• Marketing

Come capire che cosa i vostri concorrenti fanno meglio di voi

  • Uday Tank
  • 1 min read
Come capire che cosa i vostri concorrenti fanno meglio di voi

Introduzione

La domanda è la seguente: Come si fa a capire cosa fanno i vostri concorrenti meglio di voi?

E io dico che la risposta è semplice: Basta chiamarli e chiedere loro

LOL. È una battuta.

È probabile che nessuno di loro sia aperto con voi riguardo al proprio piccolo segreto.

Ma non c'è da preoccuparsi: per questo esiste una cosa chiamata "Analisi dei concorrenti".

Si tratta di un insieme di sforzi calcolati per scoprire il più grande punto di forza e il più profondo segreto dei vostri concorrenti.

Tenetevi forte. L'analisi della concorrenza non è un gioco da ragazzi. Richiede una grande quantità di duro lavoro.

Se pensate di essere in grado di farlo, continuate a leggere per imparare a capire cosa fanno i vostri concorrenti meglio di voi. Assicuratevi che questi suggerimenti siano condivisi nella prossima riunione del team per aiutarvi a decidere in modo collaborativo quale sia l'approccio migliore per la vostra azienda.

Four steps to create a competitive marketing analysis

7 modi per sapere cosa fanno i vostri concorrenti meglio di voi

1. Partecipare a conferenze professionali/mostre commerciali

Forse vi starete chiedendo perché le conferenze professionali. Ebbene, le conferenze professionali e le fiere possono aiutarvi a capire i vostri concorrenti in modi che non avreste mai immaginato. È un'opportunità per avere una nuova prospettiva sul panorama dei vostri concorrenti.

Il CEO diBrightkeys ha recentemente rivelato di aver scoperto le sue migliori strategie di vendita partecipando a numerose esposizioni e fiere.

Immaginate di andare a una fiera delle bevande con Coca Cola, Pepsi e altri nomi di spicco dell'industria delle bibite. Se questi sono i vostri concorrenti, potete scommettere che tornerete a casa con un bel po' di informazioni.

Attend Professional conferences/trade shows

Infatti, gli eventi fieristici sono un luogo ideale per imparare molto sulle strategie dei vostri concorrenti. Questi ultimi vorranno utilizzare questi eventi per presentare i loro prodotti e persino per realizzare delle vendite. Verranno con tutto il loro arsenale per conquistare i potenziali clienti. Questo apre una strada per imparare tutto quello che c'è da sapere su di loro.

In sintesi, gli eventi fieristici consentono di usufruire di detrazioni quali:

  • Come si comportano i vostri concorrenti in determinate situazioni
  • Cosa stanno facendo loro che voi non state facendo
  • Strumenti che loro sfruttano ma voi no
  • Idee che loro hanno ma che a voi sono estranee.

Grazie a questa indagine, potrete avere risposte a tante domande e ottenere informazioni che non pensavate esistessero.

L'immagine che mostra come raccogliere informazioni sulla concorrenza durante le conferenze e le fiere.

The image showcasing how to gather Intelligence on your competitors at conferences / trade shows

2. Analizzare il sito web e la strategia SEO della concorrenza

Un'altra tattica che potete utilizzare per capire i vostri concorrenti è una strategia SEO. Come sapete, oggi quasi tutti i marchi hanno un sito web. Quindi, è un buon posto per trovare informazioni di qualità su qualsiasi marchio.

Molte aziende ritengono che la SEO sia un aspetto importante della loro strategia di marketing, per cui vi investono molte risorse. Alcune aziende puntano addirittura tutto sul SEO.

Per voi, questa è una meravigliosa opportunità per scoprire alcuni dei loro segreti più profondi.

È necessario esaminare cosa fanno di diverso e cercare di adattare la propria strategia. Può darsi che il loro posizionamento sia migliore di quello della vostra azienda per determinate parole chiave. O forse il loro sito web offre più soluzioni ai clienti. Potrebbe essere che il loro sito sia più facile da usare del vostro. Potrebbe anche essere che la vostra pagina impieghi molto tempo ad aprirsi, facendovi perdere molti potenziali clienti. Ma questo potrebbe essere diverso per i vostri concorrenti, perché i loro potrebbero essere molto reattivi.

Tutti questi elementi dovrebbero essere analizzati per contribuire al vostro miglioramento.

Analyse your competitor's website and SEO strategy

3. Spiare la presenza sui social media dei concorrenti

Le vendite online per le aziende sono ormai semplici grazie ai social media. La maggior parte delle aziende effettua la maggior parte delle vendite online perché la maggior parte dei consumatori preferisce fare acquisti sui social media. Le aziende possono seguire, interagire e tenere d'occhio i propri clienti su questa piattaforma di social media con estrema facilità.

Spy on competitor's social media presence

Che rapporto ha con la vostra attività? Ci sono diverse cose che i vostri concorrenti potrebbero fare bene su questo social media. Forse hanno un buon rapporto con gli acquirenti. Un buon rapporto con i clienti può contribuire ad aumentare le vendite e persino a portare referenze all'azienda. Questo è un modo per conoscere i vostri concorrenti.

Ma non è tutto: c'è di più. Potete anche conoscere la piattaforma sociale utilizzata dai vostri concorrenti. Può darsi che i vostri concorrenti facciano più vendite dalla loro pagina Instagram, oppure su Facebook. Oppure potrebbero ottenere le vendite da piattaforme sociali di nicchia come LinkedIn, Pinterest, Reddit, ecc.

Dovete verificare la frequenza con cui i vostri concorrenti postano sulle loro pagine di social media. Il tipo di contenuto che pubblicano può essere un contenuto video o utilizzare l'animazione per attirare l'attenzione dei potenziali clienti.

Anche in questo caso, controllate il loro numero di follower. È possibile che abbiano più follower di voi su questa piattaforma sociale. Un buon numero di follower è un passo avanti per avere un grande coinvolgimento nei post.

Anche in questo caso, cercate di studiare il modo in cui i vostri concorrenti promuovono i loro contenuti. È possibile che si avvalgano di influencer per la loro promozione.

Infine, osservate l'impegno dei vostri concorrenti sulle loro piattaforme di social media. Ad esempio, con quale frequenza rispondono ai commenti? Quanto è veloce la risposta? ecc.

Tutto questo può darvi una migliore comprensione dei vostri concorrenti e di come si relazionano sulla loro piattaforma sociale.

4. Esaminare la strategia di content marketing della concorrenza

I contenuti possono assumere forme diverse: blog, video, infografiche, libri elettronici, ecc. Anche se potrebbe non essere facile valutare il contenuto adatto, potreste avere alcune informazioni che vi possono aiutare a migliorare la vostra strategia di contenuti. Ecco perché è fondamentale osservare la strategia dei contenuti dei vostri concorrenti.

Jamie Daniels di Searchmen.com una volta ha detto, e cito, "l'arma definitiva da usare contro un concorrente è il suo stesso contenuto".

Examine your competitor's content marketing strategy

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che possono aiutarvi a capire la strategia dei contenuti dei vostri concorrenti:

  • Il contenuto; come già detto, il contenuto si presenta in forme diverse come video, infografiche, ecc. È necessario capire quale di questi formati di contenuto viene adottato maggiormente dai vostri concorrenti. E perché? Visitate il loro sito web, il blog, le community e le pagine dei social media e avrete tutte le risposte che vi servono.
  • La frequenza; potete monitorare le pagine dei social media e dei blog dei vostri concorrenti per vedere con quale frequenza pubblicano i contenuti. Inoltre, verificate se questi contenuti generano molto coinvolgimento da parte dei loro follower e visitatori. Ad esempio, sui social media si può verificare il numero di "mi piace", di commenti, ecc. Mentre sui loro blog si può verificare il numero di visite di una pagina o il numero di commenti. Alcuni siti visualizzano queste informazioni, quindi vale la pena di controllare.
  • La qualità: Cosa distingue i loro contenuti? Qual è la loro portata? Ci sono argomenti che devono ancora trattare? I loro contenuti sono ottimizzati per la SEO? Dovete porvi tutte queste domande e cercare le risposte corrette. Capite come hanno condotto la loro ricerca e se è migliore della vostra.
  • Pertinenza Ecco un altro aspetto da esaminare. Oltre alla qualità dei contenuti. Sono rilevanti per il vostro settore? Non si tratta solo di creare i contenuti. Ma quanto è rilevante il contenuto per il vostro settore o per gli acquirenti? È questo che dovreste chiedervi.

5. Studiate la strategia di email marketing dei vostri concorrenti

L'email marketing è una forma di invio di messaggi commerciali a un gruppo di persone utilizzando la posta elettronica. I marchi utilizzano questa tattica per inviare messaggi ai potenziali clienti e anche agli attuali acquirenti. Si tratta di una strategia vantaggiosa per far conoscere la vostra attività e fornire informazioni sui vostri prodotti.

Attualmente l'email marketing è una strategia adottata da circa l'81% delle aziende. Ciò significa che è molto probabile che i vostri concorrenti utilizzino questa tattica.

Barbara Williams, Keepgoing.co.uk - "Nessuna azienda intelligente ignorerebbe l'email marketing nel mondo di oggi".

Study your competitor's email marketing strategy

In che modo l'email marketing vi aiuta a conoscere i concorrenti? Vi chiederete.

Di solito, quando le persone visitano i siti web delle aziende, la maggior parte di queste chiede loro di iscriversi alle loro newsletter via e-mail. Questa è l'occasione per conoscere meglio i vostri concorrenti.

Come?

Perché potete anche iscrivervi a queste newsletter. Così facendo, potrete ottenere informazioni utili su di loro, come le offerte, la frequenza delle e-mail, i tipi di contenuti, lo stile e il formato dei contenuti, il punteggio del mittente, ecc. Intelligente, vero? Non c'è di che.

A proposito, non dimenticate di utilizzare Topol per tutte le vostre campagne di email marketing. È uno strumento che sicuramente porterà il vostro gioco di emailing ad un grande successo.

6. Fate un sondaggio tra i clienti, i partner e il personale dei vostri rivali.

Un altro modo per conoscere i vostri concorrenti e ciò che probabilmente fanno meglio di voi è condurre un sondaggio tra i loro clienti, partner, clienti, dipendenti, ecc.

Probabilmente vi starete chiedendo: come faccio ad avere accesso a queste persone, per non parlare di queste informazioni?

LOL. È facile. Lasciate che vi mostri.

Esistono società indipendenti che conducono sondaggi per conto di altri. È a queste persone che dovrete affidare il lavoro.

Scaveranno a fondo nella rete dei vostri concorrenti e pescheranno tanti dati utili da cui potrete imparare.

Potete trovare queste aziende nell'infografica qui sotto.

A proposito, non c'è di che... 😊

7. Assumere un concorrente

Un modo intelligente per capire cosa i vostri concorrenti fanno meglio di voi è assumere i loro dipendenti. Si tratta di un approccio diretto per ottenere informazioni preziose in tempo reale. Il nuovo assunto condividerà con voi tutti i segreti di cui avete bisogno e voilà, avrete tutti i suggerimenti a portata di mano.

Non è un peccato assumere persone della concorrenza. Dovete solo cercare il candidato giusto che ritenete possa darvi le informazioni di cui avete bisogno. Scoprite come potete convincerli a lavorare per voi. Forse potreste cercare di offrire loro una retribuzione superiore alla loro. Le statistiche mostrano che circa due terzi dei dipendenti non sono soddisfatti della loro retribuzione attuale. Quindi, potrebbe esserci un'opportunità per voi, non si sa mai.

Inoltre, potreste provare a inserire qualche incentivo aggiuntivo per invogliarli a cambiare.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker