Come utilizzare le parole chiave a coda lunga per migliorare la SEO

  • Felix Rose-Collins
  • 12 min read
Come utilizzare le parole chiave a coda lunga per migliorare la SEO

Indice

Introduzione

Le parole chiave sono alla base di quasi tutta la SEO. Infatti, quando i motori di ricerca motori di ricerca, si preoccupavano di una e una sola cosa: le parole chiave. parole chiave***.

Naturalmente, una volta che il numero di siti web ha iniziato ad aumentare, le parole chiave da sole non erano sufficienti. I motori di ricerca come Google hanno dovuto inventarsi altri parametri da tenere sotto controllo per per determinare il posizionamento del sito nei risultati del motore di ricerca.

È qui che Google ha iniziato a tracciare metriche come la frequenza di rimbalzo (bounce rate) (che misura la velocità con cui le persone abbandonano il sito dopo averlo visitato), le caratteristiche di sicurezza del sito, la struttura del sito e altro ancora.

Tuttavia, non si è dimenticato completamente delle parole chiave! Le parole chiave primarie e parole chiave primarie e secondarie sono ancora molto importanti nella SEO. Solo che non sono non sono tutto come lo erano vent'anni fa.

Uno dei maggiori cambiamenti nella SEO basata sulle parole chiave è la crescente attenzione di Google Google si concentra sul posizionamento dei siti per le parole chiave a coda lunga. Se vi siete mai chiesti cosa siano le parole chiave a coda lunga e come usarle per migliorare la vostra campagna SEO, allora siete giunti Se vi siete chiesti cosa sono le parole chiave a coda lunga e come usarle per migliorare la vostra campagna SEO, siete nel posto giusto!

Di seguito, vi spiegheremo la differenza tra parole chiave primarie e parole chiave a coda lunga, vi mostreremo come trovare e identificare le parole chiave a coda lunga utilizzando lo strumento Ranktracker's Keyword Finder, e come verificare la sua concorrenza complessiva. Poi vi mostreremo come mettere in pratica le vostre nuove parole chiave a coda lunga parole chiave a coda lunga, ottimizzando i contenuti e gli annunci del vostro sito.

Siete pronti a posizionarvi?

Parole chiave a coda lunga vs. parole chiave primarie

Forse avete già un po' di esperienza nell'uso delle parole chiave sul vostro sito. prima. Se siete come molti webmaster alle prime armi, potreste avere sperimentare lo strumento gratuito di Google per le parole chiave che fa parte del programma Adwords. del programma Adwords. Forse avete identificato alcune parole chiave solide e le avete inserite nel e le avete inserite nei contenuti del vostro sito.

Sebbene questo sia certamente un buon primo passo per migliorare la SEO del vostro sito, non è l'unica soluzione. SEO complessivo del vostro sito, non è certo l'unica soluzione. Senza parole chiave a coda lunga senza parole chiave a coda lunga, il vostro sito apparirà generico come quello di tutti i vostri concorrenti (almeno per l'algoritmo di posizionamento di Google).

Quindi, che cosa differenzia una parola chiave a coda lunga da una normale parola chiave parola chiave primaria?

**In poche parole, le parole chiave a coda lunga sono più specifiche delle parole chiave primarie standard.

Per esempio, diciamo che possedete un sito web/un'azienda che vende integratori per l'allenamento. integratori per l'allenamento. Alcune delle vostre parole chiave primarie potrebbero essere "integratori per l'allenamento allenamento", "pre-allenamento", "creatina in polvere" o "proteine del siero del latte a prezzi accessibili". proteine del siero del latte". Abbastanza facile da capire, vero?

Tuttavia, queste parole chiave primarie non sono molto specifiche. È probabile che che ci siano molti altri concorrenti nella vostra nicchia che stanno già che si stanno già posizionando per la stessa cosa. La concorrenza è di solito più agguerrita per i termini di ricerca più semplici. termini di ricerca più semplici.

Quindi, cerchiamo di essere un po' più specifici e analizziamo alcune possibili variazioni di parole chiave a coda lunga che potreste utilizzare. Invece di prodotti generici prodotti, alcune parole chiave a coda lunga potrebbero essere "migliori proteine vegane in polvere", "formula pre-allenamento completamente naturale", o "integratori proteici keto-friendly". integratori proteici keto-friendly".

Potremmo anche essere iper-dettagliati e optare per qualcosa a coda lunga come "il miglior abbonamento vegano alle proteine a prezzi accessibili".

Capite dove stiamo andando a parare?

Più specifica è la parola chiave, minore è la concorrenza e maggiori sono le possibilità di posizionarsi tra i risultati dei motori di ricerca. più possibilità di posizionarsi tra i risultati del motore di ricerca ai clienti mirati.

Quanto è lunga una parola chiave a coda lunga?

Una delle domande più frequenti che riceviamo sulle parole chiave a coda lunga è, "Quanto è lunga una parola chiave a coda lunga*"?

A dire il vero, è una domanda del tutto onesta, che centinaia di persone ci pongono. persone.

A dire il vero, però, non esiste una lunghezza specifica che una parola chiave a coda lunga una parola chiave a coda lunga. In termini di parole chiave a coda lunga, la specificità è tutto.

Realisticamente, se è possibile esaminare una qualsiasi parola chiave e scomporla ulteriormente in una richiesta più specifica. in una richiesta più specifica, è una parola chiave primaria. Una volta suddiviso questo termine di ricerca ampio in query piccole e più specifiche, allora si è una parola chiave a coda lunga.

Perché puntare sulle parole chiave a coda lunga?

Allora, perché dovreste puntare alle parole chiave a coda lunga? Le parole chiave parole chiave primarie non sono più importanti? Dovreste preoccuparvi di usare parole chiave primarie?

Queste sono alcune delle domande più frequenti che i webmaster si pongono quando di capire come implementare le parole chiave a coda lunga nei loro siti web. siti web.

Il motivo per cui si dovrebbe puntare sulle parole chiave a coda lunga è che sono molto più mirate delle parole chiave primarie. molto più "mirate" rispetto alle parole chiave primarie. Mentre le parole chiave parole chiave primarie dovrebbero essere utilizzate in tutto il sito web e nei contenuti contenuti, le parole chiave a coda lunga vi danno la possibilità di posizionarvi per query specifiche che non sono specifiche che non sono altrettanto competitive.

In ultima analisi, non si tratta di una decisione "o l'una o l'altra". *Sia le parole chiave parole chiave primarie e parole chiave a coda lunga dovrebbero essere utilizzate nei vostri articoli.

Non siete ancora soddisfatti? Ecco i tre motivi principali per cui dovreste dedicare più tempo alle parole chiave a coda lunga.

1. Non sono così competitive

La ragione per cui le parole chiave a coda lunga sono diventate popolari, in primo luogo, era che non erano competitive come le parole chiave primarie più grandi. Dopo che i motori di motori di ricerca erano in circolazione da qualche anno, è diventato molto più difficile per i nuovi siti e per gli annunci commerciali di posizionarsi per le stesse parole chiave che più affermati.

Si trattava di una di quelle rare opportunità nella storia in cui pochi fortunati fortunati a conquistare il dominio online.

La soluzione era quindi semplice. I siti e le aziende più recenti e più giovani hanno iniziato a puntare su parole chiave a coda più lunga, in modo da non dover competere direttamente con i grandi.

Considerate che siete proprietari di un negozio di scarpe online. Sarebbe stupido competere competere direttamente con i giganti come Nike o Vans; le loro pagine dominano per parole chiave dominano per parole chiave primarie come "scarpe da corsa" o "scarpe da pattinaggio". scarpe da skate".

Quindi, si decide di andare di nicchia...

Sebbene utilizziate periodicamente queste parole chiave primarie attraverso le vostre pagine principali, utilizzate anche parole chiave a coda lunga, come ad esempio pagine principali, si utilizzano anche parole chiave a coda lunga, come "scarpe da skate riciclate" e "stivali da lavoro impermeabili e resistenti" per posizionarsi nella nicchia delle scarpe. scarpe da skate riciclate" e "stivali da lavoro impermeabili per impieghi gravosi" per posizionarsi su tipi di scarpe di nicchia che di nicchia che i concorrenti più grandi potrebbero aver trascurato (o che semplicemente non di cui i concorrenti più grandi potrebbero non essersi accorti (o semplicemente non si interessano).

Improvvisamente, invece di essere un piccolo pesce in un grande stagno, siete un grande un pesce grande in uno stagno piccolo. Sebbene quest'idea non funzioni sempre bene a livello filosofico, funziona sicuramente bene nel marketing!

2. I clienti sono più motivati

Questo ci porta al secondo motivo per cui dovreste utilizzare più spesso le parole chiave a coda lunga nella vostra strategia SEO. nella vostra strategia SEO... i clienti sono più motivati. motivati. Ricordate che lo scopo delle parole chiave a coda lunga è quello di utilizzare come parole chiave query più specifiche. Questo è ciò che vi aiuterà a a ottenere un traffico di nicchia più mirato.

Ovviamente, come vi abbiamo mostrato sopra, c'è una maggiore probabilità che il vostro sito venga visualizzato di essere visualizzato semplicemente perché ci sono meno concorrenti. Tuttavia, Tuttavia, c'è un altro dato interessante sulle parole chiave a coda lunga che che chiude il cerchio.

Le persone che cercano parole chiave a lungo termine sono molto più motivate ad acquistare il vostro prodotto o servizio rispetto alle persone che cercano parole chiave più grandi e più acquistare il vostro prodotto o servizio rispetto a chi cerca termini più ampi, termini più ampi.

Vedete, quando qualcuno digita "miglior frullato proteico vegano a prezzi accessibili vegano", ha già un'idea abbastanza precisa di cosa vuole. La maggior parte persone che utilizzano parole chiave a coda lunga sono quelle che cercano qualcosa di molto specifico che la maggior parte dei vostri concorrenti potrebbe non offrire.

In altre parole, la maggior parte degli utenti che utilizzano parole chiave a coda lunga non sono "acquirenti". Puntando sulle parole chiave a coda lunga, esporrete il vostro sito al traffico sito a un traffico a più alta conversione, il che può fare una grande differenza per il per i vostri profitti, alla fine del mese.

3. Spesso si adattano a parole chiave primarie e secondarie

Infine, ma non per questo meno importante, un'altra grande ragione per iniziare a usare più parole chiave a coda lunga è che spesso si adattano direttamente alle parole chiave primarie e secondarie. parole chiave secondarie. Questo vi permette di prendere due piccioni con una fava con una fava, utilizzando contemporaneamente una parola chiave a coda lunga e una primaria. contemporaneamente.

Ecco alcuni buoni esempi di parole chiave primarie che si adattano a parole chiave a coda lunga:

  • NYC Cafe > NYC Cafe per studiare > NYC Cafe con caffè artigianale.

  • Scarpe da corsa > Scarpe da corsa economiche sotto i 50 dollari > Scarpe da corsa con certificazione ortopedica

  • Ristorante di hamburger > Ristorante di hamburger vegani vicino a me > Miglior ristorante di hamburger per l'happy hour.

Come trovare parole chiave a coda lunga con il Trova parole chiave di Rank Tracker

Si spera che a questo punto abbiate una solida comprensione del perché dovreste iniziare a usare più parole chiave a coda lunga nel di usare più parole chiave a coda lunga nei vostri contenuti e nel vostro sito. nel vostro sito. Rimane però solo una domanda...

*Come trovare buone parole chiave a coda lunga per la vostra nicchia?

Fortunatamente esiste una soluzione super-semplice che toglie tutto il duro lavoro lavoro dall'equazione. L'efficacissimo strumento Keyword Finder di Ranktracker Finder di Ranktracker** prenderà automaticamente le parole chiave primarie inserite dall'utente e genera un elenco delle migliori parole chiave a coda lunga che si possono utilizzare.

Le parole chiave a coda lunga generate dal Keyword Finder non sono nemmeno casuali. Sono infatti ordinate in base alla loro forza complessiva. forza. Una volta effettuata la ricerca della parola chiave principale, sarà possibile di vedere tutte le parole chiave a coda lunga meno competitive utilizzate da altri siti.

Ma non finisce qui.

Potrete anche vedere quanto è competitiva ogni parola chiave, quanto è trendy quanto è trendy la parola chiave, il volume di ricerca mensile per la parola chiave e persino il costo medio per clic per il marketing PPC. costo medio per click per le campagne di marketing PPC che utilizzano quella che utilizzano quella particolare parola chiave a coda lunga.

In sostanza, [Ranktracker's Keyword Finder] (/keyword-finder/) fornisce tutte le informazioni necessarie per trovare e identificare le parole chiave. informazioni di cui avete bisogno per trovare e identificare le migliori parole chiave parole chiave a coda lunga per la vostra attività.

Possiamo poi fare un ulteriore passo avanti...

Se volete davvero analizzare quanto sia competitiva una determinata parola chiave a coda lunga parola chiave, potete cercare la stessa parola chiave all'interno dello strumento Ranktracker SERP Checker. Questo strumento vi mostrerà tutti i concorrenti in cima alla classifica concorrenti all'interno dei risultati delle SERP di Google per quella parola chiave a coda lunga.

Sarete in grado di vedere le metriche chiave relative ai vostri concorrenti, in modo da poter quanto sarà facile (o difficile) superare la loro posizione in classifica per quella per quella parola chiave a coda lunga.

Guardate i risultati di "Anche le persone chiedono" in Google

Un altro punto interessante per trovare parole chiave popolari a coda lunga è quello di Cercare su Google una domanda correlata alla vostra parola chiave principale. Non appena si inserisce la domanda, è probabile che vi vengano presentati diversi siti che contengono la risposta alla vostra domanda. Tuttavia, Google vi presenterà anche una una piccola sezione intitolata "Anche le persone chiedono".

Qui, potrete vedere altre domande frequenti poste dagli utenti di Google insieme alle risposte dei siti ottimizzati per la SEO. Ottimizzare il proprio sito sito per questa sezione Q&A è un argomento completamente diverso, che abbiamo trattato in altri articoli. in altri articoli; tuttavia, è possibile utilizzare queste specifiche query di ricerca come come parole chiave a coda lunga, se si ritiene che il proprio sito possa fornire una risposta una risposta più concisa e dettagliata.

Controllare Quora

Un altro buon posto per trovare parole chiave a coda lunga casuali (ma comuni) è Quora. Quora. Quora è il sito di domande e risposte più importante del web e e consente a chiunque di porre una domanda e di ricevere risposte dettagliate da persone di tutto il mondo. persone di tutto il mondo.

Per trovare domande interessanti e parole chiave a coda lunga per il vostro per i contenuti del vostro sito web, basta andare sul sito principale di Quora e digitare alcune parole chiave parole chiave primarie e secondarie. In questo modo verrà fuori un lungo elenco di domande poste in precedenza sull'argomento della vostra nicchia. Prendete questi questi argomenti e correte!

Come utilizzare le parole chiave a coda lunga

Quindi, ora che avete fatto tutto il "lavoro duro" e la ricerca per identificare parole chiave a coda lunga per la vostra attività, è ora di metterle al lavoro. lavoro. Dopo tutto, non avete fatto tutta quella ricerca per niente, giusto?

Qui di seguito, discuteremo alcuni modi chiave per utilizzare le parole chiave a coda lunga, come inserirle nell'annuncio della vostra attività, usarle nei contenuti del sito web e sito web e per gli annunci PPC. Date un'occhiata!

Parole chiave a coda lunga per gli annunci delle aziende locali

Se possedete un'azienda che serve una determinata regione o località, allora dovreste avere un profilo aziendale Se possedete un'azienda che serve una certa regione o località, allora dovreste avere un profilo aziendale completo su Google My Business, Yelp! Apple Maps, ecc. Il vostro profilo aziendale su Google è di gran lunga il più importante. importante. Quello che la maggior parte delle persone non sa del proprio profilo Google My Business è che può essere utilizzato anche a fini SEO!

Ad esempio, se disponete di alcune parole chiave a coda lunga veramente valide, potete includere nella sezione "Informazioni e biografia" della vostra attività. Poi, man mano che immagini e post alla vostra pagina My Business, potete usare la sezione della descrizione per la sezione della descrizione per inserire alcune parole chiave long-tail ben posizionate. anche per le parole chiave a coda lunga.

Parole chiave a coda lunga per il vostro sito web

Il luogo migliore per utilizzare le parole chiave a coda lunga è il vostro sito web. Quando possibile, cercate di utilizzare parole chiave a coda lunga che includano le vostre parole chiave parole chiave primarie e secondarie, come abbiamo detto in precedenza. Quando si tratta di di usarle sul vostro sito web, in genere le userete per diverse di contenuti. Per esempio, potreste creare dei piccoli post sul blog incentrati intorno a una singola parola chiave a coda lunga, mentre si potrebbero fare articoli più grandi che contengono più parole chiave a coda lunga.

Strutturare i contenuti basati sulle parole chiave per il vostro sito web

Detto questo, ecco alcuni ottimi suggerimenti per creare contenuti contenuti basati sulle parole chiave a coda lunga.

1. Utilizzate i tag di intestazione (H1, H2, H3, ecc.)

Quando possibile, includete la vostra parola chiave a coda lunga in un tag di intestazione. Questo dimostra all'algoritmo di Google che la vostra pagina ha un certo livello di di competenza in questo settore, dato che gli avete dedicato un'intera sezione dell'intestazione. ad essa.

2. Utilizzare il formato Q&A

Uno dei modi migliori per apparire nella sezione Risultati ricchi di Google "People Also Ask" è quello di utilizzare un formato di domande e risposte intorno alle vostre parole chiave a coda lunga. Utilizzate la vostra parola chiave a coda lunga per porre una domanda diretta; poi rispondete in 50 parole o meno direttamente sotto.

Parole chiave a coda lunga per gli annunci PPC

Infine, le parole chiave a coda lunga possono essere utilizzate per gli annunci PPC (pay-per-click) di Google. Google (pay-per-click). In effetti, se avete intenzione di gestire campagne Google Adwords, vi consigliamo vivamente di consigliamo vivamente di utilizzare le parole chiave a coda lunga rispetto alle parole chiave primarie. Questo perché sono molto più convenienti!

Per avere un'idea di quanto potete aspettarvi di pagare per una campagna PPC, inserite la vostra parola chiave a coda lunga nello strumento Ranktracker's Keyword Finder. Il risultato più alto dovrebbe mostrare il CPC medio previsto (costo per clic) che dovrete pagare ogni volta che qualcuno clicca sul vostro link. link.

Come posizionarsi sempre per le parole chiave a coda lunga

Come si può intuire, le parole chiave a coda lunga meritano sicuramente il vostro tempo. Fortunatamente, identificarle è facile con lo strumento Keyword Finder. Poi, si può usare SERP Checker per controllare due volte la parola chiave a coda lunga e analizzare i suoi principali concorrenti. e analizzare i suoi principali concorrenti, in modo da poter decidere se è una una buona scelta per il vostro sito o una nota.

Quando iniziate a implementare queste parole chiave a coda lunga nel vostro sito, potete usare lo strumento Ranktracker's premier Rank Tracker per seguire il vostro sito mentre sale o scende di posizione. sito mentre sale o scende nei risultati delle SERP per quella particolare parola chiave. parola chiave. Sarete in grado di monitorare il traffico che la parola chiave a coda lunga come si sta comportando in termini di caratteristiche delle SERP e analizzare altre metriche importanti. metriche importanti.

Finché migliorerete costantemente la vostra strategia di contenuti esistenti e di fare dei cambiamenti per assicurarvi di essere sempre all'avanguardia, allora sarete sempre in grado di sempre in grado di posizionarsi per le parole chiave a coda lunga. La chiave è avere accesso strumenti SEO adeguati, in grado di monitorare le parole chiave e di di generare dati metrici SEO complessi. Questo vi permetterà di prendere decisioni basate sui dati relativi alla vostra strategia di marketing e vi consentirà di dominare la vostra nicchia di mercato. di dominare la vostra nicchia di mercato.

Fonti:

  1. https://developers.google.com/search/docs/advanced/guidelines/irrelevant-keywords

  2. https://developers.google.com/search/docs/advanced/structured-data/search-gallery

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker