• Imparare il SEO

Le principali tendenze del marketing digitale che ogni marketer dovrebbe conoscere

  • Felix Rose-Collins
  • 1 min read
Le principali tendenze del marketing digitale che ogni marketer dovrebbe conoscere

Introduzione

Quella del marketer è una professione in cui non è possibile stare al passo con le tendenze. Al contrario, è necessario essere sempre un passo avanti e percepire in anticipo l'emergere di nuove tendenze. Questo vi aiuterà a creare campagne efficaci basate sui più recenti strumenti e algoritmi aziendali. Potete anche utilizzare un software CRM per piccole imprese per gestire efficacemente il vostro team e aumentare la produttività.

Diamo un'occhiata a 7 tendenze del marketing digitale.

 7 top marketing trend (Fonte immagine)

7 tendenze principali del marketing

A causa della pandemia, i budget per il mаrketing delle aziende di tutto il mondo sono scesi significativamente al 6,4%, rispetto all'11% dello scorso anno, il che ha portato alla necessità di trovare nuovi metodi che aiutino a resistere a questa lotta.

I cambiamenti hanno interessato tutti i settori di attività, ma grazie alla disponibilità di intelligenza artificiale, ricerca vocale e altre nuove tecnologie, c'è la possibilità di affrontare la crisi.

№1. Intelligenza artificiale

Già oggi, la maggior parte dei contenuti dei social media viene personalizzata grazie allo sviluppo di software personalizzati e all'intelligenza artificiale (AI). Il suo utilizzo è rilevante per qualsiasi settore di attività e, nel prossimo futuro, diventerà la tecnologia principale in tutti gli aspetti della vita.

L'intelligenza artificiale lavora esplorando un enorme flusso di modelli e informazioni su un singolo argomento, il che complica notevolmente il suo algoritmo. Ma è in grado di trovare i metodi più popolari, il che facilita il lavoro. È su questo che Google fa affidamento per fornire la risposta migliore agli utenti e tenere i consulenti SEO sulle spine.

Oggi esiste un'intelligenza artificiale che scrive da sola i contenuti.

Incorporate l'intelligenza artificiale nella vostra campagna di marketing per ottenere uno strumento di gestione dei contenuti digitali economicamente vantaggioso.

№2. Realtà aumentata

La realtà aumentata combina mondi reali e virtuali in grado di interagire in tempo reale. In altre parole, la realtà viene migliorata grazie a un'accurata visualizzazione 3D. Le aziende utilizzano sempre più spesso la AR nelle loro campagne di marketing, il che ha portato a un significativo dominio del mercato sulla VR.

Alcuni marchi di abbigliamento e calzature consentono già ai loro clienti di provare un abito comodamente da casa. Incorporando la tecnologia nelle applicazioni aziendali, è possibile migliorare l'esperienza degli utenti e aumentare le vendite.

№3. Ricerca vocale

Secondo una ricerca di Review42, il 31% degli utenti di smartphone utilizza la ricerca vocale almeno una volta alla settimana, mentre il 55% degli adolescenti la usa ogni giorno. I dati non sono solo impressionanti ma anche profetici, perché è la nuova generazione di adolescenti a stabilire le principali tendenze del futuro.

Le persone amano la ricerca vocale facile da usare, come dimostra l'elevata domanda di altoparlanti intelligenti e il loro stesso utilizzo nei gadget. Incorporate la tecnologia nelle applicazioni e nei siti web e, in cambio, otterrete un maggiore interesse per il prodotto da parte dei clienti.

№4. Programma pubblicitario

L'acquisto programmatico di pubblicità elimina la necessità di continue trattative, di inserire proposte e di effettuare modifiche senza fine. A differenza di quelli tradizionali, il fattore umano nel sistema pubblicitario passa in secondo piano.

Program advertising (Fonte immagine)

Il software AI trova i modelli perfetti per un impatto mirato sul pubblico. Non solo aumenta la conversione, ma riduce anche il costo per cliente attratto.

№5. Marketing iperlocale

L'impatto mirato della pubblicità su un cliente che sta semplicemente camminando vicino al vostro negozio può essere un'ottima scusa per farlo entrare e valutare una nuova collezione. Sì, l'iperlocalità è una realtà che vi permette di personalizzare ancora di più gli annunci e di dare alle persone solo ciò che è rilevante per loro. Utilizzate subito l'impostazione del marketing locale, perché in questo modo ridurrete i costi di attrazione dei clienti restringendo la cerchia di persone interessate al vostro prodotto.

Combinando il marketing iperlocale e l'Internet delle cose, si può persino inviare un messaggio a un cliente per avvisarlo che ha finito il latte nel momento in cui passa vicino al vostro negozio.

№6. Marketing omnichannel

Il marketing omnichannel si concentra sull'aumento del numero di punti di contatto con i clienti attraverso molteplici modi di presentare un marchio su diverse piattaforme. Con l'aiuto della tecnologia AI e l'analisi di grandi quantità di dati, la vostra azienda sarà in grado di capire quale dei vostri prodotti è più rilevante per il consumatore.

№7. Remarketing personalizzato

Il remarketing personalizzato consente di tracciare il comportamento dei clienti e di offrire loro ciò che desiderano. Si tratta di un metodo di influenza mirato che riduce i costi di ricerca di nuovi clienti e aumenta la fedeltà dei clienti abituali. È anche possibile tracciare quale tipo di pubblicità è conveniente per il cliente e offrirgli solo quella.

Conclusione

Oggi abbiamo analizzato 7 tendenze del marketing digitale che possono migliorare la fedeltà dei clienti, l'esperienza degli utenti e le vendite. Utilizzate ognuna di esse e restate sintonizzati per rimanere al passo con le nuove tendenze che vengono costantemente aggiornate e diventano sempre più incentrate sul cliente.

Costruite una roadmap chiara per uno strumento e aggiungete ciascuno di essi gradualmente per avere successo nella vostra nicchia di mercato.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker