• Video SEO

Come le parole chiave aiutano ad aumentare il numero di visualizzazioni dei vostri video su Youtube?

  • Felix Rose-Collins
  • 1 min read
Come le parole chiave aiutano ad aumentare il numero di visualizzazioni dei vostri video su Youtube?

Introduzione

Youtube è una piattaforma che offre infinite opportunità a chi è interessato a intraprendere una vera e propria carriera online. Potete creare il vostro canale e raccontare al vostro pubblico tutto ciò che volete, dalla condivisione dei vostri hobby e interessi alla vendita e promozione di determinati prodotti e servizi. Tutto questo è possibile e anche di più: Youtube offre una partnership che può fornirvi una somma di denaro aggiuntiva per mostrare pubblicità di altri marchi prima e durante i vostri video.

What are keywords and tags and how do people use them to make their videos on Youtube more visible

La partnership non è disponibile per tutti: per aderire a questo programma è necessario avere più di 1.000 visualizzazioni su ciascuno dei vostri video, e anche se questo è possibile, richiederà molto tempo e impegno da parte vostra. Esistono strumenti che possono aiutarvi a promuovere il vostro canale e i vostri video, ad aumentare il numero di iscritti e il numero di visualizzazioni che otterrete su di essi. In questo articolo ne esamineremo diversi, il primo dei quali è un analogo del SEO per i siti web: parole chiave e tag.

Cosa sono le parole chiave e i tag e come si usano per rendere più visibili i propri video su Youtube?

SEO è un termine utilizzato per descrivere un lavoro speciale che viene svolto sul sito web durante l'elaborazione dei testi. Per far sì che un motore di ricerca trovi un certo sito web, gli specialisti aggiungono alcune parole speciali ai suoi testi, in modo che quando una persona inserisce una richiesta di ricerca nella casella, il motore mostrerà questo sito web esatto con le informazioni di cui una persona ha bisogno. Inoltre, una persona potrebbe acquistare qualcosa che un sito web potrebbe vendere o vedere gli annunci pubblicitari che un sito web inserisce nelle sue pagine per trarne profitto. Ci sono molti scenari, ma il punto è lo stesso: per farsi trovare da un motore di ricerca, è necessario utilizzare determinate parole.

Ad esempio, se sul vostro sito web state pubblicando articoli sull'abbigliamento, è opportuno utilizzare parole chiave come "moda", "moda 2022", "moda nella vostra località o nella località a cui state indirizzando il vostro sito web", ecc. Ci sono parole chiave che colpiscono un gran numero di persone e parole chiave che sono strettamente specializzate e attireranno persone con determinati interessi, di una certa età e provenienti da una certa località. Tutto questo funziona su Youtube in termini di ricerca di determinati video: inoltre, funziona anche al di fuori di Youtube. Se una persona cerca informazioni su Google (o su qualsiasi altro motore di ricerca, questo è solo un esempio), sta inserendo qualcosa di specializzato nella casella di ricerca e il motore può fornirle informazioni dai siti web comuni e dai social media. Anche Youtube inserisce i suoi video nei risultati, ed è proprio per questo che dovreste usare le parole chiave per riempire l'infobox sotto i vostri video.

Come aggiungere parole chiave e tag nell'infobox?

Come si fa? Innanzitutto, è opportuno raccogliere gli hashtag nella parte inferiore dell'infobox. Dovreste includere hashtag ampi e ristretti e pensare ai luoghi in cui intendete indirizzare i vostri video. Volete che siano conosciuti in tutto il mondo o vi conviene indirizzarli a uno o più luoghi? Questa è una domanda a cui solo voi sapete rispondere. Inoltre, è necessario pensare anche agli ambiti limitrofi che potreste inserire nei tag. Le persone che si interessano a loro possono essere interessate anche a ciò che state postando: è un bel trucco che in realtà usano tutti sui social media.

How to add keywords and tags into the infobox

Parliamo ora della descrizione che sarà presente anche nell'infobox: come aggiungere le parole chiave e se è necessario farlo? La risposta è sì, e aggiungerle nella descrizione non è poi così difficile. Mentre scrivete il testo state già usando le parole che le persone userebbero per cercare le informazioni nel video - ecco perché non vi consigliamo di non scrivere affatto le descrizioni o di evitare i testi lunghi e di renderli il più corti possibile. Al contrario, fatele lunghe e dettagliate, scrivendo tutto ciò di cui parlerete nel testo. Sarebbe bello se aggiungeste anche i timecode (se avete una clip parlante) e scriveste ogni argomento che state affrontando in questo video. Questo vi aiuterà anche con le parole chiave.

Cercate di pensare per categorie, mentre scrivete il testo: andate da quella più ampia (per esempio, i vestiti) a quella più specializzata (per esempio, la moda formale in America nel 2022) e includetele tutte nel testo che state scrivendo. Questo è il consiglio più importante che possiamo darvi: usare le parole chiave è come usare un grande schema ad albero, dove si parte da una parola "grande" per poi ramificarla in tante altre "piccole".

Come le parole chiave e i tag possono aiutare ad aumentare il numero di visualizzazioni?

Questo è abbastanza logico: più spesso le persone sono in grado di trovare il vostro video nella grande riserva di sosia, più visualizzazioni otterrà. Usare in modo intelligente i tag e le parole chiave è come avere la possibilità di acquistare visualizzazioni su Youtube, ma senza spendere un solo centesimo in questo processo. Nuove persone a caso troveranno i vostri contenuti e verranno a guardarli, e voi raccoglierete tutti i grandi risultati che ne deriveranno.

Cos'altro può aiutare ad aumentare il numero di visualizzazioni?

Sicuramente, le parole chiave non sono l'unica cosa che può aiutarvi a raccogliere abbastanza visualizzazioni per iniziare a monetizzare il vostro canale o anche per ottenere una partnership su Youtube. Esistono anche altri metodi, alcuni gratuiti e altri a pagamento. Se parliamo di quelli gratuiti, potete provare a "rubare" il pubblico dei vostri concorrenti andando sui loro canali e guardando l'elenco dei loro iscritti. Dovreste trovare persone che hanno attività nei loro profili e iscrivervi a loro: se sono interessate a ciò che pubblica il vostro concorrente, probabilmente si interesseranno anche ai vostri contenuti. Questo metodo non vi garantisce al 100% di raccogliere migliaia di visualizzazioni in una settimana, ma può sicuramente darvi una base solida che diventerà il vostro punto di partenza nella promozione online.

Il prossimo strumento utile è la possibilità di acquistare visualizzazioni reali su Youtube, di cui abbiamo parlato in precedenza, ma il suo utilizzo presenta alcune sfumature particolari che dovreste tenere a mente per non sprecare i vostri soldi per niente. Purtroppo, questi servizi hanno suscitato molte opinioni controverse a causa delle aziende truffaldine che vendono servizi di bassa qualità e lasciano i loro clienti senza nulla, in pratica. Ma se si controlla la qualità e ci si assicura di assumere visualizzazioni reali, le cose andranno benissimo: anche 500 visualizzazioni reali possono fare il clima di un video su Youtube e attirare più persone a guardarlo. Gli algoritmi di Youtube sono in grado di capire chiaramente se un canale è visitato soprattutto da fake o da pagine reali, e se notano molte attività sospette da parte dei bot, iniziano a percepire il canale come falso. Questo può portare a essere bannati, e uscire da questa situazione è molto difficile.

What else can help with increasing the number of views

Per questo motivo è necessario fare molta attenzione a ciò che si acquista e a chi lo fa: controllate sempre la reputazione del venditore, cercate di trovare recensioni sui forum e sulle piattaforme laterali, se possibile, e ponete sempre prima le vostre domande al gestore. Non siate timidi nel chiedere se le visualizzazioni che consegnano sono reali e come fanno esattamente a spedirle ai loro clienti. Sarete molto più tranquilli se capirete tutto prima e poi procederete all'acquisto vero e proprio: in più vi eviterà situazioni scomode e truffatori.

Riassumendo

Parole chiave e tag incorporati in modo intelligente nelle infobox e nelle descrizioni dei vostri video possono aiutare enormemente a rendere le clip visibili e disponibili per le persone che le cercano da Youtube e dai motori di ricerca. Dovete cercare e scegliere parole chiave e tag ampie e specializzate, in modo che il vostro clip sia visto da persone in tutto il mondo e da una certa località a cui siete interessati a indirizzare i vostri video. Se fate tutto nel modo giusto, il vostro clip sarà trovato da persone a caso attraverso Youtube, Google, Safari e altri motori di ricerca molto più spesso di prima. Questo aumenterà il numero di visualizzazioni dei vostri video e anche il numero dei vostri abbonati.

Questo è un metodo molto efficace per sviluppare il vostro canale, ma sicuramente non l'unico: potete anche acquistare visualizzazioni a pagamento per i vostri video, abbonati, commenti e altre caratteristiche che sono necessarie per aumentare la "reputazione" del vostro canale agli occhi di spettatori casuali e di altri blogger. Inoltre, le visualizzazioni acquistate che sono reali possono far sì che gli algoritmi di Youtube mostrino più spesso i vostri video come raccomandati alle persone e attirare così ancora più follower e visualizzazioni.

Felix Rose-Collins

Felix Rose-Collins

is the Co-founder of Ranktracker, With over 10 years SEO Experience . He's in charge of all content on the SEO Guide & Blog, you will also find him managing the support chat on the Ranktracker App.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker