• Imparare il SEO

12 modi per ridurre la distrazione quando si lavora a distanza

  • Felix Rose-Collins
  • 1 min read
12 modi per ridurre la distrazione quando si lavora a distanza

Introduzione

Il lavoro a distanza sta diventando sempre più popolare. Prima della pandemia solo pochi lavoratori lavoravano da casa, ma durante la pandemia COVID del 2019 tutte le aziende sono state costrette a utilizzare il lavoro a distanza per continuare lo sviluppo economico. Alcuni dipendenti hanno iniziato a lavorare da remoto senza alcuna esperienza precedente. Un rapporto di Upwork ci dice che anche dopo la pandemia, il lavoro a distanza aumenterà del 22% nei prossimi 5 anni. Tuttavia, come lavoratori a distanza, potreste notare una notevole differenza tra il modo in cui le vostre giornate sono state pianificate e come si svolgono realmente. Quando le persone iniziano a lavorare da casa, si rendono conto dei vantaggi e degli svantaggi del lavoro a distanza.

Ways To Reduce Work from Home distractions

Lavorare a distanza ha i suoi privilegi, ma anche i suoi svantaggi. Distrazioni, solitudine, problemi di comunicazione, stanchezza fisica e mentale, mantenimento della fiducia e altro ancora ne sono un esempio. Ignorare questi problemi può danneggiare la vostra vita personale e professionale. Vediamo 12 consigli utili per essere concentrati e produttivi quando si lavora da casa o da qualsiasi altro luogo.

Modi per ridurre le distrazioni del lavoro da casa

Il più grande ostacolo all'efficienza del lavoro da casa è rappresentato dalle interruzioni. Anche se scegliamo di lavorare da casa, siamo comunque vulnerabili alle interruzioni. Queste possono essere le persone che chattano con gli amici online, che corrispondono con i colleghi via e-mail, che visitano siti web di shopping e che parlano inutilmente al cellulare.

Ci sono diversi modi per ridurre al minimo queste distrazioni del lavoro da casa. Questi sono solo alcuni:

1. Identificazione delle aree di distrazione

Identification of Your Distraction Areas

Per eliminare le distrazioni, è fondamentale identificare le fonti di distrazione più frequenti. Questo vi aiuterà a concentrarvi sui lavori che richiedono la vostra completa concentrazione senza distrazioni. Per decidere cosa distrae maggiormente, chiedetevi quanto segue: Cosa sto facendo contro il mio giudizio? Qual è la mia maggiore distrazione?

Siamo tutti consapevoli che le distrazioni sul posto di lavoro hanno un'influenza deleteria sulle prestazioni e sulla produttività. Sono possibili anche distrazioni interne ed esterne, quindi bisogna cominciare a guardarsi dentro. Se siete in giro per il mondo, dovreste chiedervi cosa sta succedendo. Dovete riconoscere le distrazioni che avete quando lavorate da casa. Senza identificare le distrazioni lavorative che vi portano via tempo, non sarete in grado di risolverle.

2. Stabilire una programmazione appropriata

Quando si lavora a distanza, è essenziale creare un programma e rispettarlo. Se vogliamo essere efficaci nel nostro lavoro a distanza, dobbiamo eliminare il maggior numero possibile di distrazioni. La maggior parte dei vostri compiti viene completata utilizzando un programma e una pianificazione corretti. Potrete dedicare il vostro tempo a un lavoro che vi piace e che vi farà sentire appagati e felici.

Con una programmazione adeguata, le distrazioni possono essere ridotte quando si lavora in remoto. Dovete organizzare la vostra giornata in modo da evitare distrazioni in determinati orari. Durante la settimana, non dovreste controllare la posta elettronica o i social media tra le 9.00 e le 15.00. Stabilire una struttura giornaliera vi permetterà di lavorare senza problemi, senza saltare da un compito all'altro.

3. Modalità Non disturbare

Un numero crescente di aziende offre ai propri dipendenti e soci la possibilità di lavorare da casa e di avere orari flessibili. Tuttavia, lavorare a distanza può essere difficile a causa delle interruzioni. Una soluzione a questo problema è attivare l'opzione "Non disturbare" sul computer o sul telefono, che impedisce di ricevere notifiche o avvisi indesiderati mentre si lavora. È possibile disattivare la suoneria del telefono, bloccare i siti web che non necessitano di notifiche e disattivare le notifiche dei social media.

Non volete che il vostro animale domestico sia una distrazione durante una riunione d'emergenza con clienti o supervisori. Quando si partecipa a una riunione cruciale, il metodo più semplice per evitare distrazioni è attivare la funzione "non disturbare" sul telefono.

4. Stabilire i confini

Set Boundaries

Lavorare da casa è molto flessibile e comodo. Tuttavia, può essere fonte di distrazione. Se si lavora a un progetto, ci sono diverse distrazioni come la lettura, i problemi familiari, i bambini e la televisione.

È difficile concentrarsi sul lavoro a distanza. Per questo motivo, è consigliabile stabilire confini chiari e designare uno spazio per l'ufficio a casa. Questo vi aiuterà a ritrovare la concentrazione su un lavoro produttivo. Si può ricorrere alla strategia di dividere l'area domestica e lo spazio di lavoro. Si può collocare un divisorio in camera da letto o utilizzare un set di mobili da ufficio per dividere le due stanze.

5. Gestione dei pasti

Lavorare da casa è il sogno di molti freelance e imprenditori. Lavorare da casa può essere gratificante, ma anche faticoso. Tuttavia, quando si lavora da casa può essere difficile gestire correttamente il proprio tempo e il proprio cibo. Lavorare da casa può essere gratificante, ma anche faticoso. La gestione dei pasti è una sfida per ogni mamma o papà che lavora. L'approccio migliore è pianificare le giornate in anticipo e assicurarsi di avere abbastanza tempo per cucinare pasti sani per la famiglia. È fondamentale tenere a portata di mano degli spuntini per non avere troppa fame durante la giornata. Se si lavora da casa, è necessario prevedere orari specifici per la pausa pranzo o per gli spuntini.

6. Tracciamento di tempo e attività

La libertà offerta dal lavoro a distanza è davvero grande: potete indossare quello che volete, sedervi in giardino e godervi il tempo con il vostro animale domestico preferito. Purtroppo, questo significa anche che non ci sarà nessuno a controllare il vostro lavoro. Per questo motivo è più facile distrarsi quando si lavora da remoto.

Potreste distrarvi guardando YouTube, sfogliando le app dei social media o i meme. In questa situazione, dovreste utilizzare uno dei migliori software di tracciamento del tempo per conoscere il tempo esatto trascorso su ogni progetto e attività. Monitorate il tempo che dedicate ai progetti o al lavoro non produttivo.

7. Abito da lavoro

Non esiste un codice di abbigliamento rigido quando si lavora da casa. Potete indossare qualsiasi vestito desideriate. Tuttavia, non dovreste indossare il vostro comodo pigiama durante una riunione ufficiale.

Che sia tramite zoom, skype o Google Meet, dovete presentarvi in modo professionale. Anche se non è sempre necessario essere in giacca e cravatta, è comunque necessario indossare un abito decente che si addica al proprio lavoro. Se vi sembra strano indossare un abbigliamento formale a casa vostra, provate a indossarlo nello spazio di casa dedicato all'ufficio.

8. Tecnica del Pomodoro

Francesco Cirillo ha creato l'approccio del Pomodoro alla fine degli anni Ottanta. Si tratta di un sistema di gestione del tempo semplice e veloce per ottenere di più e concentrarsi su ciò che si sta facendo in questo momento.

Questo metodo di gestione del tempo che aumenta la produttività divide il lavoro in segmenti di 25 minuti e alterna brevi pause tra di essi. Consentendo al vostro cervello di fare brevi pause durante la giornata, sarete in grado di concentrarvi su un'attività alla volta e di aumentare la vostra produttività.

9. Evitare il multitasking

La maggior parte degli individui ritiene che il multitasking aumenti la distrazione e riduca la produttività, mentre altri credono che aiuti a portare a termine il lavoro in tempo e conservi energia per altri compiti. Tuttavia, la maggior parte ritiene che il multitasking sia un grande svantaggio rispetto ai suoi pochi benefici.

Numerosi dipendenti remoti hanno difficoltà a gestire il multitasking. O perdono il controllo del lavoro o non lo completano in tempo. Qual è la soluzione? Suddividere il lavoro in parti più piccole e concentrarsi su ognuna di esse individualmente. Questo perché passano continuamente da un lavoro all'altro e non riescono a concentrarsi su nessuno di essi.

10. Mantenere un corretto equilibrio tra lavoro e vita privata

Maintain Proper Work-Life Balance

Sebbene il lavoro a distanza consenta di avere un orario flessibile per svolgere le attività domestiche o per intrattenersi con gli amici, spesso non è così. Si finisce per lavorare di più o per dedicare più tempo agli amici e agli hobby. È fondamentale mantenere un buon equilibrio tra lavoro e vita privata.

Pensate a quanto tempo dovreste lavorare. Anche se il lavoro è importante, è necessario avere più tempo per se stessi e per la propria famiglia. Non preoccupatevi del lavoro nel tempo libero. Durante il lavoro, fissate obiettivi raggiungibili e rispettateli.

11. Soddisfazione mentale

Quando ci si dedica ad attività che ci rendono felici, si può sperimentare uno stato di appagamento mentale. Qualsiasi cosa, dal gioco al diario, può essere considerata una forma di espressione di sé, purché renda felici e contenti.

Il benessere mentale si ottiene meglio con una combinazione di attività fisica e cura di sé. La meditazione, l'esercizio fisico o altre attività come la lettura o la scrittura possono aiutare a raggiungere il proprio obiettivo. Camminare, correre o fare sport possono avere un effetto positivo sul benessere mentale delle persone e renderle più concentrate sul lavoro. Rimanere motivati è importante per ridurre le distrazioni e aumentare la produttività.

Tuttavia, se avete la sensazione che il vostro lavoro stia ostacolando la vostra soddisfazione mentale, forse dovreste riconsiderare la possibilità di candidarvi per altri lavori. Si possono trovare anche molti lavori che permettono di lavorare da casa, il che sarà utile se volete essere il capo di voi stessi.

12. Tenere il tempo per gli imprevisti

Siamo onesti: non si può prevedere tutto. Anche se avete pianificato tutti i lavori imminenti, potrebbero comunque spuntare dei compiti imprevisti. Ma anche questi compiti imprevisti devono essere completati in tempo. Per questo motivo, è necessario tenere un po' di tempo in più per i compiti che potrebbero essere svolti in futuro, in modo da non distrarsi sotto pressione. Anche se non avete compiti improvvisi, potete comunque utilizzare il tempo per fornire risultati di migliore qualità nei compiti pianificati.

Conclusione

Sebbene il lavoro a distanza offra molti vantaggi, come la flessibilità, l'assenza di codici di abbigliamento, l'assenza di spostamenti e la possibilità di trascorrere più tempo con la famiglia e gli amici, può anche distrarre dal lavoro e diventare un peso.

L'incapacità di concentrarsi sul lavoro può essere un problema importante. Chi lavora da casa deve identificare e risolvere le cause delle distrazioni per avere un'esperienza di lavoro a distanza sana.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker