• Marketing

15 idee di promozione del blog per aumentare il traffico

  • Veselin Mladenov
  • 1 min read
15 idee di promozione del blog per aumentare il traffico

Introduzione

Portare traffico al vostro blog può essere un compito difficile. Scrivete a ritmo costante, ma non riuscite mai a far sì che il traffico rimanga. Quando si tratta di portare il vostro blog al successo, dovete trovare nuove strategie per promuoverlo e farlo conoscere a più persone.

Tuttavia, questo compito può sembrare difficile. Fortunatamente, esistono alcuni modi principali per portare traffico al vostro blog come mai prima d'ora.

Questa guida presenta 15 metodi chiave per aumentare il numero di visualizzazioni del vostro blog. Senza ulteriori indugi, tuffiamoci in questa guida:

1. Costruire backlink

Per chi non lo sapesse, i backlink sono link che portano i cliccatori da un altro sito a un punto del vostro sito. Il modo migliore per adottare questa strategia è collaborare con altri autori di blog e convincerli a inserire un link al vostro sito.

Potete farlo creando una rete di contatti con altri blogger della vostra zona. In alternativa, se riuscite ad avere successo con una pubblicazione importante, questa potrebbe permettervi di rimandare alle vostre pagine web.

2. Pubblicare sui social media

I social media sono una delle più grandi piattaforme che potete sfruttare per aumentare il vostro pubblico.

Ogni mese ci sono miliardi di utenti attivi sui social media e attingere a questo mercato è un ottimo modo per promuovere il vostro blog. Create un account gratuito sui social media per il vostro blog e pubblicate immagini o pensieri relativi alla vostra nicchia.

I social media sono una risorsa fantastica se usati correttamente e possono essere utilizzati per portare il vostro blog a un livello superiore.

3. Puntare su determinate parole chiave

Qualunque sia la nicchia in cui si colloca il vostro blog, verificate la presenza di parole chiave correlate al tema del vostro blog. Potete andare su Google in qualsiasi momento e cercare parole chiave popolari relative all'argomento su cui scrivete.

Trovando le parole chiave relative al vostro argomento, potete integrarle nella vostra scrittura per far sì che i vostri articoli o post si posizionino più in alto su Google. Il modo migliore per farlo è quello di utilizzare almeno una parola chiave di rilievo nell'introduzione e di utilizzarne altre nel corso dei post.

4. Scrivere post di ospiti

I guest post sono un ottimo modo per portare traffico al vostro sito. Per chi non lo sapesse, un guest post consiste nel contattare un altro sito e proporgli di scrivere un post da pubblicare sulla sua pagina. L'ideale è che il sito con cui si parla sia disposto a pubblicare un articolo con il vostro nome.

Write Guest Posts

In questo modo, si può ottenere molta più attenzione per il proprio blog. A questo proposito, scrivere per siti che pubblicano con il proprio nome può essere comunque utile, in quanto consente di fare pratica e di scrivere per un pubblico più vasto.

5. Iniziare il marketing via e-mail

Se non utilizzate già l'email marketing, dovreste farlo. Create un'opzione che permetta ai vostri lettori di iscriversi per ricevere notifiche via e-mail quando pubblicate. Questo vi permetterà di vedere chi tra i vostri lettori è più attivo.

Inoltre, un maggior numero di persone inizierà a visualizzare i vostri post se gli verrà ricordato ogni volta che pubblicherete un aggiornamento. I siti più grandi come Medium o YouTube dispongono di funzioni che avvisano i lettori quando i loro scrittori o creatori preferiti aggiornano, quindi dovreste incorporare la stessa funzione nel vostro blog personale.

6. Costruire la SEO on-page

La SEO on-page è estremamente importante per portare traffico al vostro blog. Pensate per un attimo a quali fattori impediscono al vostro articolo di posizionarsi in alto su Google. La risposta più ovvia è scrivere di qualcosa che non è un argomento di tendenza, ma la risposta più profonda è la mancanza di informazioni preziose nel vostro articolo.

Come già detto, cercate parole chiave specifiche e integratele nel vostro post per soddisfare i requisiti SEO. Inoltre, rispondete a tutte le domande che finite per porre nel vostro articolo e assicuratevi che ogni singolo paragrafo che scrivete sia di valore per un lettore.

7. Interagire con il pubblico

I blogger disposti a interagire con il proprio pubblico avranno risultati migliori di quelli che non lo fanno. Dopo tutto, nessun pubblico vorrà rispondere se la sua voce non viene ascoltata. Interagite con coloro che lasciano commenti sui vostri scritti e accettate le loro idee per il blog che vi propongono.

Quando si è agli inizi, le critiche costruttive possono essere estremamente utili nella lotta per il successo. Prendete a cuore i consigli dei lettori e concentratevi sul miglioramento del vostro blog ogni volta che potete.

8. Studiate i vostri dati analitici

Le analisi possono dirvi molto sul successo o meno del vostro blog. Studiate i numeri che vedete e concentratevi sulle aree che potete migliorare. Dopotutto, se la maggior parte del traffico proviene già dai social media, non è necessario concentrarsi sul miglioramento di quell'area.

Risorse online come start-a-blog vi aiuteranno a individuare le aree che mancano di attenzione e a svilupparle. Vi fornirà istruzioni su come monitorare le prestazioni del vostro blog e migliorare in generale l'efficienza del vostro sito. Imparerete anche a scegliere una nicchia in cui scrivere, invece di rivolgervi a un pubblico generico. Il marketing diretto alla vostra nicchia vi consentirà di ottenere tassi di successo più elevati.

9. Investire nella pubblicità sui social media

Come già detto, i social media sono una risorsa inestimabile per i blogger, ma impegnarsi nella pubblicità sui social media può rivelarsi vantaggioso. Investite un po' di denaro in pubblicità per il vostro blog e combinatela con gli sforzi sui social media che state già utilizzando.

Invest in Social Media Advertising

Combinando questa tattica con quella appena descritta, potreste far arrivare il vostro blog direttamente ai sostenitori della vostra nicchia. Attenzione: la pubblicità sui social media può diventare rapidamente costosa, quindi investite solo quanto siete disposti a fare.

10. Investire nella pubblicità display

In alternativa, si può scegliere di investire nella pubblicità display. A differenza della pubblicità sui social media, la pubblicità display consiste nella visualizzazione di banner pubblicitari su un altro sito correlato al vostro blog. Anche in questo caso, si tratta di un ottimo modo per entrare in contatto con la vostra nicchia di riferimento.

Questa strategia prevede anche l'utilizzo di un blog popolare che accetta di far inserire gli annunci sul proprio sito, il che significa che potreste entrare in un sito estremamente letto. La contropartita, ancora una volta, è il prezzo più alto che può comportare.

11. Creare contenuti sempreverdi

Il vostro blog sarà rilevante solo quanto i contenuti che scriverete. Cercate di creare post che siano sempreverdi. Ciò significa che dureranno a lungo e saranno sempre rilevanti per i lettori, indipendentemente dal cambiamento dei tempi.

Se scrivete solo su contenuti che si presentano in un singolo momento, sarà più difficile costruire un catalogo di lavori a cui i lettori possano sempre tornare.

12. Formattare correttamente gli articoli

Come per la scrittura SEO, formattate meglio i vostri articoli in generale. Che ci crediate o no, i motori di ricerca cercano articoli scritti bene e facili da leggere. Se il vostro articolo è semplicemente difficile da leggere, non si classificherà altrettanto bene su un motore di ricerca.

Format Articles Correctly

Evitate di fare supposizioni. Solo perché riuscite a mettere insieme alcune frasi interessanti non significa che il vostro articolo sia ben formattato. Sfogliate questa raccolta dei migliori blog di bellezza per capire come altri blogger compongono i loro post. Come mantengono il coinvolgimento del pubblico nei loro blog? Quando è meglio optare per frasi brevi e stravaganti con molti supporti visivi? Quando è meglio optare per lunghi paragrafi descrittivi?

Non rendete la vostra scrittura eccessivamente complicata e assicuratevi che tutti i vostri post siano leggibili per una persona media. Inoltre, è sempre una buona idea utilizzare le intestazioni e cercare di suddividere i paragrafi lunghi in pezzi di dimensioni ridotte che possano essere letti da chiunque.

13. Lavorare su titoli migliori

I motori di ricerca esaminano ogni voce inserita in un post , compreso il titolo. Se il vostro titolo non sembra corrispondere a ciò che avete scritto, non vi classificherete così in alto come potrebbero fare altri articoli. Per questo motivo, concentratevi sulla creazione di un titolo che rifletta accuratamente il vostro articolo e che sia abbastanza allettante da attirare i lettori.

Un buon titolo non deve essere né troppo lungo né troppo corto, ma deve dare un'idea precisa di ciò che lo spettatore sta scegliendo di leggere.

14. Obiettivo di nicchia

Avete scelto la vostra nicchia, ma assicuratevi di concentrarvi effettivamente su di essa. Avrete meno successo nel blogging se avete scelto di scrivere su un argomento e poi commercializzate tutti i vostri post a un pubblico completamente diverso.

15. Praticare il collegamento interno

Simile al backlinking, il linking interno consiste nel prendere i post più popolari che avete scritto in precedenza e rimandare a quelli nei vostri articoli più recenti. Questo può aiutarvi a costruire un catalogo di articoli popolari e a far sì che un numero maggiore di vostri articoli venga classificato ai primi posti nei motori di ricerca.

Assicuratevi però che ogni link inserito abbia effettivamente a che fare con l'argomento di cui state scrivendo.

La creazione di traffico verso i vostri blog di lifestyle e bellezza può sembrare difficile all'apparenza, ma una volta imparati i trucchi più comuni, potrete usarli a vostro vantaggio.

Utilizzate queste utili tecniche di produttività per aumentare la quantità di traffico organico che visita il vostro blog. Anche i migliori articoli possono ricevere poche visualizzazioni senza alcuna promozione. La scrittura rappresenta solo il 30% del lavoro sul vostro blog, ma il resto è promozione.

Agite oggi stesso e fatevi notare immediatamente sul vostro blog.

Veselin Mladenov

Veselin Mladenov

is the Content Manager of ThriveMyWay. He has more than 10 years of experience in the field of corporate marketing and sales, and decided to pursue his passion - digital marketing and content creation.

Link: ThriveMyWay

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker