra homepage è sempre un'ottima idea dal punto di vista del brand. Guadagnare link alla homepage vi permette di posizionarvi più velocemente per le parole chiave in generale. Inoltre, aumenta le ricerche organiche e il traffico del marchio.

Tuttavia, non sempre è sufficiente. Se vi occupate di spazi molto competitivi, come gli strumenti SEO, la gestione dei progetti e tutto ciò che riguarda il software, dovrete anche creare collegamenti diretti alle pagine che si posizionano per parole chiave diverse dal vostro marchio.

Ho lavorato con 100 marchi, da piccole startup nuove di zecca ad aziende come monday.com, e una cosa rimane vera: se volete posizionarvi a lungo termine, dovete creare link a pagine chiave, non solo alla vostra homepage.

Una strategia mista è spesso la scelta migliore:

  1. Creare link alla vostra homepage. Cercate sempre di ottenere menzioni del marchio, citazioni, ecc.
  2. Creare link alle pagine chiave del top of the funnel: affermate il vostro marchio come la principale fonte di informazioni preziose su un argomento.
  3. Creare link a pagine ad alta conversione basate su parole chiave. Trasformate le pagine di atterraggio di base in pagine di atterraggio basate sui contenuti. Quindi, create dei link a queste pagine e classificatele per ricerche di valore, come "il miglior CRM per avvocati", in modo da generare traffico che si trasformi direttamente in entrate.

Identificate le pagine principali che rientrano in queste due categorie oltre alla vostra homepage. Osservate attentamente quali sono le pagine che generano il valore commerciale più efficace per voi. Conversioni, utenti a pagamento, iscrizioni alla newsletter.

Utilizzando Ranktracker, create un elenco delle vostre pagine che occupano posizioni organiche al di fuori delle prime tre posizioni.

Strumento Ranktracker

Quindi, ordinate la loro importanza in base al valore di conversione per la vostra azienda.

Ad esempio:

Pagina 1: parola chiave "bottom of the funnel". 500 volumi di ricerca al mese. Converte al 10%.

Pagina 2: parola chiave dell'imbuto superiore. 5.000 volumi di ricerca. Converte al 2%, ma solo su un lead magnet, non ancora su un cliente pagante.

Nonostante il volume di ricerca sia 10 volte inferiore, la pagina inferiore dell'imbuto, se si posizionasse al primo posto, genererebbe un numero significativamente maggiore di entrate e di valore commerciale diretto.

Fate in modo che queste pagine siano la vostra priorità quando costruite i link.

La maggior parte delle tattiche di link building non funziona più. La costruzione di link rotti è quasi impossibile da scalare. HARO è più competitivo che mai e raramente si ottiene un backlink successivo. L'email outreach è estremamente inaffidabile.

Quindi, cosa si può fare? Quali strategie funzionano davvero?

Al momento, in uSERP, vediamo tre strategie distinte che funzionano per creare link di valore su larga scala che non vengano rimossi, sostituiti o diventino "link rot".

1. Approccio basato sui contenuti

Invio di contenuti di lunga durata a siti web in cambio di un link.

Ma aspetta, questo non è solo guest posting? Non proprio.

Il guest posting tradizionale è spesso inutile. Cercate su Google "siti di marketing per guest post" e vedete che 100 di essi accettano guest post. Il problema? Anche i vostri concorrenti lo fanno.

Questi siti sono spesso di bassa qualità e accettano tutti gli invii.

Questi sono i siti da evitare.

Al contrario, il vostro approccio content-first dovrebbe rivolgersi ai siti web online di maggiore qualità con approcci personalizzati.

Identificate 100 siti web da cui vorreste ricevere un backlink. A questo punto, dedicate del tempo a costruire relazioni con i loro redattori. Proponete loro un post che sia adatto al loro pubblico e che fornisca un valore reale.

Create un articolo che valga la pena pubblicare e che non sia puramente autopromozionale. Dovrebbe essere di oltre 2.000 parole, completamente ottimizzato e qualcosa che all'azienda costerebbe 1.000 dollari scrivere da sola. Fate in modo che valga la pena di pubblicarlo entro pochi giorni.

Anche se richiede tempo, questo approccio è il modo migliore per generare backlink dai più grandi siti web del mondo. A titolo di esempio, ecco un post che ho scritto per BigCommerce 5 anni fa. A distanza di anni, senza alcun aggiornamento, è ancora in prima pagina per la parola chiave in questione. Inoltre, ha fatto guadagnare a BigCommerce centinaia di link, che hanno tutti aumentato il pagerank del mio sito web, aumentando di 100 volte il potere di questo singolo backlink:

Risultato SERP di Google

Ecco come vincere nella link building. Identificate buoni siti web. Fornite contenuti che si classifichino realmente per le parole chiave target. Otterrete così un link potente e di grande autorità. Inoltre, man mano che il contenuto si posiziona, otterrà backlink di livello proprio, trasmettendovi l'autorità.

2. Approccio alle PR digitali

L'approccio digital PR alla link building prevede la raccolta di dati unici che altri giornalisti e blogger vogliono citare nei loro contenuti.

È un modo efficace per guadagnare centinaia di backlink con un singolo contenuto e costruire l'autorità del marchio.

Per esempio, noi di uSERP abbiamo intervistato più di 800 persone nel settore SEO per conoscere le loro opinioni sulla link building.

Lo studio ha generato migliaia di backlink da centinaia di siti web unici, tra cui Neil Patel, Content Marketing Institute e altri:

Approccio alle PR digitali

Con dati unici che gli altri operatori del vostro settore non hanno, potrete rivolgervi ai giornalisti con facilità.

3. Le relazioni

Infine, le relazioni sono fondamentali nel link building. Più persone conoscete e a cui potete fornire valore, meglio è.

Le relazioni vi danno accesso esclusivo a opportunità di link building che altrimenti non avreste.

Potete evitare i messaggi di spam nella casella di posta elettronica e rivolgervi direttamente ai vostri contatti per proporre delle storie.

Quando si arriva al dunque, la strategia di link building di maggiore impatto consiste nel fare il lavoro più noioso e duro: costruire connessioni reali su scala pluriennale.

uSERP è un'agenzia di link building e strategia SEO che stimola la crescita organica acquisendo backlink normalmente irraggiungibili](images/image5.png) uSERP è un'agenzia di link building e strategia SEO che stimola la crescita organica attraverso l'acquisizione di backlink normalmente irraggiungibili.

Informazioni su uSERP

>"Ho avviato uSERP perché gli altri servizi di link building erano fondamentalmente fallati. Stavo cercando di far crescere le mie attività e i miei posizionamenti organici, ma niente di ciò che compravo spostava l'ago della bilancia. Vi vendono centinaia di link al mese di bassa qualità che non migliorano il vostro posizionamento organico. Acquistano link da site master, il che è direttamente contrario alle linee guida di Google. Ho deciso di dire basta e ho lanciato uSERP per aiutare le aziende a ottenere backlink potenti che aumentano effettivamente le classifiche, il traffico e le entrate". > > Jeremy Moser, CEO di uSERP

uSERP aiuta le aziende di software e tecnologia, i siti di affiliazione e i marchi di ecommerce a scalare la crescita organica attraverso backlink autorevoli e una SEO orientata alle prestazioni.

A differenza della maggior parte delle agenzie tradizionali, non addebitano vaghe tariffe di "mantenimento". Sono basate sulle prestazioni, il che significa che ogni dollaro speso produce risultati diretti e link di alta qualità per il vostro sito.

Il loro elenco di clienti è vasto e impressionante, e si rivolge sia a piccole startup che a società quotate in borsa.

Siete in buona compagnia](images/image6.png)

Il loro team è composto da oltre 26 esperti di SEO e di strategie di PR digitali, che lavorano direttamente con voi sui progetti. Assumere uSERP è come avere a disposizione un team completamente integrato.

Il team di uSERP

uSERP è diventato un nome noto nel settore del link building ribaltando il copione delle aziende di link building tradizionali:

Acquisisce solo link di alta qualità e non paga mai per i posizionamenti né utilizza reti private di blogging (PBN). A differenza della maggior parte delle società di link building, credono nella qualità piuttosto che nella quantità e concentrano i loro sforzi su siti di grande autorità che conoscete, riconoscete e amate.

Sono in grado di acquisire menzioni su siti importanti come Qualtrics, G2, Crunchbase, BigCommerce, Shopify e migliaia di altri con un approccio incentrato sui contenuti.

Grazie al suo approccio white-hat, uSERP è stata riconosciuta come leader in questo settore dai migliori del settore:

menzioni uSERP

Cosa fa uSERP

uSERP è un'azienda esperta nella creazione di link di alto livello su larga scala. Se siete bloccati nel circolo vizioso della ricerca di siti di buona qualità da cui ottenere un link, dell'invio di e-mail fredde che vengono ignorate e della speranza che i link arrivino, uSERP può aiutarvi.

Il loro tempo di raggiungimento dei risultati è di una settimana per ottenere link da siti DR70+, ad alto traffico e di aziende di marca.

In mezzo decennio hanno costruito le relazioni, la strategia e l'esperienza necessarie per aiutare i clienti a ottenere risultati in tempi rapidi.

Ecco cosa dicono i loro clienti del successo che hanno ottenuto:

cosa fa uSERP

Affare esclusivo Ranktracker di uSERP: $6000/mo (normalmente $9.000/mo)

Gli utenti di Ranktracker ottengono un'offerta esclusiva in collaborazione con uSERP. Volete esternalizzare i vostri sforzi di link building? uSERP è il nostro partner di fiducia per la strategia e la costruzione di link ad alta autorità completamente esternalizzata.

L'offerta esclusiva di uSERP per Ranktracker](images/image1.png)

uSERP non utilizza mai i PBN e non paga i sitemaster per i link. Infatti, i siti da cui acquisisce i link non offrono mai posizionamenti a pagamento.

Completando l'analisi dei concorrenti e le chiamate strategiche, uSERP può aiutare i vostri contenuti a superare i concorrenti e a guadagnare quote di mercato.

Contattate gli esperti di uSERP per iniziare oggi stesso e dite loro che vi manda Ranktracker: http://userp.io/start/

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker