• Marketing di affiliazione

Utilizzare Ranktracker per potenziare il SEO del marketing di affiliazione

  • John Moore
  • 5 min read
Utilizzare Ranktracker per potenziare il SEO del marketing di affiliazione

Introduzione

Il marketing di affiliazione può essere un ottimo modo per fare soldi online. Tuttavia, non è così semplice come inserire qualche link e chiudere la giornata.

Se volete ottenere un vero successo nel marketing di affiliazione, dovete ottimizzare il vostro sito web per i motori di ricerca.

Questo è uno dei nostri modelli di business principali e vi illustrerò come abbiamo recentemente utilizzato Ranktracker per costruire un articolo sui migliori costruttori di pagine di destinazione.

Il nostro processo

Sapevamo che molti costruttori di pagine di destinazione hanno programmi di affiliazione ben pagati e volevamo essere in grado di guadagnare una parte di quel denaro.

Identificazione delle parole chiave

L'identificazione delle parole chiave è sempre il nostro punto di partenza e Ranktracker lo rende un processo semplice. Abbiamo utilizzato lo strumento Keyword Finder per determinare la competitività di varie parole chiave, tra cui landing page, landing page, landing page builder, landingi, leadpages e instapages.

Strumento Ranktracker Keyword Finder

Sulla base della nostra comprensione dello spazio e delle informazioni fornite da Keyword Finder, abbiamo deciso di scegliere "miglior costruttore di landing page " come parola chiave principale, mentre tutte le altre sono state valutate come parole chiave aggiuntive che avremmo aggiunto al testo e per le quali avremmo cercato di posizionarci nell'articolo.

Strumento Ranktracker Keyword Finder - trova le migliori parole chiave

Per questo cluster SEO, questo termine sarà il più facile da classificare in generale.

**In qualità di affiliate marketer, quando si esaminano le potenziali parole chiave, si dovrebbe sempre prendere in considerazione

Quanto sarà difficile posizionarsi per questa parola chiave sul mio sito web?

La difficoltà delle parole chiave (KD) aiuta a restringere il campo.

Sul mio sito web, per i termini go-to-market (vendite, marketing e così via), abbiamo la possibilità di posizionarci per livelli di KD inferiori a 70.

Non sarà facile, ma possiamo riuscirci con un buon articolo e pazienza.

Qual è la potenziale ricompensa (cioè la commissione di affiliazione) se abbiamo successo?

In qualità di affiliate marketer, posso considerare il CPC come un indicatore del valore delle parole chiave, e questi sono termini di buon valore.

Poi, confrontando questo dato con i tassi di commissione di affiliazione, so che si tratta di termini che, una volta posizionati, inizieranno a fruttarmi un bel po' di soldi.

Dopo aver risposto a queste domande, avrete un'idea molto più precisa di quali parole chiave vale la pena seguire.

Abbiamo deciso che "best landing page builder" era la parola chiave migliore per i nostri scopi. Il passo successivo è stato quello di creare contenuti intorno a questa parola chiave.

Concorrenza globale

Sul nostro sito traduciamo articoli in spagnolo, francese, tedesco, portoghese, russo, cinese e giapponese, quindi guardiamo sempre ai KD globali per i termini chiave.

Tornando allo strumento Keyword Finder, cambiamo la ricerca in Global per vedere quanto è competitivo il termine in altri Paesi.

Abbiamo le migliori possibilità di posizionarci al primo posto nel Regno Unito e in Canada per questo termine.

*Perché questo ci aiuta?

Dal punto di vista strategico, vogliamo innanzitutto individuare le aziende di queste regioni per creare un backlink ai nostri contenuti.

Ora, identifichiamo la concorrenza nelle SERP

Successivamente, dobbiamo valutare la concorrenza per questa parola chiave.

A questo scopo utilizzeremo lo strumento [SERP Checker] di Ranktracker (/serp-checker/).

Osservando i primi risultati per "best landing page builder ", vediamo quanto segue:

Ranktracker SERP checker - Scopri i tuoi concorrenti

E ci siamo subito entusiasmati.

**Perché?

  • La maggior parte delle pagine ad alto posizionamento ha un'autorità di dominio (DA) intorno ai 40 anni - possiamo batterli e spesso superare i siti con DA più alta perché il nostro contenuto è eccellente.
  • Con quanto detto sopra, penso che possiamo arrivare al secondo posto in 3-4 mesi e il potenziale di traffico è di circa 500 visite mensili per questa parola chiave primaria. Con le parole chiave secondarie, dovremmo essere in grado di generare più di 1000 visualizzazioni al mese. Con un tasso di conversione ragionevole, il percorso per fare soldi con questo articolo diventa ancora più evidente.

Ranktracker include un indicatore di Above Fold, che è molto utile in quanto ci permette di vedere quanto in alto dobbiamo posizionarci per essere visibili dai ricercatori.

Per questa particolare parola chiave è necessario un posizionamento tra i primi cinque per essere above the fold.

Ancora una volta, un'altra indicazione del fatto che si tratta di un termine eccellente da perseguire.

Ora che sappiamo chi sono i concorrenti - i primi cinque siti web mostrati nel SERP checker, analizziamo il profilo di backlink di ciascun concorrente.

**Perché ci interessano i loro backlink?

Se vogliamo posizionarci al di sopra di loro, avremo bisogno di link migliori e più numerosi di quelli che hanno loro.

Per effettuare questa analisi, utilizzeremo lo strumento [Backlink Checker] di Ranktracker (/backlink-checker/).

Apriamo il Backlink Checker e valutiamo la seconda voce dell'elenco: FindStack.

Strumento Backlink Checker di Ranktracker

Il Backlink Checker mi fornisce alcune informazioni fondamentali.

  • Ordinando per Domain Rank (DR), posso vedere che solo uno dei backlink ha un ranking decente, solo 42.
  • Molti dei backlink provengono da 3 siti comuni, per cui questo rank potrebbe essere aumentato artificialmente da qualche sciocchezza di SEO blackhat, non dalle migliori pratiche.
  • Solo il 25% di questi link sono contrassegnati come Do-Follow.

Quindi, cosa mi dice tutto questo?

Posso posizionarmi al di sopra di questo sito con meno backlink e migliori.

Per farlo, dovrò ottenere link da siti web con una DA più alta di 42, e almeno alcuni di questi link dovrebbero provenire da siti con una DA superiore a 60 (idealmente).

Dovrò anche assicurarmi che la maggior parte, se non tutti, i miei link siano contrassegnati come Do-Follow.

Ora che abbiamo esaminato i profili di backlink della concorrenza, possiamo iniziare a formulare un piano per costruire il nostro.

Scrivere il contenuto

Ora che abbiamo fatto le nostre ricerche, è il momento di iniziare a scrivere i contenuti.

Ma prima di farlo, diamo un'occhiata a ciò che ha scritto la concorrenza.

Osservando gli articoli ai primi posti per "miglior costruttore di landing page ", possiamo notare che la maggior parte sono elenchi con più di 10 articoli.

Ho creato un post dallo stile simile nel mio articolo "best landing page builder", scegliendo di differenziarmi con contenuti di qualità superiore per aiutare i ricercatori a raggiungere i loro obiettivi di acquisto.

Funzionerà?

Penso di sì.

Il post è molto esaustivo e analizza tutto ciò che un ricercatore dovrebbe sapere per prendere una decisione informata sui costruttori di landing page.

È anche ben scritto e coinvolgente, cosa che credo lo aiuterà a posizionarsi più in alto rispetto alla concorrenza.

Ora che abbiamo scritto il nostro articolo, è il momento di iniziare a creare backlink.

Il primo passo per costruire backlink è creare un elenco di potenziali fonti di link.

La creazione di backlink va oltre lo scopo di questo articolo, ma noterò che Ranktracker.com ha un DR superiore a 50 (nella mia zona di riferimento), e ho scritto questo ospite con un link che rimanda al mio articolo.

Per questo articolo, chiameremo la costruzione di backlink un inizio di successo.

*Cosa resta?

Monitoraggio e aggiornamenti del ranking

Sappiamo tutti che per ottenere un posizionamento SEO più elevato è necessario continuare a migliorare gli articoli. Il nostro processo comprende:

  • Controllo dei profili di backlink per verificare la presenza di nuovi link e di quelli persi.
  • Aggiornamento dell'articolo del costruttore della landing page con nuove informazioni (se necessario).
  • Aggiunta di link interni ad altri articoli del nostro sito web.
  • Creazione di post sui social media per condividere l'articolo

Seguendo questi passaggi, potrete posizionare i vostri articoli di marketing di affiliazione più in alto nei motori di ricerca, ottenendo più traffico e più vendite.

Per il monitoraggio continuo del ranking, possiamo utilizzare lo strumento Rank Tracker tool.

Rank Tracker - impostare un nuovo monitoraggio - Passo 1

Aggiungere la parola chiave miglior software di pagina di destinazione

Rank Tracker - impostare un nuovo monitoraggio - Passo 2

e il risultato è questo:

Rank Tracker - tracciamento pronto

Nessun traffico (ancora) e fuori dalle prime 100 posizioni.

Rank Tracker - dettagli parole chiave

Cos'altro vi aspettate da un articolo nuovo di zecca?

I nostri pensieri finali

Utilizzando Ranktracker per potenziare il SEO del vostro marketing di affiliazione, potrete ottenere più traffico e più vendite.

Ranktracker vi aiuterà ad analizzare la concorrenza, a trovare potenziali fonti di link e a monitorare i vostri progressi nel tempo.

Cosa ne pensate?

Avete usato Ranktracker per il SEO del marketing di affiliazione? Condividete i vostri commenti in Gruppo Facebook Ranktracker

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker