• Imparare il SEO

6 strategie di marketing SEO per i siti web immobiliari

  • Felix Rose-Collins
  • 1 min read
6 strategie di marketing SEO per i siti web immobiliari

Introduzione

Il settore immobiliare sta vivendo un cambiamento di paradigma nel periodo contemporaneo. Come la maggior parte degli altri settori, anche gli operatori immobiliari hanno intrapreso la strada del digitale per raggiungere nuovi clienti e attirarli con le loro offerte.

Dall'utilizzo della tecnologia della Realtà Virtuale (VR) per vendere gli immobili all'analisi di dati cruciali attraverso l'IA, il settore immobiliare si sta impegnando a fondo nell'utilizzo delle più recenti tecnologie digitali per chiudere le vendite.

I tour virtuali degli immobili sono diventati la norma nel mondo di oggi. Tuttavia, per offrire ai clienti un'esperienza di navigazione professionale, un'impresa immobiliare deve avere un sito web dedicato. Purtroppo, gli agenti immobiliari hanno spesso problemi di posizionamento dei loro siti web nelle SERP (Search Engine Results Pages).

LaSEO (ottimizzazione dei motori di ricerca) è l'unica soluzione per i siti web immobiliari per ottenere un miglior posizionamento nella SERP. Continuate a leggere per conoscere le migliori strategie SEO per le aziende immobiliari.

Make Your Real Estate Website More Responsive (Fonte)

1. Rendere il vostro sito web immobiliare più reattivo

Il primo passo è creare un sito web immobiliare reattivo per i clienti. I clienti potrebbero ignorare i siti web immobiliari che richiedono tempo per essere caricati. Investite un po' di tempo nell'ottimizzazione tecnica del vostro sito web immobiliare.

Dall'URL all'ottimizzazione delle immagini, dovrete concentrarvi su diversi aspetti. Cercate di eliminare dai vostri siti web i link morti/rotti che potrebbero diminuire la reattività.

La maggior parte dei clienti del settore immobiliare salterà il vostro sito web nei primi secondi a causa del tempo di caricamento.

Secondo le statistiche, se il vostro sito web immobiliare si carica più velocemente di 2,9 secondi, è già più veloce della metà dei siti web su Internet. Solo il 6% dei siti web su Internet si carica entro 0,8 secondi.

Un sito web immobiliare responsive crea un'ottima prima impressione sui clienti. Anche i web crawler preferiscono i siti con un tempo di caricamento inferiore.

2. Concentrarsi sulla ricerca di parole chiave per il proprio sito web immobiliare

Quando qualcuno effettua una ricerca su Internet, utilizza le parole chiave per ottenere i risultati desiderati. Le parole chiave sono le frasi di ricerca che fanno tendenza sui browser web. Ogni parola chiave ha un suo posizionamento in base al volume di ricerca.

Gli agenti immobiliari dovrebbero includere le parole chiave più importanti/trendenti nel contenuto del loro sito web. Quando gli utenti inseriscono le parole chiave correlate nel motore di ricerca, i bot di Google posizionano il vostro sito web in alto nella SERP.

Gli agenti immobiliari possono utilizzare uno strumento di ricerca di parole chiave per conoscere le parole chiave immobiliari di tendenza. Le parole chiave immobiliari di tendenza possono cambiare nel tempo. Attualmente, alcune parole chiave immobiliari di tendenza su Internet sono le seguenti:

  • Agente immobiliare
  • Immobili commerciali
  • Sviluppatore immobiliare
  • Mercato immobiliare
  • Agenzia immobiliare
  • Avvocato immobiliare vicino a me
  • Agenti immobiliari vicino a me
  • Mediatore immobiliare

È fondamentale notare che si tratta di parole chiave immobiliari di tendenza nello spazio globale. Gli agenti immobiliari dovrebbero cercare di includere parole chiave locali che possano descrivere al meglio una particolare città.

Ad esempio, una persona che vive in America cercherà proprietà immobiliari negli Stati americani. In questo caso, l'utilizzo di parole chiave locali diventa essenziale.

Le parole chiave immobiliari di tendenza possono essere facilmente inserite anche nei blog dei siti web. Date un'occhiata a questo ottimo esempio di Darren Robertson di Northern Virginia Home Pro:

Northern Virginia Home Pro

Gli agenti immobiliari hanno creato un contenuto long-form con in mente la parola chiave "Stati più economici per comprare una casa", che ha un potenziale di 2.000 volumi di ricerca. Dalle metriche si può notare che l'articolo ha già accumulato più di 40 backlink, perché è una risorsa utile per potenziali acquirenti di case e investitori, e presto vedrà i numeri del traffico salire con l'aumento del numero di backlink.

Gli agenti immobiliari condividono anche i video sui loro siti web per attirare l'attenzione dei clienti. Possono utilizzare le parole chiave immobiliari di tendenza nelle descrizioni dei video per attirare l'attenzione dei web crawler.

Non esagerare con le parole chiave, inserendole in ogni riga, perché potrebbe diminuire il posizionamento nella SERP. I web crawler sono in grado di identificare facilmente un sito web che cerca di aumentare la propria posizione in classifica riempiendo eccessivamente le parole chiave. Cercate invece di posizionare le parole chiave in modo strategico, in modo che si integrino con il contenuto del sito.

Keywords Fonte

3. Creare contenuti immobiliari accattivanti

Create Eye-Catching Real Estate Content Fonte

La maggior parte degli agenti immobiliari pensa che la SEO si basi su strategie on-page e off-page. L'idea è quella di creare contenuti relazionabili per i clienti del settore immobiliare. Gli agenti immobiliari devono ricercare gli argomenti preferiti dai clienti.

Ad esempio, il 50% dei clienti del settore immobiliare preferisce fare un tour virtuale dell'immobile prima di investirvi. Ciò significa che gli agenti immobiliari devono includere video di tour virtuali nei loro siti web per dare ai clienti ciò di cui hanno bisogno.

I video sono essenziali per aumentare il posizionamento di un sito web immobiliare. Tutti i web crawler preferiscono i video a qualsiasi altro tipo di contenuto. Inserendo un video nella landing page del vostro sito web immobiliare, potrete aumentare il posizionamento nella SERP.

È inoltre possibile ricercare altri tipi di contenuti preferiti dai clienti del settore immobiliare. Quando gli agenti immobiliari creano contenuti non pertinenti, il motore di ricerca potrebbe non mostrarli agli utenti. I crawler web non preferiscono mostrare contenuti che non aiutano gli utenti.

4. Utilizzate i social media per promuovere il vostro sito web

Use Social Media to Promote Your Website Fonte

Avete provato diverse tecniche di ottimizzazione off-page e on-page per aumentare il vostro posizionamento nella SERP? È ora di provare a utilizzare i siti dei social media a vostro vantaggio. Gli agenti immobiliari possono provare a condividere i link del sito web su siti di social media come Instagram, Twitter e Facebook.

YouTube è un'altra piattaforma per promuovere il vostro sito web immobiliare. La promozione su più piattaforme aiuterà gli agenti immobiliari a portare più traffico ai loro siti web.

Una volta che il traffico organico arriva sul vostro sito web immobiliare, il suo posizionamento migliorerà automaticamente nella SERP.

5. Concentrarsi sulle testimonianze dei clienti e sulle interazioni sui social media

Focus On Customer Testimonials and Social Media Interactions (Fonte)

Gli agenti immobiliari spesso inseriscono le interazioni con i social media e le recensioni dei clienti nei loro siti web. Anche se Google ha dichiarato che le interazioni con i social media non vengono utilizzate direttamente per classificare i siti web.

Tuttavia, alcuni studi hanno dimostrato che le recensioni dei clienti e le interazioni sui social media aumentano la visibilità del sito web. La visibilità del sito è uno dei fattori di ranking locale utilizzati dai web crawler.

In breve, potreste aumentare il vostro posizionamento nella SERP inserendo le recensioni dei clienti nel vostro sito web.

Gli agenti immobiliari possono anche provare a inserire i loro siti web in diversi siti e directory. Ciò contribuirà ad aumentare la visibilità del sito web immobiliare. Google My Business, Bing Places e Zagar sono alcuni siti/directory in cui inserire il proprio sito web immobiliare.

Molte persone si affidano a directory di terze parti per cercare agenzie immobiliari affidabili. La visibilità aumenterà inserendo il vostro sito web in directory e siti di terze parti. Di conseguenza, potrete invitare traffico organico al vostro sito web immobiliare.

6. Concentrarsi sull'analisi della concorrenza

Focus On Competitor Analysis (Fonte)

Non c'è da vergognarsi nell'imparare da altre agenzie immobiliari e fare meglio. Gli agenti immobiliari dovrebbero dedicarsi all'analisi dei concorrenti all'interno della loro giurisdizione. Cercate di trovare i siti web immobiliari della vostra città/stato che hanno lo stesso target di riferimento.

Quindi, trovate la loro posizione nella SERP. Se i concorrenti si posizionano meglio del vostro sito, cercate di scoprirne il motivo.

Cercate di incorporare gli elementi che mancano e migliorate il vostro posizionamento. Dovete ispirarvi ad altri siti web immobiliari, senza copiare i loro contenuti.

Osservazioni conclusive

Il posizionamento dei siti web per le query di ricerca ai primi posti è una grande sfida nell'odierno panorama digitale competitivo. I siti web immobiliari devono incorporare le migliori pratiche SEO per trarre i massimi benefici dai loro sforzi di marketing digitale. Seguire le best practice di cui sopra può cambiare le carte in tavola.

Felix Rose-Collins

Felix Rose-Collins

is the Co-founder of Ranktracker, With over 10 years SEO Experience . He's in charge of all content on the SEO Guide & Blog, you will also find him managing the support chat on the Ranktracker App.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker