• Suggerimenti per gli affari

Il ruolo dell'e-commerce Ai nella riduzione dei costi operativi delle imprese

  • Felix Rose-Collins
  • 1 min read
Il ruolo dell'e-commerce Ai nella riduzione dei costi operativi delle imprese

Introduzione

Con oltre cinque miliardi di utenti di Internet nel mondo e la sua popolarità in aumento tra tutti i segmenti demografici, il commercio elettronico è la strada da percorrere praticamente per tutte le aziende. Creare una forte presenza online significa che i proprietari o le aziende possono raggiungere i potenziali clienti e far crescere le operazioni commerciali, ottenendo una grande autorità sul mercato. È quasi impossibile per le aziende competere nel mondo degli affari altamente competitivo se non hanno una forte presenza online, che è il fulcro dell'e-commerce.

Come il commercio elettronico può ridurre i costi operativi delle imprese

Il commercio elettronico non solo offre nuove opportunità di raggiungere un pubblico più vasto, ma può anche ridurre i costi operativi. Vediamo alcune delle aree di riduzione dei costi più significative per le aziende:

Nessuna proprietà fisica da affittare o possedere

A differenza di un negozio di mattoni e mattoni, le aziende di e-commerce non hanno bisogno di pagare un immobile per ospitare le loro attività. Tutto si svolge online. L'hosting online può comportare dei costi, ma sono decisamente inferiori rispetto a quelli di un negozio fisico.

Team e busta paga più piccoli

Con un sito di e-commerce, un'azienda non ha bisogno di un grande team di dipendenti per gestire le operazioni. La maggior parte delle piattaforme di e-commerce sono dotate di strumenti integrati che automatizzano la maggior parte delle attività. Ciò consente di risparmiare grandi quantità di capitale per le aziende.

Marketing automatizzato

Un sito di e-commerce consente alle aziende di essere scoperte da un pubblico più vasto. Grazie all'ottimizzazione integrata per i motori di ricerca (SEO) e a strumenti intelligenti di content marketing, un maggior numero di potenziali clienti può trovare i prodotti e i servizi dell'azienda online.

Dati e analisi

La maggior parte delle piattaforme di e-commerce dispone di strumenti di analisi integrati che consentono alle aziende di acquisire dati sul proprio pubblico e su come migliorare i propri prodotti o servizi. Invece di investire in costosi consulenti di dati, le aziende di e-commerce possono ottenere i dati automaticamente.

I vantaggi di avere un sito di e-commerce

Non c'è dubbio che vendere online abbia aiutato molte aziende a guadagnare di più e a crescere con successo. Vediamo alcuni dei vantaggi più importanti dell'investimento in un sito web di e-commerce:

Un processo di acquisto più rapido e conveniente

Con una piattaforma di e-commerce facile da usare, ad esempio quella realizzata con lo sviluppo di Symphony, i clienti impiegano molto meno tempo per acquistare ciò che cercano. Possono semplicemente e comodamente sfogliare molti prodotti alla volta e acquistare ciò che preferiscono.

Disponibilità 24/7

A differenza dei negozi fisici che devono chiudere i battenti in determinati orari, le attività di e-commerce sono disponibili online 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Di conseguenza, i clienti possono fare acquisti comodamente da casa o da qualsiasi altro luogo, in qualsiasi momento. Questo può portare, in ultima analisi, a un aumento delle vendite.

Marketing conveniente

I venditori di e-commerce non devono spendere grandi cifre per promuovere le loro offerte. Il mondo dell'e-commerce offre diversi modi economici e veloci per fare marketing online. I mercati del commercio elettronico sono ottimi canali visivi e i venditori possono facilmente mostrare i loro prodotti.

Disponibilità di informazioni sui prodotti

I siti di e-commerce consentono alle aziende di aggiungere informazioni sulle loro offerte, in modo che i clienti possano informarsi su prodotti e servizi senza dover entrare in un negozio fisico o parlare con qualcuno.

Diverse modalità di pagamento

I consumatori amano la personalizzazione e lo stesso vale per le modalità di pagamento di prodotti e servizi. I mercati dell'e-commerce consentono diverse modalità di pagamento, tra cui contrassegno, UPI, carta alla consegna, EMI su carta di credito o di debito e credito agevolato.

Specialisti essenziali che aiutano a ridurre i costi operativi dell'e-commerce e a migliorare il business online

Lo sviluppo di un sito di e-commerce coinvolge diverse aree di specializzazione. Di conseguenza, le aziende devono investire nell'esperienza di una serie di specialisti quando pianificano l'avvio di una piattaforma di e-commerce. Alcuni degli specialisti che possono aiutare le potenziali aziende di e-commerce a risparmiare sui costi e a migliorare la loro presenza online sono:

Sviluppatori

Gli sviluppatori sono abili ed esperti nello sviluppo di piattaforme facili da usare per le aziende che vogliono ospitare i loro prodotti o servizi online. Gli sviluppatori specializzati, come gli specialisti di Symfony, creano siti di e-commerce su piattaforme specializzate come Magento. Se fatto bene, l'outsourcing dello sviluppo può aiutare le aziende di e-commerce a risparmiare denaro automatizzando alcune attività. Se avete bisogno di questi specialisti per il vostro team, dovreste rivolgervi a un'azienda di sviluppo Magento in Ucraina.

Designer UI e UX

I progettisti UI e UX contribuiscono a creare interfacce user-friendly che consentono ai consumatori di navigare facilmente all'interno dei siti di e-commerce. Questo porta a venditori soddisfatti che continuano a tornare nelle stesse aziende, contribuendo ad aumentare le vendite.

Specialisti dei contenuti

Gli specialisti dei contenuti aiutano le aziende a creare contenuti efficaci sotto forma di testo, immagini, video, ecc. Possono anche specializzarsi nell'outsourcing dell'etichettatura delle immagini, che fornisce ai computer e a Internet informazioni sul contenuto di immagini e video per aiutarli a essere trovati dai ricercatori. Gli specialisti dei contenuti possono far risparmiare le aziende migliorando i loro contenuti e la SEO per distinguersi online, invece di investire in costose tattiche di marketing.

Tendenze dell'e-commerce nel 2022

Per le aziende di e-commerce, tenersi aggiornati sulle tendenze del settore è particolarmente importante per rimanere competitivi e individuare nuove opportunità. Alcune delle tendenze attuali includono:

  • La realtà aumentata rende più reale l'esperienza di acquisto online.
  • Ricerca vocale per rendere più conveniente lo shopping online.
  • L'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico rendono possibile ai consumatori esperienze di acquisto personalizzate.
  • Personalizzazione in loco che utilizza gli insight per creare esperienze personalizzate.
  • I big data migliorano le esperienze su misura.
  • Chatbot utilizzati per educare e fornire informazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
  • Lo shopping mobile aumenta la convenienza.

Il bilancio

Oggi, avere un'attività di e-commerce offre molti vantaggi alle aziende, grandi e piccole. Quando le aziende investono nel giusto tipo di piattaforma e trovano un team di sviluppo, un sito di e-commerce può ridurre notevolmente i costi operativi delle imprese e aumentare in modo significativo le loro vendite.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker