Guida alla SEO locale per il vostro marchio

  • Felix Rose-Collins
  • 21 min read
Guida alla SEO locale per il vostro marchio

Indice

Introduzione

Se avete un'attività a livello locale o che serve più aree locali, allora lo sviluppo di una strategia SEO locali, allora lo sviluppo di una strategia SEO locale è di gran lunga uno dei migliori metodi metodi per far crescere il vostro marchio e aumentare le entrate.

L'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è il processo di ottimizzazione del vostro sito web e della vostra presenza online. sito web e la vostra presenza online utilizzando pratiche chiave e aumentando le metriche che i motori di ricerca utilizzano per misurare l'autorità del vostro sito web. sito web.

Implementare una strategia SEO locale è molto più semplice di quanto sembri. Se Se si hanno alcune conoscenze tecniche di base sull'uso di internet, alcune competenze di web design (o almeno come usare un editor web) internet, qualche competenza di web design (o almeno di utilizzo di un editor web come Wix o WordPress), un buon strumento SEO come Rank Tracker, e rudimentali competenze SEO, è possibile fare SEO da soli.

In questo post tratteremo tutte le nozioni di base che dovete conoscere per ottenere più traffico pedonale, più telefonate, più visite al sito web e far davvero crescere il vostro marchio nella vostra zona. il vostro marchio nella vostra zona.

L'unica domanda da porsi è: "siete pronti a posizionarvi"?

SEO locale: In breve

A meno che non viviate in una città a una sola fermata, i vostri potenziali clienti dovrebbero essere in grado di trovarvi facilmente online. Se così non fosse, potreste perdere perdere una quantità incalcolabile di affari. Nell'economia di oggi, in rapida economia in rapida evoluzione, il passaparola non è più sufficiente a garantire il successo successo.

Pensate a quante volte aprite il vostro telefono o Google Maps per cercare un negozio o un ristorante vicino a voi... un negozio o un ristorante vicino a voi... ogni persona nella vostra città fa la stessa cosa, spesso più volte al giorno. fa la stessa cosa, spesso più volte al giorno. Se non siete tra i primi risultati risultati più importanti, si rivolgono altrove o assumono un altro fornitore di servizi. fornitore di servizi. Non stiamo cercando di spaventarvi, è solo la fredda verità. verità dei fatti.

Ma non preoccupatevi!

Tutto ciò di cui avete bisogno è la giusta conoscenza di come (e dove) applicare le vostre abilità SEO combinate con la suite di strumenti SEO completa di Ranktracker. Con questi strumenti e alcune conoscenze SEO di base, sarete in grado di fare ciò che altrimenti paghereste a un "professionista SEO". paghereste un "professionista SEO" per centinaia o migliaia di dollari a settimana! dollari a settimana!

Oltre a utilizzare strumenti come Ranktracker Keyword Finder e SERP Checker, molti dei suggerimenti che vi forniremo di seguito non richiedono strumenti speciali o competenze tecniche! Quindi, sia che vogliate una strategia SEO locale completa o che siate solo alla ricerca di alcuni consigli di SEO locale, abbiamo pensato a voi.

La SEO locale è solo per le aziende di mattoni e mattoni?

No. La SEO locale si applica a qualsiasi azienda che operi in una determinata locale. Ovviamente, le attività locali più ovvie sono come ristoranti, negozi, garage, stazioni di servizio, ecc. stazioni di servizio, ecc. Tuttavia, i servizi locali come i detailer mobili, paesaggisti e persino i commercianti mobili possono utilizzare la SEO locale per raggiungere un maggior numero di clienti! con più clienti!

Vantaggi chiave dell'implementazione di una strategia SEO locale

Il marketing si riduce a una e una sola cosa: essere visti.

Nel corso della storia, le aziende si sono commercializzate nei luoghi in cui era più facile mercati locali, piazze, eventi sportivi e manifesti. eventi sportivi e manifesti sono stati utilizzati dalle aziende per commercializzarsi fin dai tempi dell'antica Roma.

Oggi, tuttavia, le persone non guardano più in alto quanto in in basso. Le autostrade di oggi sono così trafficate che molti automobilisti non si fermano mai a guardare guardare i cartelli stradali. Gli spot televisivi vengono spesso ignorati o saltati e le riviste sono solo una novità da tavolo. Anche gli atleti più importanti stanno perdendo anche gli atleti più importanti stanno perdendo i consensi a favore del più ampio e conveniente "mercato degli influencer".

Il punto è che se volete che la vostra attività sia vista, dovete dove i clienti guardano di più: nei loro telefoni, tablet e computer. computer.

Quanto più è facile trovarvi online, tanti più clienti arriveranno al vostro negozio, più clienti vi chiameranno per i vostri servizi e più velocemente arriverete nel vostro più velocemente entrerete nell'elenco "Best Of..." della vostra città (questo è il vero obiettivo, giusto?). obiettivo*, giusto?).

Strategie e suggerimenti per la SEO locale

Speriamo di aver fatto un buon lavoro nel convincervi perché dovreste investire più tempo in una strategia SEO locale. investire più tempo in una strategia SEO locale... Se così non fosse, tornate indietro e rileggete l'ultima sezione (occhiolino, occhiolino). rileggere l'ultima sezione (occhiolino, occhiolino).

Se siete pronti per iniziare a posizionarvi più in alto nei risultati dei motori di ricerca risultati dei motori di ricerca locali, a costruire la vostra attività e a vedere un numero di clienti e di clienti di quanti ne abbiate mai avuti in passato, allora siete nel posto giusto! posto giusto!

In questa sezione, vi forniremo una panoramica completa di tutte le migliori strategie e suggerimenti SEO che potete utilizzare per migliorare il vostro posizionamento locale. Dal migliorare il design del vostro sito web all'ottimizzazione della vostra pagina Google My Business e al marketing su Facebook, ci occuperemo di tutto. Non dimenticate di di mettere tra i preferiti questa pagina, nel caso in cui doveste avere bisogno di consultare

Assicuratevi che la SEO di base sia coperta

Per prima cosa, iniziamo a trattare alcune nozioni di base della SEO. Si tratta di semplici pratiche che potete iniziare a mettere in atto già da oggi per garantire che il vostro sito web venga posizionato più in alto tra i risultati dei motori di ricerca, venga consigliato a più utenti dei motori di ricerca locali e che porti più traffico al vostro sito web e alla vostra azienda. sito web e alla vostra attività.

Il più recente algoritmo di posizionamento dei motori di ricerca di Google classifica i siti web in tre aree fondamentali, note come E-A-T:

  • Esperienza: Il vostro sito rimane in tema e presenta contenuti pertinenti e ben scritti?

  • Autorità: Altri siti web vi linkano? I post sui social social media rimandano a voi? Quanto traffico riceve il vostro sito web?

  • Affidabilità: I contenuti del vostro sito sono originali? Le informazioni informazioni sul vostro sito sono ben studiate e supportate da fonti valide? fonti valide? Il vostro sito è sicuro e utilizza SSL/HTTPS?

In sostanza, volete che il vostro sito si posizioni in alto in tutte e tre queste aree. aree. In caso affermativo, potete assicurarvi che il vostro sito sia tra i primi concorrenti che si posizionano ai primi posti, indipendentemente dalla nicchia in cui si opera.

Indicizzazione di Google

La prima cosa da fare non appena il vostro sito web aziendale è stato completato è di farlo indicizzare da Google. Se si utilizza un moderno moderno, come Wix, Squarespace, WordPress, ecc. buone probabilità che le nuove pagine e i nuovi post vengano indicizzati automaticamente.

Tuttavia, se avete apportato di recente delle modifiche al vostro sito o se avete creato un sito un sito manualmente, potrebbe essere necessario richiedere manualmente a Google di indicizzarlo (o reindicizzarlo, se necessario). (o di reindicizzarlo, se è stato aggiornato). Per chiedere a Google di indicizzare il vostro sito, basta inserire l'URL del sito nella [Google Search Console] (). Console] (https://search.google.com/search-console/welcome?action=inspect). In questo modo uno "spider" di Google effettuerà una scansione del vostro sito e lo indicizzerà nel suo sistema. indicizzarlo nel suo sistema.

Se il vostro sito non è indicizzato da Google, nessuno sarà in grado di trovarlo nei risultati di ricerca di Google. trovare il vostro sito web nei risultati di ricerca di Google. da controllare.

Parole chiave

Le parole chiave sono il fattore più importante della strategia SEO del sito. del vostro sito. Si tratta dei termini di ricerca chiave che gli utenti di Google per trovare il vostro sito web o il vostro annuncio commerciale, in primo luogo.

Se non conoscete il concetto di parole chiave, la cosa migliore è utilizzare lo strumento [Ranktracker's Keyword Finder] (/keyword-finder/). Questo strumento consente di inserire una parola chiave principale nella barra di ricerca e mostrerà un elenco di parole chiave e di ricerca parole chiave e termini di ricerca correlati.

Ad esempio, se possedete un ristorante italiano, "cibo italiano" potrebbe essere una parola chiave primaria. parola chiave primaria.

Lo strumento Keyword Finder vi mostrerà una serie di parole chiave secondarie correlate. parole chiave secondarie che vengono utilizzate anche dagli utenti dei motori di ricerca! Dopo aver ricerca di "cibo italiano", potrebbe essere presentato un elenco di parole chiave parole chiave correlate, come ad esempio:

  • Cibo italiano vicino a me.

  • La migliore pasta italiana [inserire il nome della città].

  • Cibo italiano a domicilio.

  • Cibo italiano da asporto.

  • ... e altri.

Queste sono tutte parole chiave primarie e secondarie importanti che dovreste includere nelle pagine principali e nei contenuti del vostro sito web.

... e parole chiave a coda lunga

Oltre a puntare su parole chiave primarie e secondarie, potete anche Oltre a puntare sulle parole chiave primarie e secondarie, si può anche puntare su alcune parole chiave a coda lunga nel contenuto del vostro sito web. Le parole chiave a coda lunga sono così chiamate perché sono più lunghe e specifiche. più lunghe e specifiche.

In base alla parola chiave "cibo italiano", alcune possibili parole chiave a coda lunga potrebbero essere parole chiave a coda lunga potrebbero essere: "Ristoranti di cucina italiana che effettuano consegne a domicilio" o "I migliori ristoranti italiani vegani", "I migliori ristoranti italiani vegani".

Queste parole chiave a coda lunga potrebbero non essere così popolari o ampiamente utilizzate come parole chiave primarie e secondarie di cui sopra, ma sono un ottimo modo per ottenere traffico traffico mirato e contatti altamente motivati. Se la vostra azienda può soddisfare queste esigenze a coda lunga, allora c'è una buona possibilità che siate in cima alle in cima agli elenchi dei ricercatori.

Fortunatamente, lo strumento Ranktracker's Keyword Finder è stato progettato per visualizzare tutte le migliori parole chiave a coda lunga e le opzioni di parole chiave primarie e secondarie! secondarie!

Oltre alle parole chiave utilizzate nel vostro sito, è necessario anche sviluppare un forte profilo di link per il vostro sito web. In breve, il numero di di alta qualità (link da altri siti verso il vostro sito) il vostro sito web sito web, più alto sarà il posizionamento nei risultati di ricerca di Google.

Il motivo per cui è importante è che è una buona metrica di quanto attendibile e autorevole del vostro sito web. Ad esempio, preferireste un ristorante di cui non avete idea, o preferireste visitare un ristorante di cui tutti i ristorante di cui non avete idea, o preferireste visitare un ristorante di cui tutti i vostri amici e parenti sono di cui tutti i vostri amici e parenti sono entusiasti?

Più backlink hanno le pagine principali del vostro sito web e i contenuti principali più l'algoritmo di Google tenderà a considerare il vostro sito come un sito sito autorevole e ampiamente referenziato.

Come si costruiscono i link?

Il modo più semplice è quello di "rubare" i backlink dei vostri concorrenti. Ecco come attuare questa ingegnosa strategia:

  1. Per prima cosa, aprite Ranktracker's SERP Checker SEO tool e inserite la vostra parola chiave principale nella barra di ricerca. parola chiave principale nella barra di ricerca. Le aziende locali dovrebbero aggiungere un termine locale, come la città o lo stato, nella parte posteriore della parola chiave (ad es. parola chiave (ad esempio, "cibo italiano NYC" o "cibo italiano Brooklyn").

  2. In questo modo verranno visualizzati tutti i concorrenti ai primi posti per quella specifica parola chiave. parola chiave specifica. Questi sono i concorrenti che bisogna battere (o almeno superare) per arrivare in cima alle classifiche locali.

  3. Ora, fate un elenco dei vostri principali concorrenti che il SERP Checker strumento vi mostra.

  4. Aprite quindi un altro utile strumento chiamato Backlink Checker. Questo strumento consente di scansionare qualsiasi sito web sul web e di spiare i backlink che stanno utilizzando!

  5. Uno per uno, esaminate tutti i vostri concorrenti e scansionateli alla ricerca di backlink. backlink. Prendete nota del numero di backlink che hanno, perché voi dovrete dovrete eguagliare o superare questo numero.

  6. Il bello di Backlink Checker è che vi mostra l'URL esatto di ogni backlink. URL esatto di ogni backlink. Se il vostro concorrente ha ottenuto un backlink dal sito, questo significa che c'è una buona probabilità che anche voi possiate farlo! anche voi!

  7. Ecco dove potreste aver bisogno di aiuto. Esaminate tutti i siti di backlink validi e cercate di contattare il webmaster o il gestore del sito. siti di backlink e cercate di contattare il webmaster o il gestore del sito. Questo può comportare l'invio di e-mail, telefonate o l'invio di informazioni tramite il modulo di contatto del sito. informazioni tramite un modulo di contatto sul sito web.

Dite ai vostri potenziali link che siete interessati a ottenere un backlink da loro. da loro. In cambio, potrebbero volere che vi colleghiate a loro o potrebbero chiedervi di inserire il vostro backlink nel sito. di backlink in un pezzo di contenuto originale che scriverete per il loro sito. contenuto originale che scrivete per il loro sito. Loro ottengono contenuti gratuiti e voi un un link, quindi è una situazione vantaggiosa per tutti. In alcuni casi, potrebbero semplicemente vogliono solo dei soldi per il posizionamento!

Contenuto originale

Ricordate che l'ultimo algoritmo di Google utilizza la affidabilità come fattore principale fattore primario per decidere il vostro posizionamento. Quindi, cosa pensate che farà l'algoritmo di algoritmo di Google se vi scopre a utilizzare un mucchio di contenuti plagiati sul vostro sito web?

Prima che possiate chiederlo, , l'algoritmo di Google può (e fa) controllare ogni contenuto del vostro sito e lo incrocia con il suo database di altri siti web. database di altri siti web.

Anche se non state plagiando intenzionalmente i contenuti, potreste farlo a vostra insaputa. farlo a vostra insaputa. I contenuti presenti sul web sono talmente tanti che web, che il plagio accidentale è molto più comune di quanto si possa pensare.

Per essere sicuri che i vostri contenuti siano unici al 100%, vi consigliamo di far passare tutti i contenuti delle vostre contenuti della vostra pagina web attraverso www.copyscape.com. Questo sito permette agli utenti di creare account gratuiti e addebita un importo minimo (circa 10-15 centesimi per 1.000 parole) (circa 10-15 centesimi per 1.000 parole) per analizzare il testo e assicurarsi che non sia che non sia plagiato.

Se viene trovato del contenuto plagiato, questo verrà evidenziato nel testo insieme a un link al contenuto originale che copia. Questo Questo vi consentirà di correggere in modo semplice e veloce i vostri contenuti per assicurare che che tutto ciò che è presente sul sito sia originale al 100%.

Ottimizzazione dei meta-titoli e delle descrizioni

I meta titoli e le meta descrizioni vengono mostrati agli utenti dei motori di ricerca. motore di ricerca. Si tratta del titolo della pagina web e di una breve descrizione meta di circa 50 parole. Il meta titolo (il titolo della pagina) deve in modo ottimale una parola chiave primaria o secondaria. Per esempio esempio, la nostra parola chiave primaria utilizzata nel meta titolo di questo articolo è "Local SEO".

Per impostazione predefinita, la meta descrizione sarà la prima cinquantina di parole della pagina web. pagina web. Tuttavia, la maggior parte degli editor di siti web consente di personalizzare la meta descrizione. Questo è il posto perfetto per scrivere una breve descrizione, breve e ottimizzata per le parole chiave che spieghi perché un visitatore dovrebbe visitare la pagina e cosa troverà.

Struttura SILO del sito

La struttura SILO del vostro sito web è un altro aspetto importante della SEO complessiva che dovreste tenere sotto controllo. Anche se viene spesso discussa nelle guide SEO più guide SEO più avanzate, in realtà non è così complicato come sembrare.

In poche parole, la struttura SILO è il sistema di classificazione a livelli del vostro sito web. sito web. Un sito ben ottimizzato dovrebbe avere realisticamente diverse pagine di alto livello che fungono da pilastro per l'intero sito. Queste pagina iniziale, la pagina "Informazioni", la pagina "Contatti" e la pagina principale del blog. pagina principale del blog.

Le pagine più piccole sotto queste pagine principali sono come le radici di un albero. albero, mostrando che le pagine principali hanno maggiore autorità. Ad esempio, la vostra pagina principale "Blog" può trovarsi in cima a un SILO, sotto il quale si trovano 100 blog più piccoli. 100 post di blog più piccoli.

L'idea principale è quella di creare una chiara separazione tra le pagine principali e le sottopagine. e le pagine secondarie. Quanto più chiara è questa distinzione e quanto più profonda (anziché ampia e superficiale) è la vostra pagina. (invece che ampio e superficiale) il vostro sito web, più autorevole più autorevole apparirà all'algoritmo del motore di ricerca di Google.

Anche in questo caso, si tratta di un aspetto che la maggior parte dei redattori di siti web professionali siti web professionali incoraggiano in modo naturale; quindi, non è necessario dedicarvi troppa pensiero in più. Tuttavia, è una buona cosa da tenere a mente e rappresenta un buon motivo per motivo per cui dovreste tenere aggiornato il vostro blog e aggiungere continuamente nuovi contenuti secondari alle pagine principali del vostro sito web.

Se siete abbonati a Ranktracker, potete utilizzare lo strumento Web Audit per eseguire una scansione rapida e dettagliata del vostro intero sito web. Una delle metriche chiave che questo strumento tiene sotto controllo è la struttura SILO e il profilo di backlink del vostro sito. profilo di backlink.

Posizionamento nei risultati di Google e Apple Maps

Bene, ora che abbiamo eliminato alcuni degli aspetti SEO più tecnici, è il momento di tornare in pista con alcuni è ora di tornare in pista con alcuni consigli SEO più specifici. SEO locale.

Uno dei migliori consigli per aumentare il traffico del vostro sito web e della vostra attività sito web è quello di assicurarsi che la propria attività sia posizionata nei risultati di Google Maps. risultati di Google Maps. Dopo aver inviato la vostra attività e la sua posizione a Google o Apple, avrete un'attività registrata che apparirà nei risultati di Maps (Google Maps o Apple Maps). Apple Maps).

Tuttavia, il fatto che la vostra attività sia elencata in Mappe non significa che non significa che sarà necessariamente vista dagli utenti (soprattutto se nella vostra zona c'è molta concorrenza). concorrenza nella vostra zona). Se volete che il vostro annuncio commerciale ottenga più visualizzazioni e che si posizioni più in alto nei risultati di ricerca di Maps, allora è necessario creare un annuncio aziendale completamente ottimizzato.

Completate il vostro profilo Google My Business

Per semplicità, ci limiteremo a ottimizzare il profilo di Google My Business. Tuttavia, gli stessi principi si applicano anche ottimizzare anche l'inserzione aziendale di Apple Maps. Assicuratevi quindi di di fare entrambe le cose.

Il completamento e l'ottimizzazione delle pagine del profilo aziendale avranno due effetti cose:

  • Aiuterà il vostro annuncio a posizionarsi più in alto nei risultati di Maps.

  • Aiuterà gli utenti del motore di ricerca Google a trovare più facilmente la vostra attività.

Con queste premesse, ecco come creare un profilo Google My Business completo e ben ottimizzato. Google My Business.

Completate tutte le informazioni NAP

NAP sta per Nome, Indirizzo e Numero di telefono. A parte il nome dell'azienda nome dell'azienda, queste tre voci sono le più importanti* da compilare. L'inserzione in My Business deve includere il nome completo e accurato dell'azienda, il numero di telefono e l'indirizzo. dell'azienda, il numero di telefono e l'indirizzo in cui si trova l'azienda. indirizzo in cui si trova l'azienda.

Se la vostra attività non ha un indirizzo fisico o se avete un'attività a domicilio, potete creare a domicilio, è possibile creare un raggio di servizio. In questo modo che la vostra azienda fornisce servizi a contee, città o paesi specifici, città o paesi specifici, in modo da essere ancora in grado di posizionarsi nelle ricerche ricerche specifiche.

Se non disponete ancora di un numero di telefono dedicato alla vostra attività, potete sempre potete sempre [creare un numero di telefono gratuito con Google Voice] (). Voice](https://voice.google.com/u/0/about). Questo vi permetterà di inviare e ricevere chiamate e messaggi dal vostro numero di telefono di terzi gestito da Google.

È inoltre necessario creare una bio/descrizione ben scritta, informativa e di facile lettura della propria attività e dei propri servizi. descrizione della vostra attività e dei suoi servizi. All'interno di questa descrizione, assicuratevi di includere diverse parole chiave primarie e secondarie che avete identificato utilizzando lo strumento Ranktracker's Keyword Finder.

Aggiungete molte immagini

Le immagini sono importanti per Google e per gli utenti della ricerca. Mettetevi nei panni del consumatore. Nei panni del consumatore... Se doveste confrontare i servizi locali da assumere, vi rivolgereste a quello che ha tonnellate di foto di lavori precedenti? contattereste il servizio che ha tonnellate di foto di lavori precedenti precedenti o quello che non ha alcuna foto?

Non c'è dubbio, no?

Più le foto sono dettagliate, meglio è. Scattate foto di alta qualità di alta qualità della sede della vostra attività, dei progetti a cui state lavorando, dei prodotti che vendete e di tutti i manifesti e i contenuti promozionali che pensate possano prodotti che vendete e di tutti i manifesti e i contenuti promozionali che pensate possano attirare l'attenzione.

Utilizzate post ottimizzati per le parole chiave

Oltre all'aggiunta di immagini permanenti al vostro profilo aziendale, Google Google consente agli utenti di creare post a breve termine che rimangono attivi per 30 giorni alla per 30 giorni e sono visibili agli utenti dei motori di ricerca. Questi post sono un ottimo per mostrare un prodotto o un servizio speciale che l'azienda offre. o un servizio speciale che l'azienda offre. Oltre a pubblicare un'immagine o un video, è possibile scrivere una breve descrizione. breve descrizione. Riempite la descrizione del post con parole chiave primarie, secondarie e parole chiave a coda lunga.

Incoraggiare nuove recensioni

Il fattore di ranking più importante (oltre a un profilo completo) è il numero di recensioni di recensioni che la vostra azienda ha. Più se ne possono accumulare, meglio è. meglio è. Se la maggior parte delle recensioni sono a 4 e 5 stelle, si ottengono punti extra per essere un'azienda popolare e desiderata. punti in più per essere un'azienda popolare e desiderabile, il che che garantisce una maggiore probabilità di apparire nei risultati di ricerca di Google e Maps. Google e Maps.

Per rendere possibile tutto ciò, dovrete incoraggiare il maggior numero possibile di clienti a scrivere una recensione. clienti a scrivere una recensione. Esistono diversi modi per farlo:

  • Si possono contattare i clienti precedenti e inviare loro un link, chiedendo loro di di scrivere una recensione a 5 stelle e un breve post sulla loro esperienza. esperienza.

  • Potete incoraggiare i nuovi clienti a scrivere una recensione offrendo loro un un incentivo, come un coupon, un prodotto gratuito, una partecipazione a una lotteria, uno sconto, ecc. sconto, ecc.

Uno dei modi migliori per incoraggiare le nuove recensioni all'interno del vostro all'interno del vostro punto vendita è quello di utilizzare i codici QR. Per molti clienti, per molti clienti è semplicemente troppo faticoso cercare manualmente la vostra e navigare fino alle sezioni delle recensioni.

Tuttavia, se si affigge un codice QR facile da scansionare in un punto ben visibile (ad esempio, vicino alla cassa). (ad esempio, vicino alla cassa), i clienti non dovranno fare altro che scannerizzarlo e saranno automaticamente e saranno automaticamente reindirizzati a scrivere una recensione per il vostro sito!

Non dimenticate Apple, Bing e Yelp!

Sebbene l'obiettivo principale di questa guida sia stato quello di mostrare come ottimizzare l'elenco di Google My Business, non bisogna dimenticare gli altri. anche gli altri. Sebbene Google sia di gran lunga il motore di ricerca più utilizzato, non è l'unico.

Ad esempio, gli utenti Apple di tutto il mondo usano Apple Maps invece di Google Maps per cercare le aziende. Google Maps per cercare le aziende. Un'altra cosa da considerare è che Apple Maps lavora insieme a Yelp! e collega i luoghi di Apple Maps ai loro profili Yelp! Yelp!

Secondo un recente studio, [il 53% di tutti gli utenti di smartphone in Nord America] ha un profilo Yelp! America ha un iPhone](https://www.statista.com/statistics/1045192/share-of-mobile-operating-systems-in-north-america-by-month/#:~:text=Google%20Android%20e%20Apple%20iOS,altro%20che%20Android%20o%20iOS.), il che significa che la metà dei vostri clienti target probabilmente utilizza Apple Maps rispetto a Google Maps.

Anche Bing offre una piattaforma di annunci aziendali. Tuttavia, Bing rappresenta solo rappresenta solo il 7% del mercato globale dei motori di ricerca mercato globale dei motori di ricerca (in contrasto con la quota di mercato dominante di Google, pari all'87%). Ciò significa che Bing dovrebbe essere più che altro un ripensamento dopo aver ottimizzato completamente le per Google, Apple Maps e Yelp!

Rivedete il vostro design web

Una buona SEO locale non riguarda solo l'inserzione della vostra attività e la SEO del sito; anche il vostro web potrebbe influire positivamente (o negativamente) sul vostro posizionamento SEO locale. sulle vostre classifiche SEO locali. Se il vostro sito web ha un'interfaccia utente scadente, ha tempi di caricamento lenti o non è tempi di caricamento lenti o non ha una homepage ottimizzata, allora potrebbe essere essere declassato dall'algoritmo di Google quando analizza il vostro sito.

Ecco quindi alcune aree da controllare due volte per assicurarvi che il vostro sito web sito web funzioni senza problemi e aiuti i vostri sforzi di SEO locale.

Struttura generale del sito

Innanzitutto, parliamo dello sviluppo complessivo del vostro sito web. Questo si ricollega alla sezione precedente in cui abbiamo parlato delle strutture SILO. Oltre alla struttura SILO, tuttavia, l'algoritmo di Google vuole anche vuole vedere che il codice del vostro sito web è pulito e ben organizzato.

Se si utilizza un editor di siti web professionale, è probabile che questo venga per impostazione predefinita. Tuttavia, se si sta costruendo un sito da zero o di implementare un codice personalizzato, dovrete assicurarvi che la struttura del vostro sito struttura del sito segua [le migliori pratiche per l'organizzazione del codice organizzazione] (https://kbroman.org/steps2rr/pages/organize.html).

Design ed esperienza utente

Quando i visitatori arrivano per la prima volta sul vostro sito, volete che abbiano un'esperienza positiva. esperienza positiva, giusto?

Per questo motivo il vostro sito deve apparire il più possibile pulito, moderno e facile da usare. possibile. Assicuratevi di disporre di collegamenti di navigazione chiari alle pagine principali e ai contenuti pagine e ai contenuti principali dalla pagina principale. Il sito deve avere immagini di grandi dimensioni, testi di grandi dimensioni e i moduli di contatto devono essere facili da trovare.

Se non siete sicuri, chiedete a un amico o a un familiare più giovane. Mostrate loro il vostro sito web e chiedetegli quanto sia facile e intuitivo. Prendete nota di di miglioramenti che potrebbero suggerire e considerare di implementarli. e valutate la possibilità di implementarli.

Anche in questo caso si può trarre vantaggio dall'utilizzo di un semplice sito web che viene fornito con temi preinstallati. In questo modo è possibile creare siti web semplici e puliti senza dover eseguire alcuna codifica personalizzata.

Tempo di caricamento del sito e hosting

Il vostro sito web deve caricarsi velocemente. Al giorno d'oggi, con la soglia di attenzione e la pazienza ai minimi storici, se il sito impiega più di mezzo secondo, è troppo lungo. è troppo lungo. Se il vostro sito web si carica lentamente, è probabile che sia dovuto a problemi di problemi con il vostro host web o a causa di contenuti troppo "pesanti" sulle vostre pagine. pagine.

In generale, il vostro sito deve essere pulito e leggero. Non c'è alcun non c'è alcun problema con alcune immagini incorporate e qualche video qua e là, ma la vostra homepage principale deve caricarsi rapidamente e non deve avere troppi contenuti contenuti.

Iniziare a bloggare (e a condividere)

Quando abbiamo parlato delle strutture SILO, abbiamo accennato al fatto che è una buona buona idea iniziare a bloggare, in modo da garantire che il vostro sito sia più profondo e appaia più autorevole.

Oltre a migliorare l'aspetto del vostro sito agli occhi dell'algoritmo di Google, oltre a migliorare l'immagine del sito agli occhi dell'algoritmo di Google, il blogging offre anche altri vantaggi:

  • Permette al sito di posizionarsi per parole chiave secondarie e a coda lunga.

  • Assicura che lo spider di Google reindicizzi costantemente il vostro sito. sito.

  • Crea fiducia e confidenza con i vostri clienti.

  • Dimostra che la vostra azienda è un vero e proprio esperto nel vostro settore.

Se siete alla ricerca di argomenti su cui scrivere, usate Ranktracker's SERP Checker tool per "spiare" i siti dei vostri concorrenti. Guardate i concorrenti più quotati della vostra nicchia che operano in città più grandi (come New York, Los Angeles, Londra, ecc.). New York, Los Angeles, Londra, ecc.) e vedete di cosa scrivono nei loro post. post.

Potete usarlo come base per creare i vostri argomenti di blog o per scrivere il vostro o per scrivere il vostro proprio stile di vita. Finché il contenuto che scrivete è unico e non è plagio diretto, non ci sono problemi etici o tecnici di cui preoccuparsi! problemi etici o tecnici!

Oltre a scrivere e pubblicare i blog, però, dovreste anche implementare una strategia di condivisione. Assicuratevi che i vostri post siano dotati di pulsanti di per consentire a voi stessi e agli altri lettori di postare facilmente il link sui loro profili link ai loro profili sociali.

Questo ci porta al punto successivo: condividere e promuovere i post condivisi sui social media. blog condivisi sui social media. Per esempio, è possibile condividere il link a un post del blog sulla vostra pagina Facebook e poi pagare 5 dollari (o più) al giorno per promuoverlo, in modo che venga visto da un pubblico più vasto.

Questo è un ottimo modo per ottenere un po' di traffico locale sul sito web e per promuovere la vostra attività tra gli utenti e i gruppi dei social media locali.

Pubblicità sui social media

Se volete davvero portare la vostra SEO locale al livello successivo, non potete sbagliare con la pubblicità sui social media. non potete sbagliare con la pubblicità sui social media. L'unica eccezione a questa eccezione a questa regola è se vendete un prodotto "grigio", come i prodotti per il vaping/tabacco, le maschere e le attrezzature DPI o i prodotti a base di erbe che prodotti per il vaping/tabacco, le maschere e i dispositivi DPI o i prodotti erboristici non approvati dalla FDA. approvati dalla FDA.

Sebbene non sia impossibile pubblicizzarli, è molto più difficile pubblicizzarli sui social media. molto più difficile pubblicizzarli sui social media, a causa delle norme di sicurezza delle piattaforme delle piattaforme.

Promozione a pagamento

Supponendo che non si gestisca una di queste "zone grigie", i social media sono un modo incredibile per ottenere contatti locali e mirati per la vostra attività. locali e altamente mirati per la vostra attività. Questo perché le piattaforme vi permettono di indirizzare i vostri annunci a gruppi specifici. È possibile indirizzare gli utenti in base alla loro posizione geografica, fascia d'età, interessi, livello di istruzione e altro ancora!

In questo modo si evita di pagare per far visualizzare i propri annunci a persone non interessate e vi permette di massimizzare il vostro budget pubblicitario.

Networking con i gruppi locali

Oltre alla promozione a pagamento, è bene ottenere un po' di traffico organico e gratuito. traffico organico è una buona idea. Il modo migliore per ottenere visibilità gratuita sui social media è quello di unirsi a gruppi locali di imprenditori o alle pagine di annunci locali di specifiche città, contee, quartieri e pagine di annunci locali per specifiche città, contee, quartieri e città. città.

A patto che non siate spammosi e fastidiosi, i gruppi locali sono un ottimo un luogo ideale per entrare in contatto con i proprietari e i residenti locali. Questo vi permette di costruire un rapporto, di inserire promozioni per la vostra attività e di fare rete direttamente con potenziali clienti e clienti.

Usate la suite SEO di Ranktracker per essere sempre al top

Una corretta campagna di SEO locale (e di SEO in generale, se è per questo) richiede che i webmaster prendano decisioni basate sui dati. L'ottimizzazione dei motori di ricerca è un processo infinito che richiede di essere costantemente costantemente. Se non adattate costantemente le vostre strategie e non aggiornate il vostro sito, la concorrenza può aggiornare il vostro sito, la concorrenza può facilmente scalzarvi e prendere il vostro posto. e prendere il vostro posto, facendo crollare il posizionamento del vostro sito e della vostra azienda.

Per ottenere i dati necessari a prendere le decisioni migliori per la vostra strategia SEO, non potete sbagliare. strategia SEO, non si può sbagliare con la suite completa di strumenti SEO di Ranktracker di strumenti SEO. Sono incredibilmente facili da usare e richiedono pochissime conoscenze tecniche. conoscenze tecniche.

Se si hanno alcune conoscenze SEO di base e si sa come usare un sito web editor di siti web, allora strumenti come Backlink Checker per la creazione di link, Rank Tracker, lo strumento Web Audit e il Keyword Finder, possono fornirvi tutti i dati e le ricerche che desiderate. tutti i dati e le ricerche di cui avete bisogno per condurre una campagna SEO di prima classe.

Investendo in una strategia SEO locale e negli strumenti giusti per questo lavoro, sarete praticamente inarrestabili! Si tratta davvero di un investimento che non solo si ripagherà da solo, ma anche un profitto quando otterrete clienti che non avreste mai potuto immaginare prima.

Fonti:

  1. https://search.google.com/search-console/welcome?action=inspect

  2. https://business.google.com/create/new?gmbsrc=ww-ww-et-gs-z-gmb-v-z-h~bhc-core-u%7Cmybb".

  3. https://register.apple.com/placesonmaps/

  4. https://voice.google.com/u/0/about

  5. https://www.statista.com/statistics/1045192/share-of-mobile-operating-systems-in-north-america-by-month/#:~:text=Google%20Android%20e%20Apple%20iOS,altro%20che%20Android%20o%20iOS.

  6. https://www.statista.com/statistics/216573/worldwide-market-share-of-search-engines/

  7. https://kbroman.org/steps2rr/pages/organize.html

Provate GRATUITAMENTE Ranktracker