• Imparare il SEO

10 modi per ottimizzare il podcast con una SEO adeguata

  • Priya Gupta
  • 1 min read
10 modi per ottimizzare il podcast con una SEO adeguata

Introduzione

L'era dei podcast è in crescita. Milioni di persone sono attratte dai podcast, una chiara indicazione del fatto che si tratta di un formato di contenuti in crescita. Nel 2022, il 62% della popolazione adolescente si è sintonizzata su un podcast negli Stati Uniti. Inoltre, circa il 79% dei giovani adulti conosce bene questo mezzo di comunicazione.

I podcast non sono una novità, ma un numero crescente di persone li sta riscoprendo. I podcast sono un mezzo divertente da sperimentare per i marketer, soprattutto quando cercano di espandere il proprio pubblico.

Con il nuovo annuncio di Google che i podcast faranno parte delle SERP, "Podcast SEO" può diventare il prossimo termine significativo in diversi anni per i manager SEO, i promotori, i marketer, i conduttori di podcast, ecc.

Per tenere il passo con questo aggiornamento, è necessario conoscere i modi migliori per ottimizzare il Podcast con una SEO adeguata.

Podcast SEO: Come funziona?

Google ha annunciato in precedenza che i podcast inizieranno a comparire nei risultati di ricerca. Il concetto è simile a quello della comparsa di altre forme di contenuto nei risultati di ricerca di Google.

Con questo aggiornamento è possibile cercare un podcast e accedere ad alcuni episodi direttamente dai risultati. Inoltre, l'indicizzazione dei podcast restituirà contenuti audio che potrete consumare direttamente.

Google e i suoi servizi potrebbero anche analizzare l'audio e trascriverlo automaticamente per evidenziare un podcast nei risultati di ricerca pertinenti.

Inoltre, Google Podcasts ha recentemente iniziato a trascrivere automaticamente i podcast Google Podcasts ha recentemente iniziato a trascrivere automaticamente i podcast per utilizzare il contenuto come metadati. Di conseguenza, le persone possono trovare informazioni specifiche all'interno di un episodio senza conoscere il podcast.

Chiunque sia interessato alla SEO dovrebbe sapere che i podcast stanno diventando sempre più importanti. Con l'appoggio di Google, è chiaro che i podcast non possono essere ignorati come fonte di contenuti di alta qualità.

"Podcast SEO" è un termine in espansione e i podcast più popolari hanno un notevole potenziale di crescita in quanto possono attrarre più ascoltatori attraverso il traffico di ricerca.

Come considerare gli aggiornamenti SEO di Google mentre si struttura un episodio del podcast?

Come influiscono le modifiche di Google sul vostro Podcast? I conduttori di podcast possono considerare la struttura dei loro contenuti come un ottimo punto di partenza.

Un podcast a volte può sembrare una chiacchierata, ma ha una struttura e una trama. Sia che stiate creando contenuti formali o informali, dovreste essere in grado di avere un tema coerente.

How to consider the Google SEO updates while structuring a podcast episode? (Fonte: Unsplash)

Ecco alcuni modi per ottimizzare il Podcast per la SEO

1. Scegliere con cura i titoli dei podcast

Il fatto che i potenziali ascoltatori si prendano o meno il tempo di ascoltare gli episodi dipende dai titoli del podcast.

Anche se qualcuno trova il vostro Podcast, potrebbe non ascoltare tutti gli episodi se i titoli non sono abbastanza intriganti.

I titoli devono essere concisi e descrittivi, tenendo conto del limite di caratteri.

Anche se l'inserimento di una parola chiave nel titolo dell'episodio può essere utile, è necessario assicurarsi che sia in linea con il contenuto del post.

2. Pensate a ciò che volete raccontare e a come le domande dovranno scorrere.

I conduttori di podcast dovrebbero iniziare a pensare al loro pubblico e alle loro aspettative nei confronti del podcast. In questo modo, Google può capire il contenuto del podcast e come indicizzarlo.

Inoltre, un tema chiaro permette al pubblico di rendersi conto del punto principale senza perdersi nella discussione.

Secondo Edison Research, circa 80 milioni di americani ascoltano i podcast settimanalmente. Se si porta avanti ogni episodio con chiarezza strutturale, è molto probabile che raggiunga un vasto pubblico.

3. Considerare la costruzione di un sito web per il Podcast

Non avete bisogno di un sito web per avviare il vostro Podcast. Tutto ciò di cui avete bisogno è un provider di hosting. Tuttavia, per prendere sul serio la SEO, dovete assicurarvi di possedere i dati e la relazione con i vostri abbonati.

Potete anche creare una lista di e-mail per far crescere i vostri ascoltatori più affezionati.

Un sito web può anche aiutarvi a migliorare la SEO del vostro Podcast. Ad esempio, se aggiungete un contesto ai vostri episodi, i motori di ricerca avranno maggiori probabilità di trovarli.

Molti podcast creano un nuovo post sul blog per ogni nuovo episodio per descrivere il loro argomento. È un modo eccellente per integrare i contenuti del podcast, rendendo più facile per i motori di ricerca l'identificazione del tema centrale e delle parole chiave.

Potete anche trattare i contenuti del vostro blog come un normale post, collegandovi da un episodio all'altro, aggiungendo post correlati e mantenendo il vostro pubblico coinvolto.

4. Aggiunta di parole chiave = Strategia definitiva per la crescita del podcast

La vostra parola chiave principale dovrebbe essere il titolo del vostro Podcast. Ma anche in questo caso, non vi classificherete automaticamente per essa man mano che produrrete episodi. Dovete puntare a massimizzare le possibilità di crescita del vostro pubblico.

Quando producete contenuti per il vostro Podcast, scegliete una parola chiave rilevante per definirlo. Considerate il tema, la struttura dell'episodio e la parola chiave migliore per descriverlo. Anche le parole chiave a basso volume di ricerca possono essere utili per il vostro podcast.

Alcuni conduttori di podcast hanno l'abitudine di scegliere la stessa parola chiave per diversi episodi del podcast. Se si usa la stessa parola chiave per ogni episodio, si rischia di influenzare negativamente i propri progressi. Anche se una parola chiave è correlata a un'altra, è comunque fondamentale pianificare una parola chiave unica per ogni episodio.

Ricordate che gli ascoltatori e, in generale, tutto il pubblico devono conoscere la vostra parola chiave. Inoltre, idealmente, dovrebbe avere poca concorrenza. Potete puntare a parole chiave a coda lunga e trovare ispirazione facendo una ricerca su Google o utilizzando strumenti come Ubersuggest.

5. Includere la trascrizione negli episodi

Sebbene Google abbia iniziato solo di recente a trascrivere automaticamente i podcast, non è ancora perfetto. Una trascrizione del vostro episodio può aiutare i motori di ricerca a comprendere meglio il vostro Podcast.

Può aumentare la scopribilità dell'episodio enfatizzando le parole chiave, l'organizzazione dei contenuti e gli argomenti critici.

La trascrizione rende il Podcast più accessibile agli ascoltatori. Si possono anche suddividere gli argomenti trattati in segmenti temporali per rendere più facile agli ascoltatori la navigazione del Podcast.

Anche se si tratta di un'operazione che richiede tempo, non tutti i conduttori di podcast possono essere pronti per questo passo. Tuttavia, anche a lungo termine, potrebbe valere la pena di fare questo sforzo se si vuole seriamente aumentare il proprio pubblico e la propria SEO.

6. Rendere il Podcast condivisibile sui social media

La quantità di condivisioni e commenti che un podcast riceve sui social media è un indicatore affidabile della sua popolarità. Non è sempre necessario avere un programma molto apprezzato per ottenere commenti o condivisioni sui social media.

Come tutte le forme dicontenuto, anche il content marketing è fondamentale per il successo della crescita. A seconda dell'argomento e del pubblico target, scegliete le piattaforme dei social media e altre forme di promozione. Per quanto riguarda la promozione, potrebbe trattarsi di uno sforzo costante.

Si può chiedere agli spettatori di condividere il link se un particolare episodio è di loro gradimento. Potete anche creare dei link di monitoraggio per identificare i canali più performanti o gli episodi più condivisi.

Il "passaparola online" può essere un ottimo modo per incrementare il vostro SEO, perché aumenterà i vostri livelli di popolarità e, in ultima analisi, il vostro posizionamento.

7. Considerare l'importanza dei metadati

I metadati possono offrire maggiori informazioni sui contenuti, come ogni altra tecnica SEO.

L'argomento dell'episodio può essere dedotto dalla descrizione del podcast. Subito dopo il titolo, dovrebbe fornire maggiori dettagli. La descrizione contribuisce all'ottimizzazione per i motori di ricerca, aiutando i motori a comprendere l'argomento dell'episodio. Per assicurarsi di continuare a seguirla, si può anche includere la parola chiave principale.

I tag sono utili anche per i Podcast. Permettono alle persone di trovarli concentrandosi su particolari generi o categorie. Si possono usare molti tag, ma bisogna assicurarsi che siano correlati al Podcast.

Considerate il pubblico a cui vi rivolgete e come potrebbe trovare il vostro Podcast.

8. Ottenere le recensioni degli ascoltatori

Le recensioni dei Podcast possono anche favorire il successo del vostro Podcast. Quindi non sono solo un segno di quanto sia buono il vostro Podcast; possono anche aumentare la prova sociale del vostro Podcast.

Se il Podcast è ben accolto, si possono chiedere recensioni ai propri ascoltatori. Dovete renderlo il più semplice possibile, iniziando dai vostri sostenitori più affezionati.

Poiché "notifica" ai motori di ricerca i contenuti di maggior successo, la riprova sociale può essere utile per la SEO.

9. Il vostro Podcast deve far parte di Google Podcasts

Google Podcasts è più importante che mai, poiché l'azienda prende sul serio i podcast.

Aggiungendo il feed RSS del vostro Podcast, potete iniziare rapidamente a caricare i vostri episodi su Google Podcasts, se non l'avete già fatto.

Apparirà come uno snippet audio nei risultati di ricerca ed è il modo più semplice per iniziare a migliorare la vostra presenza SEO tenendo d'occhio le vostre classifiche.

10. Privilegiare la qualità dei contenuti

La qualità del Podcast deve essere sempre al primo posto. Quando si cura la qualità dei contenuti, si fa metà del lavoro per la SEO.

Il successo del vostro Podcast dipenderà in gran parte dal calibro dell'audio e dei contenuti. Inoltre, la SEO e la promozione del vostro Podcast saranno efficaci solo se avranno una base solida.

Cercate un titolo accattivante e un argomento distinto, e prestate attenzione al calibro del vostro suono. Questi elementi possono rendere più facile per i vostri futuri ascoltatori relazionarsi con voi e con il vostro Podcast, facilitando il successo di marketing e SEO.

Parola finale

È un momento eccellente per i podcast, se state pensando di avviarne uno. Questi consigli possono essere utili se volete far crescere il vostro podcast esistente attraverso la SEO. Oltre a questi suggerimenti, potete provare ad aggiungere al vostro podcast una descrizione dettagliata con le parole chiave.

Elencare le parole chiave, fare ricerche e ottimizzare i contenuti richiede tempo. In questo caso potete ricorrere ai servizi di un assistente virtuale. Un assistente virtuale può assistervi nella ricerca di parole chiave, nella scrittura di blog e descrizioni, nella distribuzione dei contenuti e altro ancora.

Se state esplorando nuovi podcast, date un'occhiata al nuovo episodio di Wishup qui.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker