• Imparare il SEO

Che cos'è l'ottimizzazione per i motori di ricerca?

  • Felix Rose-Collins
  • 5 min read

Introduzione

L'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) è una tattica di marketing utilizzata per migliorare la frequenza con cui il sito web di un'azienda appare organicamente nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). I risultati si ottengono modificando o aggiungendo elementi sensibili ai motori di ricerca a un sito web. In sostanza, la SEO consiste nello sviluppo di contenuti specifici per aumentare e migliorare la qualità dei visitatori di un sito web. La SEO è essenzialmente un insieme di strategie e tecniche che aumentano i visitatori del sito personalizzando un sito web per ottenere un posizionamento elevato nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).

L'ottimizzazione per i motori di ricerca è l'insieme di azioni che assicurano che un sito sia amichevole per i bot e i crawler dei motori di ricerca che esaminano e indicizzano le pagine per i loro siti. Questo insieme di buone pratiche è chiamato anche white hat SEO. È considerata la metodologia per l'avanzamento del ranking. Uno dei principali impatti su una pagina web è la scrittura di contenuti mirati ai lettori online. Questo crea una dinamica di domanda e offerta di contenuti digitali.

Ricerca su Google che mostra le aree dei contenuti a pagamento rispetto a quelli organici

La miscela SEO

Le campagne di successo che cercano di ottenere miglioramenti SEO devono incorporare parole chiave scelte con cura nei contenuti del sito web per gli algoritmi dei motori di ricerca. Le parole chiave devono essere disseminate in modo pertinente in tutto il sito per una campagna SEO di successo. I pezzi di una campagna SEO hanno più senso se esaminati singolarmente. La comprensione delle singole parti che rendono la SEO una potente tattica di marketing inizia con la scomposizione di una campagna.

Gli utenti di Internet sono riluttanti a cliccare su numerose pagine della SERP, quindi la posizione di una pagina nella pagina dei risultati è molto importante per il successo della pagina e del traffico che arriva al sito. I webmaster lavorano per aumentare organicamente il loro posizionamento nelle SERP. Più migliora il posizionamento nell'elenco, più possibilità ha la pagina di essere cliccata da un utente. La SEO organica cerca di utilizzare i fattori della pagina per ottenere un posizionamento più elevato nelle SERP in modo naturale, senza pagare per il posizionamento primario.

Miglioramento del traffico: I contenuti specifici per le parole chiave aiutano a differenziare il vostro sito da altri siti che hanno un nome simile ma offrono servizi non correlati. Dovete attirare sul vostro sito visitatori che comprendano il vostro marchio e i vostri servizi.

Aumento del traffico: La visibilità nelle prime SERP si traduce in un traffico migliore e più frequente. Gli utenti sono più propensi a interagire con i risultati tra i primi 10 e 20, quindi migliorare il posizionamento in queste pagine di risultati contribuirà ad aumentare il traffico verso il vostro sito. Risultati di ricerca organici: Nella pagina dei risultati di un motore di ricerca sono presenti sia risultati organici che a pagamento. I risultati organici non sono pagati e sono soggetti al marketing SEO.

Come funziona la SEO

I motori di ricerca come Bing, Google e Yahoo producono pagine di risposte basate su domande inserite in una casella di interrogazione. Se si considera come funziona un motore di ricerca, è facile capire come il vostro motore di ricerca sia più di un genio delle risposte. Il modo migliore per costruire una campagna SEO di successo è iniziare a capire come funzionano essenzialmente i motori di ricerca quando generano le pagine dei risultati. Per scomporre la funzionalità di un motore di ricerca, si inizia con la raccolta di informazioni. I motori di ricerca setacciano Internet alla ricerca di informazioni su una serie di argomenti. Una volta raccolti i contenuti, questi vengono indicizzati e inseriti in un algoritmo che ha l'insondabile compito di abbinare le query di ricerca ai dati indicizzati. Tra tutti i fattori che influenzano la funzionalità e l'algoritmo di un motore di ricerca, molti esperti concordano sul fatto che tre fattori sono i più importanti.

20,9% Livello del dominio, caratteristiche dell'autorità di collegamento: Quantità di link al dominio, fiducia e qualità dei link al dominio e page rank a livello di dominio.

19,2% Caratteristiche dei link a livello di pagina: Questa percentuale indica la qualità dei link ancorati alla vostra pagina. I punteggi del rank e del trust rank sono correlati alla qualità, alla quantità, alla distribuzione e alla provenienza dei link.

14,9% Caratteristiche di KW e contenuto a livello di pagina: Il punteggio di rilevanza dell'argomento determina se il contenuto di una pagina è pertinente allo scopo del dominio e agli altri contenuti.

Fattori di rango di Google

Il termine ottimizzazione dei motori di ricerca indica due funzioni: motore di ricerca e ottimizzazione. Le parti della campagna relative ai motori di ricerca possono essere controllate, mentre la funzione di ottimizzazione è quella che consente di realizzare questo obiettivo. Oltre il 50% di tutti i fattori che influenzano il posizionamento di un sito web su un motore di ricerca sono controllabili. L'ottimizzazione può avvenire in una qualsiasi di queste funzionalità. Il lavoro di ottimizzazione del sito può andare dalla gestione dei tag alla costruzione di metadati informativi. Altri fattori come l'ottimizzazione on-page, che comprende i dettagli di una pagina web. Elementi come la codifica, le immagini e i contenuti influiscono sul posizionamento della pagina nei risultati. Un'altra area che può certamente influire sulle classifiche, ma non è altrettanto controllabile, è l'ottimizzazione fuori pagina. Il modo migliore per incidere su questo fattore è fornire contenuti coinvolgenti e pertinenti che possano essere reperiti su altre pagine. L'aggiunta di contenuti alle pagine web che rimandano ad altri siti può conferire credibilità a un dominio attraverso il monitoraggio dei motori di ricerca.

Applicazione dei principi SEO

Abbiamo iniziato spiegando cosa si intende per SEO. Abbiamo anche affrontato il significato esatto dell'acronimo per i costruttori di siti web e le aziende. Se siete alle prime armi con il marketing SEO, assicuratevi di avere una solida padronanza di questa tattica. Per iniziare, ecco una rapida panoramica delle informazioni essenziali della SEO.

Quando si usa l'acronimo SEO, ci si riferisce all'ottimizzazione dei motori di ricerca, che è un tipo di marketing digitale. Creare un sito web completamente ottimizzato può essere difficile, ma è bene iniziare con piccoli accorgimenti, come la scelta di un nome di dominio adatto ai motori di ricerca o l'utilizzo di migliori link interni alle pagine. I miglioramenti apportati a un sito web non produrranno risultati significativi finché il contenuto non sarà stato aggiornato e formattato in modo da includere parole chiave, tag e l'utilizzo di un'appropriata ottimizzazione on e off page. L'ottimizzazione del sito web non servirà a molto se non si forniscono i contenuti più pertinenti e attuali.

Il futuro della SEO

Gli algoritmi si evolvono man mano che i motori di ricerca lavorano per rispondere alle diverse problematiche dei loro modelli di business. Le tattiche SEO sono alla mercé delle modifiche apportate agli algoritmi dei motori di ricerca. Rimanere informati su questi cambiamenti vi aiuterà a mantenere le vostre pagine correttamente ottimizzate. Essere informati vi eviterà anche di cadere vittime di informazioni che sembrano sbagliate.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker