Esecuzione di una campagna pubblicitaria di successo su Facebook

  • Felix Rose-Collins
  • 26 min read
Esecuzione di una campagna pubblicitaria di successo su Facebook

Indice

Introduzione

Per le aziende, Facebook è la migliore piattaforma di social media perché è possibile visualizzare le conversioni degli utenti, tracciarle e aumentare la consapevolezza del marchio contemporaneamente. La maggior parte del vostro mercato target è già attiva su Facebook. Facebook, per questo motivo è necessario ottimizzare questa piattaforma per la vostra campagna di marketing. Se li indirizzate e date loro ciò che cercano, potete aumentare il numero di cercando, potete aumentare il numero di conversioni per la vostra azienda. attività.

Dopo aver individuato il vostro pubblico, dovete comunicare con loro fino al punto di al punto che vogliano lavorare con voi. La seconda fase consiste nel creare lead per la vostra attività e utilizzare Facebook per aiutarvi con il processo pubblicitario.

In precedenza, abbiamo discusso le strategie per ottimizzare la vostra campagna SEO. Ora, questo modulo si concentrerà sulla creazione di contatti attraverso l'uso di Annunci su Facebook.

Esempi di Facebook Ads in azione

Sapevate che gli annunci su Facebook possono essere utilizzati per aumentare i contatti per le squadre sportive? squadre sportive? L'esempio migliore per farvi capire la potenza delle Facebook Ads è quello della squadra di calcio del Real Madrid. In pratica, il Real Madrid ha creato e ottimizzato il proprio piano di social media e la campagna pubblicitaria. Mentre la squadra di calcio squadra di calcio aveva già un seguito numeroso e fedele, ma si è pubblicizzata in paesi con un basso tasso di coinvolgimento.

Dopo una campagna pubblicitaria di 3 mesi, la squadra ha generato più di 2 milioni di contatti, riducendo il costo per lead. milioni di contatti, con una conseguente riduzione del costo per contatto.

Questo modulo vi fornirà suggerimenti e tecniche su come fare lo stesso per la vostra azienda. Imparerete come creare annunci, modificarli e creare test pubblicitari per generare un flusso costante di contatti. contatti. Sebbene siate già esperti nell'uso di Facebook per i post sui social media, Facebook Business Manager è un'altra cosa. Facebook Business Manager è un'altra cosa.

Impostazione di Facebook Business Manager

Come marchio, agenzia o azienda, potete iniziare con un account Facebook personale. Facebook. Se non lo avete, Facebook vi permette di crearne uno in pochi secondi. in pochi secondi. Dopo aver creato l'account personale, possiamo passare all'aspetto lato commerciale. Dal momento che siete un'azienda, dovrete innanzitutto creare annunci attraverso l'account personale.

Rimanete connessi al vostro account personale e andate su business.facebook.com" per creare il vostro account Facebook Business Manager. Il sito vi chiederà il nome dell'azienda, il vostro nome e l'indirizzo e-mail della vostra azienda. indirizzo e-mail dell'azienda. Successivamente, vi verrà chiesto di aggiungere l'indirizzo e l'URL del vostro sito web. URL. Sono necessarie anche informazioni sull'indirizzo, come la regione, il Paese, il codice pin, l'indirizzo stradale, ecc. codice postale, indirizzo stradale, ecc.

Successivamente, Facebook chiederà il motivo per cui si è creato un account Business Manager. Manager. Una casella dice che siete qui per promuovere i vostri beni e servizi. servizi. L'altra afferma che state fornendo un servizio ad altre aziende. imprese. Scegliete quella che si avvicina di più al vostro modello di business e premere invio.

Dopo aver premuto il pulsante di invio, apparirà un riquadro a comparsa che chiederà di confermare l'e-mail aziendale per completare la procedura. di confermare l'e-mail aziendale per completare il processo. Tutto ciò che si deve confermare l'e-mail per ottenere l'accesso completo al vostro account Facebook Manager. Facebook Manager. Dopo la conferma, verrete inviati alla vostra homepage di Facebook Business Manager! Manager di Facebook! Ora siete un passo avanti verso il raggiungimento del vostro pubblico di riferimento.

Come posso configurare le attività di Business Manager?

Ora che avete creato un account Facebook Business Manager, potete andare alla vostra dashboard, accessibile dal link "business.facebook.com". Aggiungete business.facebook.com come segnalibro nel vostro browser, perché lo userete per tutta la durata del progetto. perché lo utilizzerete durante l'intero processo pubblicitario. La dashboard vi darà una panoramica delle risorse inserite.

Quali sono le impostazioni aziendali?

Dopo aver creato il vostro account di business manager, dovrete personalizzarlo. personalizzato. La personalizzazione dell'attività aiuterà i clienti a conoscerla meglio. clienti a conoscerla meglio. A tale scopo, accedere alle "Impostazioni aziendali". che si trova in un punto qualsiasi dello schermo. A seconda della versione del browser Facebook del browser, le impostazioni possono trovarsi in alto a destra o in alto a sinistra dello schermo. dello schermo.

Grazie a queste impostazioni è possibile decidere quali attività possono essere Facebook Business Manager. È anche possibile di aggiungere più business manager al vostro account. Per ora, questa sezione vi mostrerà le impostazioni di base di Facebook Business Manager, in modo che possiate imparare a imparare a creare ed eseguire annunci FB.

Definizione di account e persone

Passiamo a due delle sezioni più utilizzate di Facebook Business. Facebook Business. Le due schede sono "Account" e "Persone". Gli Account possono essere ulteriormente suddivisi in due categorie: "Account annunci" e "Pagine". Pagine". Entrambe le sottosezioni vi aiuteranno a ottimizzare e utilizzare i vostri annunci FB. FB.

Nella scheda "Persone" è possibile iniziare ad aggiungere compagni di squadra al proprio account Facebook Ads. Facebook Ads. Questo vi permette di dare loro accesso al vostro account FB Business Manager e di aiutarvi durante la vostra campagna. Business Manager e di aiutarvi durante la vostra campagna.

Se non avete membri attivi del team, create un account Facebook di backup. account Facebook di backup. Potete aggiungere uno qualsiasi dei vostri indirizzi e-mail personali per una maggiore sicurezza, quando si verifica un problema imprevisto. Ad esempio ad esempio, Facebook potrebbe non ricordare i vostri dati di accesso o problemi.

Nelle impostazioni di accessibilità, potete controllare l'accesso e i permessi dei vostri membri. accesso e dei permessi dei membri. Potete assegnare loro diverse pagine da gestire, creare contenuti, analizzare le prestazioni delle pagine, creare annunci, ecc. Dopo aver completato questa una volta completata questa fase, verrà inviato un invito al membro del team.

Pagine

Nella maggior parte degli scenari, un'azienda ha bisogno di creare una pagina FB indipendente indipendente, collegata al proprio account personale. Ma questo metodo non offre la giusta proprietà a meno che non la si colleghi a un account Facebook Business Manager. di Facebook Business Manager.

Facebook offre tre opzioni per collegare una pagina aziendale con un account FB Business Manager. È possibile modificare le impostazioni della pagina e assegnare ruoli di manager a collaboratori qualificati.

  • Aggiungi una pagina - Se si dispone di una pagina FB esistente, utilizzare questa impostazione per collegarla all'account FB Business Manager.

  • Crea una nuova pagina - Se non avete creato una pagina FB, potete crearne una e collegarla al vostro attuale account FB Business Manager. una pagina FB e collegarla all'account FB Business Manager corrente.

  • Richiedi accesso a una pagina - Consente di collegarsi a una pagina FB che non si possiede attualmente. FB che non si possiede attualmente.

Dopo aver capito come funzionano le Pagine, passiamo agli Account Ad. Account. La maggior parte degli account di Facebook Business Manager ha impostazioni che sono le stesse per le "Pagine". Quando si crea un nuovo account FB ads FB si può aggiungere a un account esistente, richiedere l'accesso a un account o crearne uno nuovo. o richiedere l'accesso a un account, oppure crearne uno nuovo. Queste opzioni vengono visualizzate solo se si un account Facebook Business Manager.

Cosa fare se avete un account FB Ads esistente?

Se avete un account FB Ad, iniziate a collegarlo alle persone che fanno parte del vostro team di marketing. del vostro team di marketing. È possibile assegnare ruoli di amministratore, modificare l'accessibilità della loro pagina e dare privilegi di amministrazione, oppure rimuoverli in qualsiasi momento. in qualsiasi momento.

Se si dispone di un account FB ads esistente, è sufficiente connettersi ad esso e includere le persone che le persone che vi assistono nelle vostre attività di marketing. Modificate la loro l'accessibilità, fornire mansioni amministrative o rimuoverli ogni volta che ogni volta che è necessario proteggere l'account.

Non preoccupatevi di utilizzare la scheda "Account Instagram". È probabile che il vostro Facebook è già collegato a Instagram. Se avete almeno un collegamento alla piattaforma di IG, i vostri annunci FB verranno eseguiti correttamente.

Struttura della campagna di marketing

Ora che abbiamo creato l'account FB Business Manager e abbiamo inserito i contenuti contenuti rilevanti, veniamo rimandati alla home page. La home page mostra gli account pubblicitari correnti e i relativi handle.

Per avere una campagna pubblicitaria di successo, è necessario riflettere su quelle precedenti. precedenti. Che cosa ha reso vincenti le vostre campagne pubblicitarie precedenti? In questa fase di pensare come uno scienziato durante questa fase e creare un'ipotesi di ciò che accadrà nella prossima campagna pubblicitaria. È possibile farlo tramite e trovare le aree di miglioramento in cui la vostra campagna di marketing è carente.

Per farlo, selezionate uno qualsiasi dei vostri account di annunci per visualizzare la dashboard di Facebook Asset Manager. Asset Manager di Facebook.

La dashboard presenta 3 schede chiave, principalmente le sezioni Set di annunci, Campagne e Annunci. sezione Annunci. Una volta collegate tutte e tre, è possibile configurarle e ottimizzarle per comprendere appieno il pubblico. per comprendere appieno il vostro pubblico.

Cosa sono le campagne?

La sezione Campagne mostra i vostri obiettivi attuali e come Facebook vi aiuta a raggiungerli. per raggiungerli. Quando si elabora una strategia per la campagna pubblicitaria, si campagna pubblicitaria, è consigliabile iniziare da questa pagina. La scheda conterrà più obiettivi e campagne campagne pronte per essere eseguite. La pagina mostra i risultati in un'unica area, fornendo una panoramica dei costi, della durata e di altro ancora.

Set di annunci

Gli insiemi di annunci mostrano il pubblico da cui si riceve la trazione e il luogo in cui l'annuncio viene il vostro annuncio. Utilizzate i set di annunci per specificare dove volete posizionare l'annuncio e chi si vuole colpire.

Annunci (per campagna)

La sezione Annunci (per campagna) fornisce maggiori informazioni sugli annunci FB. Si tratta invece di una sezione più mirata per ogni campagna che si sta utilizzando. Questa sezione sezione fornisce una rappresentazione visiva di come sta funzionando.

È possibile esaminare la strategia di offerta, i risultati, le impressioni, la classifica di qualità, la classifica di conversione, il budget. qualità, ranking di conversione, budget, ecc. Potrete capire se il vostro pulsante call-to-action sta funzionando in modo efficace in questa scheda.

Ottimizzazione della scheda Prestazioni.

L'obiettivo generale di Facebook Ads Manager è quello di mostrare una panoramica della della vostra campagna pubblicitaria su FB. Per aiutare il processo di analisi, Facebook dispone di una scheda Prestazioni che offre una semplice panoramica dell'attività degli utenti. attività degli utenti. Mostra le impressioni, i risultati, la portata, ecc.

Ma la maggior parte degli elementi si trova nella scheda Performance.

Gli elementi sono suddivisi in diverse colonne che permettono di capire meglio di più su una particolare metrica. È possibile vedere come gli utenti interagiscono con la interagiscono con la pagina, consentendo di prendere decisioni basate sui dati. decisioni basate sui dati. Ad esempio, quando si seleziona l'impegno, si otterranno delle condivisioni, delle reazioni ai post, dei "mi piace" alla pagina, ecc.

Quando si avvia una campagna di marketing, la visualizzazione di un solo argomento non è sufficiente a un'analisi completa. È necessario analizzare sezioni come Clic e Prestazioni per avere un quadro più completo della situazione. e Performance per avere un quadro più completo di come il pubblico sta interagisce con le vostre campagne.

Clicks and Performance fornisce analisi sul budget, la frequenza, la portata, ecc, frequenza, portata, ecc. Inoltre, è possibile accedere a metriche importanti come i tassi di conversione, i tassi di conversione, clic su link unici, CTR e altro ancora. Facebook offre quindi una serie di di opzioni per condurre un'analisi della campagna pubblicitaria nella scheda Performance.

Se questo non è sufficiente per creare un'analisi completa della campagna, Facebook Business Manager vi dà la possibilità di personalizzare l'analisi. Business Manager offre la possibilità di personalizzare l'analisi. anche l'analisi. Una volta creata un'opzione chiamata "Colonne personalizzate", c'è un elenco di impostazioni che permette di decidere quali colonne di impostazioni che consentono di decidere quali colonne mantenere. Inoltre, se si Se si desidera un ordine specifico di colonne per un certo periodo, è possibile aggiungerle alle preimpostazioni. alle preimpostazioni.

Durante la campagna pubblicitaria, si vorrà essere il più strategici possibile. Non è non è necessario selezionare tutte le opzioni presenti, basta utilizzare quelle che sono rilevanti per la vostra attuale campagna pubblicitaria su FB. Dal momento che dovete generare lead, si può cercare la colonna lead che si trova nelle Impostazioni.

Ora che sono state create le colonne per un'ulteriore analisi, è necessario ordinarle in modo da fornire una visione d'insieme. ordinarle in modo da avere una visione d'insieme. Questo aiuta a condurre l'analisi analisi, perché è stato creato in base ai propri obiettivi analitici.

Analizzare la ripartizione demografica.

Facebook Business Manager offre molte funzioni e la demografia è importante da analizzare. La demografia è una delle più importanti da esaminare. La funzione demografica consente di vedere i dati demografici di una campagna pubblicitaria su Facebook e di prendere decisioni prendere decisioni analitiche migliori sulla base di questi dati. Ricordate, migliore analisi analisi = migliore ottimizzazione nel tempo. Guardate la scheda Ripartizione per vedere i dati demografici presenti per la vostra campagna attuale.

Da un punto di vista analitico, conoscere i dati demografici dei visitatori visitatori vi darà ulteriori indicazioni su chi indirizzare nella prossima campagna. campagna. Per esempio, supponiamo di aver creato un annuncio su Facebook per una campagna di marketing sui mobili. per una campagna di marketing sui mobili.

Vi rendete conto che dopo 2 settimane la vostra inserzione ha raggiunto un nuovo pubblico in Europa, Francia e Giappone. Proprio come la squadra del Real Madrid nell'esempio precedente, è possibile creare un'inserzione per quelle nuove località, ottenendo nel tempo un maggior numero di contatti.

Consegna

La sottosezione Consegna consente di analizzare i dati demografici specifici degli utenti. demografici sociali dei vostri utenti. Include la loro età, posizione dell'azienda, regione, piattaforma, Paese, ID del prodotto e molto altro ancora. A volte, ai set di annunci viene assegnato un genere, ma ci si rende conto che che l'annuncio è stato visualizzato da un genere diverso. Questo accade quando l'inserzione viene condivisa nell'interfaccia di Facebook.

Posizionamento

Il posizionamento è un'altra sottosezione critica dell'analisi degli annunci FB. Il posizionamento ha altre piattaforme di social media come Instagram, dove la pubblicità potrebbe essere atterrata. Inoltre, fornisce posizionamenti specifici come news feed, storie, video in-stream, articoli istantanei, ecc. È possibile utilizzare più perché Facebook ha come priorità il coinvolgimento e l'audience. Anche se questo è un aspetto positivo, il vostro obiettivo principale è ottenere conversioni e lead.

Tempo

Nella sottosezione Tempo, è possibile vedere in quali orari le campagne pubblicitarie campagne pubblicitarie stanno dando i risultati migliori. Grazie a queste informazioni, è possibile capire che ora è meglio creare i post. Inoltre, vi permette di strategizzare quali giorni ottimizzare i post.

Ora del giorno

L'ora del giorno mostra il fuso orario di un Paese. Questo permette di analizzare come fuso orario aiuta i vostri obiettivi metrici e pubblicitari.

Azione

La sottosezione Azione comprende l'audio del video, la scheda carosello, destinazione e il tipo di reazione post. È fondamentale per la creazione di annunci dinamici perché consente di valutare l'azione di ciascuno degli annunci. Con analisi, è possibile utilizzare la sottosezione Azione per determinare quali annunci funzionano meglio per il vostro pubblico di riferimento.

Gli annunci dinamici sono utilizzati per aiutarci a determinare il modo in cui il pubblico visualizza gli annunci organici. annunci organici. Nella scheda Azione, è possibile vedere quali immagini hanno ottenuto il maggior numero di più like e condivisioni da parte del vostro pubblico. Questo aiuta a eliminare immagini o titoli che non funzionano nella campagna pubblicitaria.

Creazione di un pubblico personalizzato

Per avere una campagna pubblicitaria di successo su Facebook, è necessario cercare i diversi tipi di traffico: principalmente traffico freddo e caldo. Dovete scoprire risultati stimati, come lavorare con il traffico e cosa comporta il traffico. che cosa comporta il traffico.

Prima di andare avanti, bisogna capire che un certo tipo di traffico viene generato in base ai dati demografici del vostro pubblico. Se volete sfruttare al meglio i demografici del vostro pubblico, siete in grado di creare liste di clienti. liste di clienti. Questo è chiamato "Audience" nella barra di navigazione.

Qui è possibile creare un pubblico personalizzato per la propria campagna pubblicitaria e aumentare la la propria portata. La creazione di un pubblico personalizzato richiede degli "identificatori", che sono informazioni e dati raccolti sui vostri clienti. Questi includono numeri di telefono numeri di telefono, località e indirizzi e-mail.

Facebook riceve queste informazioni ed esegue un processo di abbinamento dei profili. profili, contribuendo così a migliorare gli sforzi pubblicitari delle aziende. pubblicitaria della vostra azienda.

Il pubblico personalizzato è il primo passo per le inserzioni di Facebook, soprattutto se siete una startup. FB Business Manager offre un massimo di di 500 pubblici personalizzati per account pubblicitario. Il che è sufficiente per creare gruppi multipli di pubblico e testare quali annunci funzionano meglio.

Nella scheda Pubblici, si ha la possibilità di creare un pubblico. Dopo aver selezionato il pubblico personalizzato, la schermata mostrerà un riquadro con alcune opzioni. opzioni.

Creare le proprie fonti:

Include l'elenco dei clienti dell'app, il sito web, l'attività offline e l'attività dell'app.

Questa sezione vi aiuta a creare un pubblico che esiste attualmente attraverso qualsiasi forma di attività (ad esempio, attività web o app). Inoltre, è possibile caricare file CSV nell'elenco dei clienti e scegliere alcuni identificatori di profilo come abbiamo discusso in precedenza. In questo modo, è possibile avere una maggiore precisione pubblico che si desidera selezionare per la campagna pubblicitaria.

Fonti di Facebook:

La scheda Fonti di Facebook include Profilo aziendale di Instagram, Video, Eventi, Pagina Facebook, Esperienza immediata, Modulo Lead.

Facebook prende le sottosezioni scelte e crea un pubblico adatto in base a quelle informazioni. pubblico adatto in base a tali informazioni. Il software riceve un pubblico da questi spazi e mostra la vostra pubblicità a loro.

Volete conoscere un modo efficace per raggiungere il vostro pubblico? Video Facebook Fonti. Questo metodo permette a Facebook di indirizzare un pubblico specifico che conosce la vostra attività e ha già guardato i vostri video.

Dopo aver creato un pubblico personalizzato, è possibile prendere quel gruppo di pubblico e inserirli nei vostri set di annunci.

Per farlo, premere "Modifica", che mostra una casella di impostazioni. Si noterà la sottosezione sottosezione "Pubblico". È qui che è possibile creare un pubblico personalizzato per la campagna pubblicitaria.

Creazione di pubblici simili

In precedenza abbiamo imparato a creare pubblici personalizzati. Ma qual è la differenza tra un pubblico personalizzato e un pubblico lookalike? I pubblici personalizzati sono parametri personalizzati che si impostano quando si cerca di indirizzare nuove persone. persone.

Con il pubblico lookalike, invece, si tratta di un processo che raggiunge più persone interessate alla vostra azienda. Sono simili alla vostra clienti attuali e vi danno l'opportunità di espandere il vostro pubblico e del mercato di riferimento.

Andate alla scheda del vostro pubblico, dove potete visualizzare il pubblico di sosia. Dopo aver fatto clic su di essa, si aprono 3 sottosezioni tra cui scegliere e selezionare il il vostro pubblico di sosia.

Scelta della giusta fonte di ricerca

I pubblici lookalike provengono da fonti. I manager aziendali possono scegliere qualsiasi sito web o un software di tracciamento dei pixel. FB Pixel è uno strumento di analisi che che aiuta le aziende a misurare l'efficacia di una pubblicità vedendo le le reazioni del pubblico.

Quando si sceglie un software di tracciamento dei pixel, è possibile creare eventi. Ogni evento selezionato ha un valore dietro di sé. Questo aiuta lo strumento di analisi a valutare il valore e la frequenza dell'evento.

Posizione del pubblico

Dopo aver scelto una fonte, è il momento di determinare la posizione del pubblico. La localizzazione del pubblico viene tracciata in base al Paese. Lo strumento capire chi si sta cercando di raggiungere e creare annunci in base alla sua posizione.

Dimensione del pubblico

Le dimensioni del pubblico variano dall'1% al 10%. L'intervallo di pubblico indica la percentuale di popolazione nel Paese di destinazione. Ad esempio, è possibile Spagna e scegliere il 5%, la portata sarà di circa 2,3 milioni di persone. milioni di persone. Questo strumento calcola approssimativamente quante persone popolazione e quante persone raggiungerà il vostro annuncio.

Per ampliare l'imbuto del pubblico, aumentate la percentuale. È meglio essere specifici con il pubblico in base alla fonte che si sta utilizzando. Se una fonte di piccole dimensioni, è probabile che non si raggiunga l'obiettivo del 10%. obiettivo.

Per una sperimentazione leggera, provate a utilizzare una percentuale minore, come il 3% o il 5%. In questo modo, si può creare un annuncio poco costoso e vedere come reagisce la piccola popolazione reagisce ad esso, prima di spendere di più su una gamma più ampia.

Potete vedere il vostro pubblico di sosia nella dashboard dopo aver premuto il tasto Invia. Verrà visualizzato il tipo di pubblico e la fonte da cui proviene. provenienza.

Come si imposta il Pixel?

Per dare una definizione di base, il Pixel è uno strumento di analisi. Il Pixel di Facebook è utilizzato per tracciare l'attività degli utenti sulle vostre inserzioni, applicazioni, siti web, ecc. Se si desidera un annuncio di successo, il monitoraggio del pubblico è una parte importante del processo. parte importante del processo, perché è necessario capire quali metodi funzionano e quali non funzionano nella campagna. Assicuratevi che il vostro Pixel FB sia configurato sul sul sito web in modo da poterlo integrare nel vostro account FB Business Manager.

Potreste già avere un pixel preesistente, ma potete crearne uno nuovo in qualsiasi momento. nuovo in qualsiasi momento. Per installare un pixel esistente, andare su Più strumenti. Scheda Gestione eventi**. Se si nota un'interfaccia che mostra gli eventi FB, vedrete una scheda Set-Up. È possibile scegliere questa opzione e installarla in Pixel FB.

Dopo aver fatto questo, vedrete 3 opzioni. L'opzione "Aggiungi manualmente il Pixel FB ai siti web". Copiare il codice FB Pixel negli appunti e poi incollarlo nella sezione dell'intestazione del sito web. Alcuni siti web potrebbero richiedere di posizionarlo nella sezione del corpo, ma verificare sempre le impostazioni di impostazioni di implementazione.

Trattandosi di un codice manuale, dovrete installarlo per ogni pagina del vostro sito. pagina del sito. Anche se può sembrare noioso, questo vi dà la possibilità di decidere di decidere quali pagine saranno tracciate. In analytics, solo gli eventi importanti che portano alle conversioni devono essere tracciati. Per questo motivo, il processo manuale è la soluzione migliore.

Se non si conosce il processo di implementazione del Pixel, è possibile inviare via e-mail le istruzioni per il sito web al vostro sviluppatore web con l'impostazione "Email Pixel Code". . Le agenzie tendono ad assumere uno sviluppatore web per questo processo. Ma se non ne avete uno, potete eseguire questa procedura da soli.

Ora che FB Pixel è stato completato, installare il Facebook Pixel Helper che si trova nel dal Google Chrome Web Store. Questa applicazione serve per sapere se FB Pixel è presente sul vostro sito web. Pixel è presente sul vostro sito web. Quando lampeggia in verde, il pixel FB è stato installato con successo.

Ottenere il massimo dalla Timeline dell'esperienza del cliente

È necessario comprendere i concetti fondamentali della costruzione di una campagna prima di tentare di generare lead e creare annunci. La timeline dell'esperienza è la filosofia principale della creazione di campagne Facebook Ads. Facebook Ads.

Un nuovo cliente potrebbe aver visto contenuti legati al vostro marchio sotto forma di video, annunci, blog, ecc. sotto forma di video, annuncio, blog, ecc. Si tratta del cosiddetto cliente inconsapevole, perché perché ha trovato il vostro marchio, ma non aveva nessuna informazioni.

Un cliente informato ha una maggiore conoscenza della vostra azienda e dei servizi che offrite. servizi offerti.

Tuttavia, è necessario utilizzare una pubblicità diversa per ogni tipo di cliente. cliente. Se non lo fate, è probabile che vi perdiate un potenziale cliente o cliente.

Non potete offrire gli stessi prodotti ai clienti fedeli. Avranno la sensazione sentiranno che siete ripetitivi e saranno meno propensi a interagire con il vostro marchio. Per mantenere i vostri clienti soddisfatti, offrite loro nuove opzioni tra cui scegliere.

Una buona linea temporale dell'esperienza del cliente per il cliente inconsapevole è meno fiducia e più contesto. Per i clienti fedeli, invece, è necessaria più fiducia e meno contesto. Ecco come creare una campagna Facebook Ads di successo!

Ottimizzazione della struttura della campagna

Per prima cosa, dovete avere un'idea di ciò che la vostra campagna sta cercando di raggiungere. Iniziate scrivendo un elenco degli obiettivi della vostra campagna pubblicitaria su Facebook. della vostra campagna pubblicitaria su Facebook. Ponetevi domande come:

  • Come possiamo aumentare i nostri tassi di conversione?

  • Possiamo aumentare le visualizzazioni dei nostri video da 20 a 50?

  • Quanti lead ads stiamo cercando di creare?

Inoltre, è possibile creare un budget e lavorare per migliorare la campagna ottimizzazione del budget (CBO). Il processo di CBO consiste nel trarre il meglio dalla spesa della spesa per ottenere i migliori risultati dalla campagna. Quanto quanto si vuole spendere al giorno per gli annunci?

E quanto state cercando di spendere per l'intera campagna pubblicitaria su Facebook? campagna pubblicitaria su Facebook? Potete decidere se creare un budget un budget giornaliero o a vita. Scegliete quindi quello più adatto ai vostri obiettivi obiettivi della campagna.

Infine, è necessario conoscere l'obiettivo della campagna. Ogni campagna di Facebook Ads ha un obiettivo unico per il proprio pubblico. Sia che stiate creando un creativa o di risolvere i loro problemi, dovete decidere il principale scopo e l'obiettivo principale della campagna pubblicitaria.

Per esempio, McDonalds potrebbe creare una pubblicità per commercializzare alternative più sane all'Happy Meal. L'obiettivo della campagna è creare maggiore consapevolezza sul mangiare sano. Poiché McDonalds è una catena di fast food, la creazione di pasti sani catena di fast food, la creazione di pasti salutari è un modo innovativo e interessante per modo innovativo e interessante per raggiungere il proprio pubblico.

Cosa sono gli Ad Set?

Le campagne pubblicitarie su Facebook utilizzano i set di inserzioni per descrivere le diverse persone persone a cui si cerca di rivolgersi. Questo include diverse caratteristiche come interessi, posizione, età, ecc. I set di inserzioni mostrano annunci diversi pubblicità diverse per queste persone.

Annunci

Gli annunci pubblicitari sono spunti visivi utilizzati per far sì che il pubblico di riferimento si impegni con la vostra attività. Il vostro pubblico viene poi convertito in set di annunci che potete che potete personalizzare ulteriormente per le vostre campagne pubblicitarie. Con una pubblicità adeguata, le persone impareranno a conoscere meglio la vostra attività. In questo modo, i clienti si trasformeranno in clienti in acquirenti.

Perché ho bisogno di una filosofia di test?

Il Facebook Marketing è un processo di prove ed errori perché non ci si può aspettare un risultato chiaro. Quando si avvia una campagna pubblicitaria, non si sa se l'annuncio l'annuncio si ritorcerà contro di voi o diventerà virale. Tutto ciò che dovete fare è seguire il vostro istinto.

In parole povere, la campagna pubblicitaria può essere vista come un test.

Perché i test sono importanti per la pubblicità su Facebook?

I test vi danno la possibilità di vedere cosa pensa il vostro pubblico delle i vostri annunci. Per prima cosa, dovete chiedervi: "Cosa sto testando in questa campagna? campagna?".

Dovete sapere se le vostre campagne possono raggiungere obiettivi metrici come conversioni, coinvolgimento, lead, ecc.

In secondo luogo, evitate di sovraccaricare il vostro pubblico. Creare una campagna di marketing verso un gruppo di pubblico con uno scopo diverso li renderà meno interessati. Di conseguenza, questo può portare a minori conversioni nel tempo.

Cosa devo testare?

Iniziare a testare il livello della campagna. Questo processo di test include il problema, l'angolazione o il livello del cliente. Mettetevi in discussione approfondendo l'idea della campagna.

  1. A quale pubblico demografico sto cercando di rivolgermi?

  2. Quali parametri devono essere soddisfatti perché la mia idea di campagna abbia successo?

Dopo aver risposto a queste due domande, utilizzare il livello di Ad Set per descrivere il pubblico demografico. Questa demografia comprende il tipo di retargeting tipo di retargeting, la posizione e l'età. Questo vi aiuta a decidere chi volete che visualizzi gli annunci annunci e in base ai parametri della campagna.

I dati demografici di retargeting possono riguardare la posizione delle persone che hanno visitato il vostro sito web o il vostro annuncio e che hanno visitato il vostro sito web o il vostro annuncio e recuperare la loro attenzione.

Poi bisogna lavorare sul livello pubblicitario. Questo richiede di creare contenuti visivamente accattivanti. Così facendo, è possibile creare un annuncio di alta qualità che si può utilizzare per altri set di annunci. Quando si crea un annuncio, è è necessario seguire questa struttura di base:

  • Titolo

  • Testo

  • Immagini

  • Invito all'azione

Con questi componenti, avrete i pilastri di un'inserzione Facebook di successo. Facebook. Testare le inserzioni vi aiuterà a raggiungere il vostro obiettivo metrico. Inoltre, disporre di set di inserzioni supplementari può aiutarvi nel caso in cui una delle vostre inserzioni Facebook Facebook si riveli inefficace.

Realizzare la vostra prima campagna di annunci su Facebook

Iniziate con l'accedere al vostro account Facebook Business Manager e fate clic sulla scheda "Campagne". Campagne". Quindi, fate clic su "Crea" e vedrete apparire una finestra di dialogo apparirà una finestra di dialogo.

Noterete alcune opzioni come: tipo di acquisto, split test, obiettivo della campagna, nome della campagna. obiettivo, nome della campagna. Inoltre, si vedranno due sezioni per creare un nuovo annuncio o un set di annunci. I nomi delle campagne devono essere specifici. Per trovare clienti, selezionare Generazione di lead.

Quando si crea un set di inserzioni, Facebook consente di controllare e selezionare eventuali precedenti set di inserzioni. Dopo aver terminato le modifiche, è possibile salvare la creazione nella sezione Bozze. Ora possiamo configurare i dettagli della della campagna.

Accedere alla dashboard della campagna. È possibile modificare la bozza della campagna nella scheda scheda 'Ad Set'. In questa fase, è necessario modificare il nome del set di annunci in modo che specificare i dati demografici del target. Questo include la posizione, il tipo e la fascia d'età del pubblico. del pubblico, il tipo di pubblico e la fascia d'età.

Quando si cercano le località nella sezione del pubblico, è possibile scegliere un'area un'area ristretta o estesa. Ad esempio, è possibile scegliere di commercializzare i propri annunci a Londra, oppure rivolgersi completamente all'Europa. Ciò dipende dalla rilevanza della vostra azienda rilevanza della vostra azienda all'interno di una regione specifica. Valutate la convenienza economica, la pertinenza e l'accessibilità delle vostre campagne rilevanza e l'accessibilità delle vostre campagne prima di raggiungere il vostro pubblico di riferimento.

Inoltre, potete scegliere la vostra lingua preferita. Per approfondire, potete includere gli interessi del vostro pubblico target. Ad esempio, se il vostro marchio è specializzato in servizi di marketing digitale, si può scrivere content marketing, marketing digitale, video marketing e così via.

Una volta terminata la modifica del set di annunci, passate alla scheda "Annunci". Dovrete assicurarsi che gli annunci abbiano la giusta risoluzione dell'immagine/video prima di essere essere inviati al pubblico. In questo modo l'annuncio si adatterà ai loro schermi desktop e li coinvolgerà maggiormente nella vostra attività.

Le immagini e i contenuti degli annunci devono essere pertinenti. Oltre a oltre a essere esteticamente gradevoli, devono mostrare la vostra campagna pubblicitaria FB. campagna FB. Anche se va bene utilizzare immagini di stock, è meglio pubblicare immagini di proprietà della vostra azienda.

Create un titolo accattivante per il vostro annuncio su Facebook. È possibile utilizzare uno o più se necessario. Quando si crea un'inserzione, assicurarsi che il testo dell'inserzione e il lead-in siano attinenti al contenuto dell'inserzione. Mantenete le inserzioni semplici! Creare annunci annunci complessi annoierà il pubblico.

Infine, completate le impostazioni dell'annuncio. Non dimenticate di mostrare un link di visualizzazione che invia i visitatori alla pagina web della vostra azienda.

Fate un invito all'azione

Per aumentare le conversioni, create una call-to-action. Ad esempio, un'azione "Scarica ora" sarebbe adatta se il vostro obiettivo pubblicitario fosse quello di pubblicitario è quello di aumentare i download delle app. Createne una che si riferisca ai servizi o ai beni che il vostro marchio offre.

Quando si crea un modulo di lead, inserire il layout, i titoli, ecc. Inoltre includere una schermata di ringraziamento e fornire i dettagli della vostra politica aziendale. politica. Fate domande semplici, come: indirizzo e-mail, numero di contatto e nome, numero e nome. Questo converte i visitatori dell'annuncio in contatti.

Ora avete creato con successo la vostra prima campagna Facebook Ads! Una volta una volta che vi siete fatti un'idea del vostro pubblico di riferimento e di dove volete raggiungerlo pubblico, premete il pulsante Pubblica.

Risultati della campagna Facebook Ads

Dopo aver creato la vostra campagna di annunci FB, attendete i risultati. Sebbene sia è importante impostare una campagna, l'analisi dei risultati è altrettanto importante. importante. Analizzate la vostra campagna per migliorare le parti non impressionanti della della vostra campagna di annunci FB.

Concentratevi innanzitutto sulla generazione di lead. All'inizio può essere difficile, ma risultati più rapidamente nel corso del tempo.

Andate alla scheda Prestazioni e personalizzate la colonna. Assicuratevi di rimuovere colonne che non sono rilevanti per l'analisi degli annunci. Per la generazione di lead si desidera rimuovere il ranking di qualità, la strategia di offerta, il costo per risultato e altro ancora. altro.

È possibile personalizzare la dashboard in base agli obiettivi del team di analisi. Questo includono il raggio d'azione, le impressioni, il nome del set di annunci, le percentuali di clic e le lead su Facebook. Si tratta di alcune colonne di base. Ma una volta una volta che si iniziano ad analizzare le campagne, è possibile continuare ad aggiungerne altre.

Concentratevi su CTR, Link CTR e CPM per capire la generazione di lead:

  • CTR - Click through rate.

  • CPM - Il costo pagato per 1000 impressioni dell'utente.

  • Link CTR - Link reindirizzati che hanno inviato un visitatore alla vostra pagina web.

Un alto tasso di click-through è positivo perché significa che un gran numero di persone di persone che cliccano sui vostri annunci. Quando un cliente clicca sul link o sull'inserzione, invia un segnale all'algoritmo di Facebook per aiutare a calcolare la campagna e l'inserzione. per calcolare i livelli di coinvolgimento della campagna e dell'inserzione.

Dopo aver analizzato queste colonne, aggiungete il costo per lead. Il costo per lead misura quanto si spende per convertire un visitatore dell'inserzione in un lead. Assicuratevi di di avere una campagna pubblicitaria creativa e coinvolgente. Non solo Facebook non solo troverà il vostro pubblico, ma vi aiuterà a trovare un maggiore coinvolgimento. Non abbiate paura di creare nuovi set di inserzioni, sostituire le inserzioni o cambiarle.

Per ottenere il massimo delle conversioni, osservate il tasso di clic. Se avete impressioni basse e un'alta percentuale di clic, dovrete cambiare l'annuncio o il set di annunci. annuncio o il set di annunci. Tuttavia, se il costo per lead è elevato, questo è un altro segno di un miglioramento da apportare al vostro sito web.

Creazione della prima campagna

La creazione di angoli di campagna è un processo che i manager tendono a trascurare. trascurare. Per quanto possa sembrare facile, non riuscirete a fare soldi se non state se non si incanala o non si inquadra la campagna in modo che risuoni con il pubblico. pubblico.

Un'abilità che ogni marketer deve acquisire è quella di trovare angolazioni efficaci, nuove e creative per le nuove campagne pubblicitarie, nuove e creative per le nuove campagne pubblicitarie. Pensate al vostro pubblico e trovare idee creative per far sì che continuino ad acquistare i vostri prodotti e servizi. servizi.

Potete creare un piccolo esercizio in cui analizzate il prodotto principale che vendete. che state vendendo. Identificate quali sono i punti del percorso dell'acquirente che che aiutino i vostri potenziali clienti a credere nel vostro prodotto e nel modo in cui può come questo possa essere vantaggioso per loro.

Ecco uno scenario. State creando una campagna di marketing digitale e volete e volete ottenere più conversioni. Per prima cosa, pensate a quali aspetti aspetti (ad esempio, Facebook Ads, automazione, analisi, PPC, ecc. del marketing digitale che farebbero venire voglia a qualcuno di lavorare con voi.

E quando si considerano questi aspetti singolarmente, si analizzano alcuni dei problemi che le persone hanno incontrato quando li hanno utilizzati. Per l'email marketing potrebbero essere mancanza di un processo di follow-up, email poco creative, utilizzo di modelli di email, spamming e scarsi tassi di risposta.

Nel marketing digitale, individuate un'area o un punto dolente che affligge il vostro pubblico e cercate di creare una soluzione. pubblico e cercare di creare una soluzione. Se state realizzando una campagna pubblicitaria complessa su Facebook, l'annuncio dovrebbe essere incentrato sul fornire le informazioni al cliente in modo che non abbia difficoltà.

Quando si fanno annunci su Facebook, si possono avere problemi di attribuzione quali: CTR basso CTR, risultati variabili, CPC elevato, lunghezza maggiore e Ad Copy scadente.

È possibile creare una rete di angoli problematici con cui lavorare. Il problema che state cercando di risolvere deve essere di vostro interesse. Avere una libreria di problemi vi darà la possibilità di fare leva quando producete contenuti.

Piuttosto che parlare della vostra azienda, fate sapere al vostro cliente come potete aiutarlo. come potete aiutarli. Dovete avere una soluzione al loro problema. In questo caso dovrete essere creativi e trovare un'angolatura soluzione per farli interessare ai vostri servizi.

Suggerimenti bonus

Creare nuovi annunci su Facebook per le campagne in corso

I nuovi gestori di aziende si pongono il problema di creare nuovi annunci mentre è in corso una campagna pubblicitaria campagna pubblicitaria esistente. Alcuni di loro si trovano ad affrontare il problema pubblicità esistente non funziona correttamente o la nuova inserzione non funziona. Non dovete non dovete preoccuparvi di mostrare più annunci a un unico pubblico.

È possibile creare un'unica creatività dinamica e ottenere un coinvolgimento maggiore rispetto all'utilizzo di 3 creatività dinamiche. 3 creatività dinamiche. Gli obiettivi metrici dipendono dallo scopo della campagna FB Ads. scopo complessivo della campagna.

Se avete 2 creativi dinamici e uno non ottiene i risultati desiderati, potete disattivare quel creativo. desiderati, è possibile disattivare l'operazione creativa. Un po' come i test A/B. Test. Se la Creativa dinamica A riceve più conversioni rispetto alla Creativa dinamica B, è possibile creare annunci basati su queste informazioni.

Poi si crea un nuovo set di annunci e si continua la campagna pubblicitaria. Una migliore ottimizzazione dei risultati degli annunci fa sì che le vostre creatività funzionino meglio.

Quando si crea un nuovo set di annunci, inviare le creatività a un nuovo set. Non aggiungere creativi nel set di annunci esistente. Anche in questo caso, è possibile mantenere le inserzioni come se sono stabili e funzionano bene.

Suggerimento bonus #2: come ottimizzare il budget della campagna

Quando si tratta di ottimizzare le campagne su Facebook, bisogna pensare filosofico e psicologico. Non sono necessarie molte conoscenze tecniche. Potete ottimizzare il budget sulla linea temporale sperimentale dello spettatore. sperimentale dello spettatore.

  1. Clienti inconsapevoli

  2. Clienti che hanno informazioni limitate sui vostri prodotti e servizi. servizi.

  3. Un cliente che ha già acquistato da voi in passato.

  4. Un cliente abituale che ha effettuato più acquisti

Quando si crea una campagna pubblicitaria, è opportuno gestire più set di annunci. Non è possibile avere non si possono avere gli stessi annunci e le stesse informazioni per una persona che ha fatto acquisti ripetuti e qualcuno che non conosce i vostri servizi.

Conclusione

Riassumendo, ci sono alcuni consigli chiave che dovrete seguire per assicurarvi che la vostra campagna di annunci su Facebook seguire per assicurarvi che la vostra campagna di annunci su Facebook vi porti i risultati risultati che state cercando.

Iniziate assicurandovi che la vostra campagna abbia un messaggio da trasmettere. di diffondere. Dovete assicurarvi che le vostre inserzioni creative siano il più possibile facile da capire. Questo vi permetterà di creare fiducia con il vostro pubblico, in modo che sentano di potersi fidare di voi e vi indichino i loro dati di contatto. e vi indicheranno le loro informazioni di contatto.

Anche se Facebook Business Manager è uno strumento utile con un'ampia gamma di funzioni, è bene assicurarsi di non esagerare. di funzioni, è bene assicurarsi di non farne un uso eccessivo. Assicuratevi di non sovraccaricare il vostro pubblico e di fare in modo che la vostra campagna campagna sia semplice come il vostro obiettivo. Una campagna troppo complicata una campagna troppo complicata probabilmente non decollerà nemmeno.

Infine, assicuratevi che i vostri annunci siano sempre in linea con l'immagine che volete promuovere per il vostro marchio. che volete promuovere per il vostro marchio. Senza questo tocco, i vostri annunci sembreranno senza questo tocco, i vostri annunci sembreranno troppo macchinosi perché le persone possano entrare in contatto con loro. Questo ridurre le vostre possibilità di successo.

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker