• Imparare il SEO

Usare l'Influencer Marketing per incrementare il SEO

  • Felix Rose-Collins
  • 1 min read
Usare l'Influencer Marketing per incrementare il SEO

Introduzione

L'influencer marketing può essere molto efficace per promuovere un marchio e aumentare la consapevolezza del pubblico di riferimento. Per questo motivo è sempre uno dei principali metodi di marketing digitale utilizzati da marchi piccoli e grandi. Allo stesso modo, l'ottimizzazione dei motori di ricerca è una parte importante della promozione di qualsiasi sito web.

I digital marketer più esperti vi diranno che una strategia SEO è efficace se è costruita in modo da influenzare il percorso di acquisto del cliente target. In pratica, questo significa che l'azienda deve capire come i clienti acquistano attraverso la determinazione di elementi quali:

  • Il cliente ha bisogno di provare il prodotto in negozio prima di acquistarlo?
  • Il cliente acquista online perché il prodotto non è reperibile in un normale negozio?
  • Il cliente fa molte ricerche prima di acquistare se il prodotto è considerato costoso?
  • Il cliente sa di voler acquistare un prodotto come il vostro?

Dal momento che stiamo parlando di acquisti online, dovrete anche capire cose come:

  • Il cliente utilizza Facebook? Se sì, viene influenzato dalle pubblicità?
  • Il cliente preferisce un network meno conosciuto come Pinterest per trovare ciò che desidera acquistare?
  • I podcast influenzano le decisioni di acquisto?
  • Instagram sta influenzando le principali decisioni di acquisto?

Se sapete dove i clienti vi troveranno, è molto più probabile che la vostra strategia di marketing sia efficace. Dovete capire quali sono i canali di marketing migliori per far sì che il vostro marchio possa raggiungere i suoi obiettivi di marketing. In sostanza, avete bisogno di molti dati per prendere le decisioni finali durante la creazione della strategia di marketing.

Migliorare il SEO con l'Influencer Marketing

In fin dei conti, la SEO consiste nell'ottenere i backlink adatti alle vostre pagine. Per farlo, potete utilizzare diverse strategie davvero efficaci. Una di queste è allineare la strategia di influencer marketing ai vostri obiettivi.

L'obiettivo principale della maggior parte delle strategie SEO è quello di aumentare l'autorità del dominio del sito web. In sostanza, si vuole che il sito web appaia il più affidabile possibile di fronte al pubblico potenziale. È simile al modo in cui si apportano modifiche ai negozi di mattoni e malta, in modo che appaiano più attraenti per il pubblico a cui sono destinati.

Utilizzate uno strumento per trovare le parole chiave migliori, come il nostro Keyword Finder, e poi lavorate duramente per ottenere backlink con quelle parole chiave come testi di ancoraggio.

Improving Your SEO With Influencer Marketing (Fonte immagine: [Pixabay][https://pixabay.com/ro/photos/link-building-link-ul-de-informare-4111001/])

Per anni, le strategie di link building come il guest posting sono state utilizzate per costruire in modo etico una grande reputazione del marchio. E se non si ottengono numerosi backlink allo stesso tempo, c'è un'ottima possibilità che lo si faccia nel modo giusto.

Con i backlink provenienti da siti web di grande autorevolezza, si ottiene un buon traffico. Ma questo è possibile solo se il vostro contenuto e il vostro link aggiungono effettivamente valore. Deve esserci un motivo per cui il link è presente, affinché sia di alta qualità.

Nell'influencer marketing si adotta un approccio molto simile a quello della moderna SEO. Contattate persone con un'alta reputazione nel vostro settore e vi fate raccomandare da loro. Se poi aggiungono anche dei link ai vostri contenuti in ciò che creano come parte dell'accordo, otterrete automaticamente anche dei vantaggi SEO. Questo è il modo in cui l'influencer marketing interagisce con l'ottimizzazione dei motori di ricerca per portare benefici alla vostra attività.

In poche parole, quando le campagne di influencer marketing creano contenuti online che rimandano al vostro sito, le vostre classifiche aumentano. Tuttavia, questo non è l'unico vantaggio. Il guadagno in termini di attenzione e reputazione non può essere misurato. Se un influencer raccomanda il vostro marchio, le persone potrebbero cercarlo direttamente su Google. Queste ricerche di brand sono raramente considerate quando si esaminano i risultati ottenuti da campagne di influencer marketing o SEO.

Stabilire la consapevolezza del marchio attraverso il SEO e l'Influencer Marketing

Molti imprenditori, soprattutto nella fase di avvio, non si preoccupano della brand awareness. Ecco perché molte campagne di influencer marketing sono costruite intorno al ROI. Purtroppo, un approccio di questo tipo non è affatto una buona idea, soprattutto in situazioni come:

  • Volete entrare in un nuovo mercato
  • Volete puntare a nuovi clienti
  • State facendo un rebranding
  • State lanciando un nuovo prodotto/servizio

In questi casi, non bisogna sottovalutare l'importanza della brand awareness. Inoltre, bisogna considerare che l'unico modo per rimanere rilevanti, soprattutto in mercati competitivi, è continuare a farsi vedere dai clienti attuali e potenziali. Questo spiega perché si vedono innumerevoli loghi che si conoscono quasi quotidianamente, come Coca Cola o McDonalds.

Offriamo uno strumento di controllo delle SERP proprio per poter monitorare il vostro posizionamento nelle classifiche. Se ne hanno bisogno i grandi marchi, sicuramente ne avete bisogno anche voi. Dopo ogni campagna SEO, comprese quelle condotte in relazione all'influencer marketing, è necessario monitorare i risultati. Se lo fate bene, vedrete che i contenuti degli influencer possono fare miracoli per il vostro lavoro SEO.

Usare l'Influencer Marketing per aumentare la notorietà

Sono molti i marchi che possono trarre vantaggio da un aumento della brand awareness. Pensiamo ad esempio a un marchio di vitamine. Le persone che acquistano integratori, comprese le vitamine, spesso fanno molte ricerche e testano diversi marchi prima di scegliere quello che vogliono continuare a usare. In questo scenario, la reputazione di un marchio rappresenta una decisione d'acquisto fondamentale. Anche la conoscenza di un marchio è importante, ed è qui che entra in gioco la brand awareness.

Lanciare un prodotto vitaminico significa dover affrontare un'enorme concorrenza. Se il vostro marchio è visto come affidabile, è molto più facile convincere le persone a fare un acquisto.

Ma dove si colloca la SEO?

Per apparire più in alto nelle ricerche, avete bisogno di backlink. Quando fate buone campagne di influencer marketing, come nel caso del lancio di un nuovo prodotto vitaminico, potete ottenere backlink dalle risorse dell'influencer e da altre risorse che si fidano dell'influencer. E potete farlo a ogni lancio di prodotto per continuare a ottenere quei backlink essenziali ad alta autorità.

Meglio il SEO o l'Influencer Marketing?

Ogni singola campagna di influencer marketing può apportare benefici SEO se fatta bene. Tuttavia, la maggior parte dei marchi non dispone dei fondi necessari per condurre campagne di influencer marketing perfette e di grandi dimensioni. Se questo è il caso della vostra azienda, la cosa migliore da fare è concentrarsi sulla SEO. L'unica eccezione è quando si ha davvero bisogno di una spinta iniziale per il lancio di un prodotto. In questo caso, utilizzare il vostro denaro per una campagna di influencer marketing è una scelta migliore, in grado di portare risultati in tempi rapidi. I profitti possono poi essere utilizzati per iniziare a lavorare sulla SEO.

Ranktracker può aiutarvi a ottenere i migliori risultati per ogni singola campagna SEO che conducete, comprese quelle combinate con l'influencer marketing. Utilizzate i nostri strumenti per pianificare, monitorare e ottenere i risultati desiderati.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker